Segui il tuo sogno?

Pixabay, CC0 Public Domain
Fonte: Pixabay, CC0 Public Domain

Scrivo questo come un antidoto contro il pollyanismo incessante che vedo e leggo nei media.

Questi aneddoti sono veri. Ho appena cambiato dettagli irrilevanti per proteggere l'anonimato dei miei clienti.

Sognava una carriera nel teatro.

Nils Olsen ha sempre vissuto per il teatro. Mentre era ancora al liceo, ha diretto tre opere teatrali e ne ha scritte due. Questo lo ha portato alla Tisch School of the Arts della NYU.

Dopo la laurea, Nils non è riuscito a guadagnarsi da vivere come regista o drammaturgo, quindi ha fatto marketing per piccoli teatri off-off di Broadway. Inoltre dirigeva spettacoli teatrali comunitari per qualche centinaio di dollari per tre mesi di lavoro, ma non riusciva nemmeno a durare. Si è messo nei guai per essere troppo esigente. Una risposta comune a Nils: "Cosa, pensi che sia, Broadway?"

All'età di 45 anni, Nils venne da me scoraggiato:

Ho seguito il mio sogno e guardato cosa mi ha preso? Nonostante una laurea in teatro della NYU ad un costo enorme che sto ancora pagando, e nonostante stia lavorando con il teatro da più di 20 anni, sto telemarketing per i teatri di massa del barile, chiedendo alla gente di comprare i biglietti per gli spettacoli Non lo vedrei gratis.

Dopo aver esplorato una serie di opzioni, da conservative a wild-Nils, la cosa più intrigata è stata l'opzione più rischiosa: avviare la propria compagnia teatrale. Certo, questo mi rendeva nervoso, ma l'ho supportato nell'andare a farlo, e lo ha fatto.

Avanti veloce di tre anni. Come faccio spesso, faccio il check-in con i clienti passati. La scorsa settimana, ho controllato con Nils. Ora è completamente al verde, anzi peggio di quello rotto. Ha preso in prestito denaro dai suoi genitori che non può permettersi di ripagare. E ha le carte di credito al massimo con le quali può permettersi solo di pagare un po 'ogni mese, accumulando quasi tutto l'interesse che sta pagando.

Per la maggior parte di questi tre anni, Nils ha lavorato 60+ ore a settimana e tutto quello che deve mostrare sono scatole di cartoline promozionali inutilizzate. Le sue opere sono state ben prodotte – ne ho viste alcune – ma non ho mai visto più di 20 persone in un pubblico. L'unica ragione per cui il suo teatro è durato fino a quel momento è che Nils è stata in grado di negoziare un affare eccellente in un locale: $ 1.000 al mese in uno spazio adorabile gratuito durante le serate e nei fine settimana. Nils è tornato a promuovere i teatri della comunità, ma stanno lottando così tanto che le sue entrate sono diminuite, così in basso che lui, sua moglie e suo figlio adulto, un artista, si sono trasferiti con i suoi genitori.

Mi sento così male. Certo, avrei potuto rimanere neutrale sulla sua idea di fondare una compagnia teatrale, ma in qualche modo mi sembrava un'abdicazione della mia responsabilità. Mi ha assunto, in parte, per rendere la mia opinione professionale sulle varie opzioni di carriera che abbiamo generato, dato chi è e la sua situazione. Sentivo che mostrargli la mia ambivalenza non lo avrebbe dissuaso, solo preoccupato. Quindi l'ho incoraggiato a provarci.

Sognava una carriera che comunicava l'ambiente.

Ecco cosa è ancora più triste. Nils è lontano dall'unico cliente che ho supportato nella scelta di una direzione "cool", e in genere falliscono.

Ad esempio, penso a uno dei miei primi clienti, 29 anni fa. La chiamerò Rachel, un'appassionata ambientalista con solo soft-skills: organizzazione, comunicazione, bravo in squadra. Ho sostenuto la sua idea di cercare di ottenere una carriera nelle comunicazioni per le organizzazioni non profit ambientali. Ahimè, non ha mai fatto più di $ 30.000 all'anno, quasi sempre un solo progetto alla volta. E ora, a 62 anni, nessuno la vuole, ha fatto 7.000 dollari l'anno scorso. Sta vivendo in assistenza pubblica: alloggi pagati dai contribuenti, buoni pasto, assistenza sanitaria, buoni di trasporto, tutto.

Sognava di diventare un comico.

Penso anche all'uomo che ho incoraggiato a seguire il suo sogno di diventare un comico. Ha fatto un duro lavoro, tenendo un workshop dopo l'altro sulla scrittura e la performance della commedia. Ha fatto la sua routine con innumerevoli microfoni aperti. Dopo un po ', ha fatto bene a quelli, ma quando la gente pagava più di un drink minimo per vederlo, pensava addirittura che fosse solo uno degli atti di apertura per l'headliner, il pubblico di solito – metaforicamente o anche un paio di volte alla lettera -urged the emcee per ottenere il gancio.

È colpa dei media e delle celebrità.

Non sorprendentemente, sono diventato più cauto nel corso degli anni incoraggiando le persone a perseguire un sogno da tempo. Vediamo le celebrità costantemente intervistate nei media. Il loro messaggio, raramente interrogato dall'intervistatore, è "Fai ciò che ami!" "Segui la tua passione!"

Quelle persone di grande successo si generalizzano: solo perché erano talentuose, ben collegate e / o abbastanza fortunate da aver battuto le probabilità, non significa che sia saggio dire al pubblico in generale: "Provaci!" O forse quelle star realizzano che la maggior parte delle persone non dovrebbe correre il rischio, ma le celebrità hanno paura di essere viste come negative. Quindi raramente osano dire la verità che per ogni mega-CEO che è cresciuto dalla povertà, ogni rockstar che è successa dopo essere stata detta non 1000 volte, ci sono 1.000 persone a cui non è stato detto 1.000 volte e nessuno ha mai detto di sì a qualcosa che avrebbe consentirgli di vivere in modo dignitoso, per non parlare di realizzare il loro sogno alto.

Rendere il tuo sogno resistente ai guasti

Se non riesci a immaginare di rinunciare al sogno, potresti aver bisogno di perseguirlo, ma potrebbero esserci modi per ridurre le probabilità che diventi una passeggiata suicida.

  • Cerchia una data-decisione sul tuo calendario, forse sei mesi o anche due anni da adesso. A quel punto, decidi se i segnali sono abbastanza chiari da prevalere o se probabilmente continuerai a mangiare cibo per gatti.
  • L'ovvio: perseguire i tuoi sogni come una linea laterale fino a quando i segni suggeriscono che vale la pena andare all-in.
  • Mariti i tuoi soldi su un'idea imprenditoriale prendendo solo azioni a basso rischio. Ad esempio, lancia una festa o invia un'email a tutti i tuoi amici per ottenere un feedback onesto sul tuo prodotto o servizio. Solo se i risultati sono incoraggianti, intraprendi un'altra azione a basso rischio. Secondo un articolo del New Yorker , è così che sono state create molte imprese apparentemente rischiose e rivoluzionarie, tra cui quella di Ted Turner che ammassava l'impero della CNN.

Il takeaway

Ovviamente, il consiglio "taglia unica" raramente si adatta a tutti. Se, ad esempio, sei un laureato di Harvard, sai che il cervello e la guida che ti hanno portato dentro e attraverso Harvard aumenteranno le tue probabilità di successo, e anche se fallirai con la tua rock band o il tuo ristorante shi-shi, tu? Avremo molte opzioni di carriera.

Ma non importa il tuo posto nel mondo, potresti prendere in considerazione ciò che ho imparato dopo quasi trent'anni e 5.000 clienti in carriera: è più probabile che tu ti senta bene con la tua carriera se vai a un rischio più basso: carriere che offrono una buona dose di stabilità del lavoro, retribuzione decente, un buon capo, opportunità di apprendimento e un pendolarismo ragionevole. So che non è un consiglio sexy ma è ciò in cui credo.

Per un piano passo-passo per la scelta di una carriera non lungimirante, considerare questo approccio olistico o questo approccio analitico e questo approccio a basso rischio / alto profitto al lavoro autonomo.

La biografia di Marty Nemko è su Wikipedia. Il suo nuovo libro, il suo 8 °, è Il meglio di Marty Nemko.

Solutions Collecting From Web of "Segui il tuo sogno?"