Segnalazione obbligatoria di salute mentale pilota: funzionerà?

BEA, l'agenzia investigativa francese per l'arresto aereo, ha raccomandato che i medici siano tenuti a notificare alle autorità se non sono sicuri della salute mentale di un pilota.

In superficie, può sembrare consigliabile la segnalazione obbligatoria. Ma, se messo in atto, pochi – se del caso – i piloti dovrebbero consultare un professionista della salute mentale. Se lo screening dei piloti fosse reso obbligatorio, i professionisti della salute mentale troverebbero estremamente difficile identificare i problemi psicologici nei piloti.

I piloti tengono sotto controllo ogni rischio. I piloti si avvicinerebbero allo screening obbligatorio della salute mentale proprio come un altro rischio da controllare mantenendo il controllo dell'intervista psicologica.

I piloti sono spesso in servizio per periodi di tempo eccessivamente lunghi. Trascorrono metà della loro vita lontano da casa. Il divorzio è un rischio professionale. Sebbene i decolli e gli atterraggi siano interessanti, il tempo trascorso a un'altitudine di crociera è noioso. A causa della natura dell'occupazione, molti – forse la maggior parte – i piloti sono depressi. Si lamentano spesso che sono "stanchi e stanchi di essere malati e stanchi". Ma, orgogliosi e stoici, i piloti si considerano troppo superiori per avere problemi psicologici. In una popolazione così fortemente difesa, la differenza tra un pilota con una situazione depressa e un pilota suicidato non sarebbe rilevabile in un'intervista di screening.

Cosa si può fare allora? Quello che doveva essere fatto è già stato fatto. Nell'aviazione, sappiamo che le cose possono andare storte. Per gestire le cose andando storto, manteniamo i sistemi di backup. Il sistema più efficace per proteggere il pubblico dal suicidio pilota è quello di non permettere mai ad un pilota di essere solo nella cabina di pilotaggio. Quel sistema è in vigore negli Stati Uniti da anni. Il problema a Germanywings non è stato il fallimento nell'identificare un pilota in difficoltà, ma il mancato mantenimento di due o più persone nella cabina di guida in ogni momento.

Solutions Collecting From Web of "Segnalazione obbligatoria di salute mentale pilota: funzionerà?"