Scemo, scemo e Foxconn

Negli annali di gestione discutibile, Terry Gou ha un posto leggendario. È CEO del Foxconn Technology Group, una società transnazionale taiwanese che controlla metà del mercato globale della produzione elettronica. Se possiedi uno smartphone, le probabilità sono che sia stato assemblato in una fabbrica Foxconn in Cina. Se vuoi credere che il tuo smartphone sia stato realizzato da lavoratori ben pagati e felici in condizioni di lavoro salutari, sarai profondamente deluso da ciò che dobbiamo dirti.

Gou's Foxconn è stato responsabile di alcune delle pratiche di lavoro più riprovevoli del ventunesimo secolo. Per quasi 20 anni dopo aver aperto la sua prima fabbrica in Cina, Foxconn "ha evitato la sua responsabilità legale di costituire un sindacato". Quando la società ha preso provvedimenti per farlo nel 2006-07, Gou ha affidato a uno dei suoi assistenti personali. Dopo che 12 giovani lavoratori sono saltati dai dormitori della fabbrica di Foxconn nei primi cinque mesi del 2010, il leader sindacale si è rifiutato di indagare sulle cause sul posto di lavoro, sottolineando solo che "il suicidio è sciocco, irresponsabile e privo di significato". due dozzine di morti nel corso dell'anno. La compagnia ha risposto con seminari di auto-aiuto e una linea di emergenza per i lavoratori in difficoltà. Ma aumentò anche l'automazione nei suoi stabilimenti, costruì nuove fabbriche in regioni interne a basso salario della Cina, e di solito non riuscì a pagare i lavoratori per gli straordinari mentre manipolava attivamente i piani sanitari e pensionistici per negare denaro e benefici ai lavoratori. 1

Le fabbriche dell'azienda sono gestite con disciplina militare per garantire il rispetto delle quote e delle scadenze. Le condizioni di stress elevato che hanno provocato gran parte della disperazione dei lavoratori includono lunghi giorni di lavoro obbligatori, un ritmo inumano sulla catena di montaggio e poche pause per cibo e bevande, i quali hanno obbligato i dipendenti dell'azienda a lavorare in modo che Foxconn potesse soddisfare le date di consegna dei prodotti promesse da Apple e altri marchi ai clienti statunitensi. Chiunque non sia in grado di aspettare l'aggiornamento all'i-Phone più recente dovrebbe riflettere sulla loro connessione alle condizioni pericolose negli impianti Foxconn. 2

Il che ci porta nel Wisconsin, dove la reputazione di Foxconn per i maltrattatori sembra aver risuonato profondamente con il governatore Scott Walker e il rappresentante del Wisconsin Paul Ryan (presidente della Camera al Congresso degli Stati Uniti).

Walker e Ryan hanno supervisionato un accordo in cui Foxconn ha promesso 10 miliardi di dollari per costruire una nuova fabbrica che realizzerà espositori a schermo piatto nel distretto di Ryan. L'accordo fu siglato quando Walker accettò di emanare una legislazione statale che avrebbe dato alla compagnia $ 3 miliardi in agevolazioni fiscali e altri incentivi in ​​un accordo che gli analisti dicono colpire "ogni famiglia del Wisconsin … con una fattura di quasi $ 1.200 per sovvenzionare un'azienda che è la metà produttiva come Wal-Mart e un decimo tanto produttivo quanto Harley-Davidson. "

Walker descrisse l'affare come "trasformazionale". Siamo d'accordo. Con la creazione di questo enorme dono dai contribuenti al proprietario multi-miliardario di Foxconn, Walker e Ryan continuano la loro missione ultra-destra per trasformare la società americana premiando i ricchi, annullando i diritti di lavoratori, donne, immigrati e LGBTQ e sventrando i bilanci pubblici educazione, servizi pubblici e protezioni ambientali – tutto ciò che giustificano sostenendo di credere nel "conservatorismo fiscale" e nell'ideologia del libero mercato

Ma il sussidio a Foxconn non è né prudente, né prova di una fede nel libero mercato; è una cinica redistribuzione di denaro pubblico a una società privata con uno dei peggiori record di protezione ambientale e dei lavoratori nel mondo. Questo è il benessere aziendale per un supplicante immeritevole e ricco.

Un terzo di tale sovvenzione potrebbe aver ripristinato i tagli di bilancio che Walker ha imposto all'Università del Wisconsin da quando è diventato governatore nel 2010.

E sul fronte ambientale, l'accordo è disastroso. Foxconn è stato promesso deroghe su una serie di regolamenti di protezione ambientale per accelerare la costruzione delle restrizioni di rimozione degli impianti di dragaggio e scarico dei rifiuti nei corsi d'acqua circostanti, cambiando il corso naturale di fiumi e torrenti, despolando acqua e aria pulita, costruendo su corsi d'acqua senza permessi , facendo avanzare la costruzione meno gli studi sull'impatto ambientale e consumando energia senza l'approvazione della Commissione di servizio pubblico dello stato.

E le promesse di portare migliaia di nuovi posti di lavoro nel Wisconsin? Chiedi alla gente in Pennsylvania, dove Foxconn ha fatto notizia nel 2013 con un'offerta di $ 30 milioni e centinaia di nuovi posti di lavoro, nessuno dei quali si è materializzato. Gou ha regolarmente rinnegato o ridotto investimenti simili in India, Vietnam, Brasile e altrove.

E, naturalmente, l'arancione Julius che occupava la Casa Bianca si è fatto strada a gomitate in prima pagina per prendersi il merito dell'intero affare. "Se non venissi eletto, [Foxconn] sicuramente non spenderebbe $ 10 miliardi", ha detto.

Gli appunti

1. Jenny Chan, Ngai Pun e Mark Selden (2016). "Proteste sindacali e sindacati cinesi". In The Routledge Companion to Labor and Media , Richard Maxwell (a cura di), 290-302. New York: Routledge.

2. Harris, Anthony. (2014) Trascinando il miglior affare. Come si giocano i miliardari margini del dollaro sulle spalle dei lavoratori dell'elettronica. Amsterdam: GoodElectronics. http://goodelectronics.org/publications-en/Publication_4109/at_download/…

Solutions Collecting From Web of "Scemo, scemo e Foxconn"