Satoshi Kanazawa è uno psicologo evoluzionista, provocatore e spregiudicato, anche se i suoi genitori non lo erano

Obama

Di tanto in tanto, leggevo i post di Satoshi per i calci. Posso sempre contare su di lui per portare avanti le ultime ipotesi della psicologia evolutiva con brio, presentarle come se fossero state provate, scartare le alternative e prendere in giro gli scettici. Tuttavia, ha un sacco di materiale buono e i suoi post non sono mai noiosi. Di solito, posso vedere (penso di poterlo fare) dove intende che il pubblico noti la linea tra scienza e intrattenimento.

Mi sembra, però, che nel suo post "Se Barack Obama è cristiano, Michael Jackson era bianco", egli passa su quella linea. Il suo punto è questo: la religione, come la razza, si consolida attraverso l'endogamia (consanguineità). Da generazioni emergono marcatori genetici per l'oscurità, il candore, il cattolicesimo e l'islam. Di conseguenza, una persona non può più scegliere una religione così come lui o lei non può più scegliere una razza. Satoshi offre le condizioni di Michael Jackson (vitiligine) come prova che lui, Jackson, stava cercando di fare quest'ultimo e la scelta di culto di Barack Obama come un esempio del primo. Nelle sue parole

"Il fatto che il padre di Barack Obama fosse un keniota musulmano, discendente da una lunga stirpe di musulmani, rimarrà vero fino al giorno della sua morte, e nulla di ciò che farà nella sua vita può cambiare metà dei suoi geni che ha ereditato da suo padre. I suoi geni sono per la conservazione. Il fatto che abbia frequentato la chiesa cristiana negli ultimi 20 anni non cambierà questo. Michael Jackson sembrava bianco molto più a lungo di quando Barack Obama era seduto nei banchi della chiesa del reverendo Jeremiah Wright. Obama è ancora come (mezzo) musulmano come il giorno in cui è nato. "

Stai scherzando, vero? Se lo sei, non importa. Ci siamo tutti fatti una bella risata. Se non lo sei, dovrei rispondere. Penso che tu stia abusando della psicologia evolutiva per fare un argomento essenzialista insostenibile. Sono d'accordo che c'è un granello di verità. Per generazioni, l'endogamia omogeneizza le popolazioni. La genetica influisce sugli atteggiamenti. Gli atteggiamenti differiscono nella loro ereditabilità, e gli atteggiamenti altamente ereditabili sono particolarmente stabili all'interno di una persona, predittivi di comportamento e resistenti alla persuasione. Gli atteggiamenti religiosi possono essere di questo tipo. Ma questo è tutto. La genetica non è l'unico fattore che stabilizza gli atteggiamenti; la cultura ha lo stesso effetto. Allo stesso modo, ci sono molte forze che promuovono il cambiamento di atteggiamento. Quante generazioni fa i tuoi antenati divennero psicologi e blogger evoluzionisti, Satoshi, e come fu convertito il primo Kanazawa nella causa? I tuoi discendenti saranno ineluttabilmente degli psicologi evolutivi?

L'argomento essenzialista è inutilmente rigoroso, scientificamente vacuo e politicamente arrogante. Riguardo al rigore: non abbiamo bisogno di postulare un immutabile cattolico (o qualunque cosa) "cosa" all'interno dell'anima di una persona (o una stringa di DNA). Possiamo felicemente studiare i gradi di associazione tra attributi misurabili e il modo in cui queste associazioni cambiano. Per quanto riguarda la vacuità: non possiamo misurare le essenze; possiamo solo assumerli. Questa stessa ipotesi è una caratteristica della nostra stessa psicologia popolare. La scienza dovrebbe essere nel business del superamento di tale pensiero. Per quanto riguarda l'arroganza: l'assunzione dell'essenza vuole infliggere un colpo a testa bassa contro tutte le alternative. Come puoi discutere con qualcuno che ha visto una verità così profonda, così incontrovertibile? Ironia della sorte, il pensiero essenzialista può essere trovato tra certi sistemi di pensiero piuttosto reazionari, alcuni politici, alcuni religiosi. Come sai, alcune ideologie negano categoricamente la possibilità di conversione (o semplice decadenza). Non ti fa rabbrividire?

Ancora una cosa, ho bisogno di più informazioni per comprendere l'affermazione che "Obama è ancora come (mezzo) musulmano". Se la religione è ereditata attraverso il cromosoma Y, è pienamente musulmana; se è ereditato attraverso il DNA mitocondriale, è pienamente cristiano; se il gene religioso si trova da qualche altra parte, ha una probabilità del 50% di essere uno o l'altro, e la premessa del post di Satoshi è discutibile. Ora, Satoshi sa tutto questo. Concludo quindi che il suo post è pensato per intrattenere, irritare e confondere. Peccato perché lo scopo principale di questi blog è di aiutare, consigliare ed educare. Ho sbagliato?

Solutions Collecting From Web of "Satoshi Kanazawa è uno psicologo evoluzionista, provocatore e spregiudicato, anche se i suoi genitori non lo erano"