Sarà liberato questo angelo della morte?

Praeger
Fonte: Praeger

Nel mio libro, Serial Killers di Inside the Minds of Health, ho incluso Genene Jones. Tra le infermiere che uccidono, è una delle più famose, perché i suoi bersagli erano neonati. Ho accennato al fatto che sarebbe stata rilasciata, e quella data si sta avvicinando. Le persone che hanno seguito questo caso sono preoccupate. Il Texas sta cercando un modo per bloccarlo.

Il Lone Star State aveva una volta rilasciato il triplice assassino Kenneth McDuff. Quando è uscito, ha ucciso di nuovo e ha finito per essere giustiziato. Hanno dovuto rilasciare il serial killer Coral Eugene Watts in un complicato accordo legale, ma Michigan lo ha beccato per crimini in quello stato.

Ora, c'è Genene Jones. Qual è la storia?

Nel 1982, la dottoressa Kathleen Holland aprì una clinica pediatrica a Kerrville, in Texas, e assunse Jones, che era un'infermiera professionale con licenza. Avendo lavorato presso l'ospedale pediatrico della contea di Bexar nell'unità pediatrica, Jones ha avuto una solida esperienza con i bambini. Tuttavia, non passò molto tempo prima che molti bambini soccombessero a crisi inspiegabili. Il quindicenne Chelsea McClellan, che è stato portato a fare un controllo di routine, è morto.

L'infermiera Jones piangeva comprensibilmente sul piccolo corpo. Poi è successo qualcosa di bizzarro. Una settimana dopo il funerale, la madre di Chelsea individuò Jones al cimitero in ginocchio ai piedi della tomba, dondolando e lamentandosi del nome del bambino. La signora McClellan la affrontò, ma Jones la fissò, si alzò e si allontanò.

Il dottor Holland ha appreso che poco prima che il Chelsea morisse, una bottiglia di succinilcolina, un potente rilassante muscolare che può paralizzare, era scomparsa. Jones poi ha trovato la bottiglia. Non era completamente pieno. Holland vide un ago nella parte superiore di gomma. Jones ha suggerito di gettare la bottiglia per evitare sospetti. L'Olanda ha testato il contenuto e ha trovato solo salina. Un'altra bottiglia di succinilcolina era stata ordinata ma ora mancava, così ha licenziato Jones.

La polizia della contea di Kerr ha indagato su Jones. Il 12 ottobre 1982, un gran giurì ascoltò i resoconti dei sequestri subiti da otto bambini della clinica olandese e gli eventi del giorno in cui il Chelsea McClellan era morto. Il suo corpo è stato riesumato per esaminare con un test appena sviluppato in Svezia per rilevare la presenza di succinilcolina. Il test ha confermato un'iniezione. Ma nessuno aveva visto Jones amministrarlo, quindi mancavano prove chiave contro di lei.

Un'altra grande giuria ha esaminato 47 morti sospette di bambini al Bexar County Medical Center mentre Jones era un'infermiera lì. Le grandi giurie l'hanno incriminata per due accuse di omicidio e diverse accuse di lesioni ad altri bambini. Gli investigatori la sospettarono in oltre quaranta morti, ma era difficile acquisire prove. La maggior parte era circostanziale.

Jones aveva una storia di mentire e fingere di essere malata per attirare l'attenzione. Aveva chiesto di essere messa a capo dei malati più malati, che l'avevano messa vicino ai bambini più probabilità di morire. Quando lo fecero, sembrò prosperare sull'emergenza. In seguito, ha sempre voluto portare il cadavere all'obitorio. Lì si sedeva su una sedia, dondolandola tra le sue braccia.

Apparentemente Jones si è persino dato un soprannome oscuro: l'infermiera. Un comportamento spaventoso era la sua previsione su quali bambini sarebbero morti – e lei era infallibilmente corretta.

Queste sono tra le bandiere rosse per i serial killer sanitari.

Le persone spesso chiedono perché qualcuno che vuole fare l'infermiera possa fare del male alle persone. Alcuni entrano nelle professioni sanitarie per ottenere potere personale, controllo o attenzione. Le vittime sono facilmente disponibili ed è facile sfruttare l'atmosfera di fiducia. Uno studio pubblicato nel Journal of Forensic Sciences nel novembre 2006 ha esaminato novanta casi da venti paesi di procedimenti penali di presunti assassini sanitari tra il 1970 e il 2006. Cinquantaquattro degli imputati erano stati condannati. Gli infermieri (maschi e femmine) comprendevano l'86% e il numero di morti sospette tra gli assassini confermati era di oltre 2.000.

Grazie ai casi identificati con successo, possiamo utilizzare l'analisi statistica per determinare il tasso di mortalità comparativa sui turni dei sospetti rispetto ai loro colleghi. Se un numero sospetto è documentato, esaminiamo se un'alta percentuale è stata inaspettata o se i sintomi della morte non sono riusciti a soddisfare le condizioni dei pazienti. Questo è solo un fattore, ma importante. È anche importante indagare se un sospetto ha una storia di instabilità mentale, depressione o comportamento strano. Jones ha fatto.

Ora sappiamo che la maggior parte delle infermiere che sono diventate serial killer hanno avuto un numero di bandiere rosse. Spesso ricevevano soprannomi macabri da pazienti o altri membri dello staff; sono stati visti entrare in stanze in cui si sono verificate morti inaspettate; erano segreti; ha avuto un momento difficile con le relazioni personali; amava "prevedere" quando qualcuno sarebbe morto; sono stati associati a diversi incidenti in diverse istituzioni; bramava l'attenzione; appeso durante l'indagine di morte immediata; e aveva mentito su informazioni personali o credenziali o aveva rapporti falsificati.

Jones ha esibito la maggior parte di questi. Un giorno, un bambino di nome Jose Antonio Flores, di sei mesi, andò in arresto cardiaco a cura di Jones. Fu rianimato, ma il giorno seguente, nel suo turno, andò di nuovo in arresto, e morì. I test hanno mostrato un'overdose di eparina, un anticoagulante. Nessuno l'aveva ordinato per questo paziente.

Rolando Santos, in cura per la polmonite, è andato in arresto cardiaco, con un'estesa emorragia inspiegabile. I suoi problemi si erano sviluppati o intensificati nel turno di Jones. Con cure intensive, è sopravvissuto.

Al primo processo di Jones nel gennaio 1984 per l'omicidio di Chelsea McClennon, il pubblico ministero disse che aveva un complesso di eroi: aveva bisogno di portare i bambini fino alla morte per poterli salvare. Jones è stato condannato, ricevendo 99 anni.

In un secondo processo per la ferita di Rolando Santos, un rapporto statistico era la prova chiave: un investigatore ha dichiarato che i bambini avevano il 25% in più di probabilità di avere un arresto cardiaco quando Jones era in carica e il 10% in più di probabilità di morire. Jones è stato dichiarato colpevole e ha ricevuto altri 60 anni. Le prove erano troppo ambigue in altre morti sospettose per formare un caso contro di lei.

Quindi, come può essere rilasciata? Jones è stato promesso una mezza dozzina di volte e ogni volta è stato negato, ma un programma di rilascio obbligatorio istituito nel 1977 (non più in vigore) si applica a lei. Jones è idoneo per il rilascio all'inizio del 2018.

Tuttavia, sono state trovate nuove prove per collegare Jones alla morte di Joshua Sawyer nel 1981. Iniettato con Dilantin, aveva solo 11 mesi. Jones è stato recentemente servito con questa nuova incriminazione, che potrebbe ritardare la sua liberazione. I pubblici ministeri vorrebbero riaprire altri vecchi casi, ma la maggior parte delle prove in essi contenute è stata distrutta.

Solutions Collecting From Web of "Sarà liberato questo angelo della morte?"