Sangue e cioccolato

Un funzionario addetto alla polizia di New York probabilmente ha deragliato la sua carriera a seguito di un incidente in una cioccolateria Godiva. Mentre visitava il negozio con sua madre, il poliziotto novizio si sarebbe infuriato per come gli impiegati parlassero a sua madre. Tutto iniziò quando la madre forzò ad aprire la porta del negozio, che all'epoca era chiusa. (Potrebbe aver pensato che la porta fosse bloccata).

Presunte presunte minacce e comportamenti fuori controllo. La polizia che ha risposto all'incidente ha riferito di aver trovato "cioccolato e sangue su tutto il pavimento". Per chiudere l'operazione, l'ufficiale di probation ha presumibilmente resistito all'arresto.

I dipartimenti di polizia devono assumere agenti con una capacità di aggressione e resistenza alla paura nelle giuste circostanze, combinati con il temperamento e la maturità per incanalare in modo costruttivo tali tratti. Gli ufficiali dovrebbero possedere l'autocontrollo per astenersi dal comportamento conflittuale se non necessario. Data la natura altamente carica del lavoro di polizia, è un difficile bilanciamento mantenere il 100% delle volte.

Ma perché un ufficiale reagisca mentre questa donna è accusata di fare in risposta a provocazioni verbali solleva delle domande nella mia mente riguardo al processo di screening del NYPD. Come reagirebbe questo ufficiale alle sfide verbali alla sua autorità da parte di sospetti, testimoni e vittime in strada? Non sono il primo a dubitare dell'efficacia del controllo psicologico dei candidati da parte del NYPD.

Secondo un articolo pubblicato all'inizio di quest'anno sul New York Daily News, il 70% degli agenti della polizia di New York che si candidano per unirsi alle forze di polizia dell'Autorità Portuale di New York falliscono il test psicologico del dipartimento. Non voglio dare l'impressione che la polizia di New York non stia facendo nulla; una ricerca su Google rivela numerose discussioni e articoli su candidati ufficiali che hanno fallito la valutazione psicologica del NYPD. Non ho esaminato i test psicologici del NYPD o dell'Autorità Portuale e non posso commentare la validità e l'affidabilità di entrambi. Sto semplicemente richiamando l'attenzione su un potenziale problema che può essere sistemico e che è troppo importante da ignorare.

A mio parere, i dipartimenti di polizia dovrebbero amministrare il test di ragionamento condizionale di aggressione (CRT-A) come parte della loro valutazione psicologica dei candidati. Ho già scritto sulla CRT-A e ho raccomandato il suo uso da parte dei datori di lavoro per escludere candidati all'occupazione aggressivi e anormali. La ricerca ha scoperto che gli individui iper-aggressivi non sono solo inclini al comportamento conflittuale, ma sono anche a rischio di creare una vasta gamma di problemi sul posto di lavoro: bullismo, malingaggio, sabotaggio, furto, stalking e semina malcontento tra colleghi.

Alcune persone sono attratte dal lavoro di polizia perché fornisce copertura legale per il loro comportamento incline all'aggressività. Solo chi può funzionare all'interno del modello "protegge e serve" dovrebbe ottenere un distintivo e una pistola.

Solutions Collecting From Web of "Sangue e cioccolato"