Salute mentale dei bambini alternativi

Eric Maisel
Fonte: Eric Maisel

Benvenuti in Childhood Made Crazy, una serie di interviste che analizza in modo critico l'attuale modello dei "disturbi mentali dell'infanzia". Questa serie comprende interviste con professionisti, genitori e altri sostenitori dei bambini, nonché pezzi che indagano questioni fondamentali nel campo della salute mentale. Visita la pagina seguente per saperne di più sulla serie, per vedere quali interviste stanno arrivando e per conoscere gli argomenti in discussione:

Interview Series

Dan Stradford ha fondato nel 1998 la non-profit Safe Harbor per la salute mentale e ne è il presidente. È anche un uomo d'affari di successo, l'autore del libro The Men's Code of Honor: 66 principi che fanno un uomo ed è autore principale di una guida per medici, trattamenti di medicina complementare e alternativa in psichiatria, scaricato più di 30.000 volte. Ha pubblicato più di 250 articoli e documenti tecnici.

http://www.AlternativeMentalHealth.com

EM: Come suggeriresti a un genitore di sentirsi dire che il suo bambino soddisfa i criteri per un disturbo mentale o una diagnosi di malattia mentale?

DS: Assegnare a un bambino una diagnosi mentale è una questione molto seria e, come dare un farmaco psichiatrico a un bambino, dovrebbe essere fatto solo come ultima risorsa quando tutte le altre spiegazioni o approcci sono stati esauriti.

Sono nato nel 1954 e cresciuto in un'epoca in cui non c'erano diagnosi psichiatriche infantili. I bambini venivano chiamati turbolenti, schivi, disturbatori o altro, ma gli strumenti tipici per affrontare i loro problemi erano genitorialità, disciplina amorevole, abitudini salutari, buona istruzione, (per molti) formazione religiosa, tanto gioco all'aperto e interazione sociale regolare .

Negli anni '70 molti dei tratti ordinari di alcuni bambini divennero medicalizzati come diagnosi psichiatriche, il più famoso dei quali era ADD o ADHD. Il trattamento era principalmente farmaco. Dopo anni di trattamento di milioni di bambini per queste diagnosi, gli studi scientifici ora scoprono che molti semplicemente mancano degli "strumenti tipici" che ho citato sopra: abitudini salutari, disciplina amorevole, ecc. Circa il 20% dei bambini ADHD, ad esempio, sono trovati avere problemi di sonno. Molti altri non mangiano bene o provengono da famiglie distrutte. L'esposizione al verde è stata trovata per ridurre drasticamente i sintomi di ADHD. Ecc., Ecc. È stato anche scoperto che il comportamento irrequieto e irrequieto – i classici segni dell'ADHD – sono preziosi strumenti di apprendimento per alcuni bambini e non apprendono altrettanto se non possono agitarsi o essere irrequieti.

Quindi, prima di assegnare una diagnosi a un bambino, ottenere un'altra opinione, da un altro medico o anche da qualcuno nel campo "alternativo" come un naturopata. Oppure ricerca le tue opzioni online. In rari casi, un bambino può davvero aver bisogno di farmaci o una diagnosi psichiatrica può essere in ordine, ma una volta che si inizia a etichettare un bambino oa medicarli, può essere difficile smontare quella campana. Ho visto numerosi casi di farmaci che peggiorano un bambino, che è stato risolto prescrivendo farmaci più forti seguiti da sintomi peggiori, ecc. Ecc.

Amiamo i nostri figli. In caso di dubbi sulla possibilità di trattare, cerca di più fino a quando non senti di star facendo proprio loro.

EM: Come suggeriresti a un genitore di essere informato che il suo bambino dovrebbe assumere uno o più farmaci psichiatrici per il suo disturbo mentale diagnosticato o malattia mentale?

DS: Prima di tutto, riconosci che oggigiorno ci sono molti approcci per trattare i problemi emotivi e comportamentali. Prova ad usare Google come "trattamenti alternativi per la depressione", ad esempio, e vedrai la cornucopia delle opzioni.

In secondo luogo, è importante capire che ai medici, in particolare agli psichiatri, viene insegnato a vedere i comportamenti di un bambino attraverso la loro formazione. Quella formazione comporta una lista di controllo dei sintomi e se il bambino ha sette o più su venti, per esempio, il medico sa dare al bambino la diagnosi che si adatta alla lista di controllo. Il trattamento è di solito farmaci. Basta ricordare, ci sono molti altri modi per guardare la situazione e la via del medico è solo uno.

E ricorda anche che la scuola di medicina frequentata è stata pesantemente finanziata da compagnie farmaceutiche o che il medico ottiene molti benefici da queste compagnie farmaceutiche e questo potrebbe influenzare il suo modo di pensare. Inoltre, rendete conto che queste stesse compagnie farmaceutiche insegnano a molti insegnanti e infermieri scolastici e ai distretti scolastici le loro medicine per i bambini ei sintomi da cercare perché hanno riscontrato un aumento delle vendite di farmaci.

Terzo, molti dei comportamenti normali sono stati trasformati in una diagnosi psichiatrica – tristezza, ansia, alta energia, ecc. Considera la possibilità che i comportamenti o le azioni di tuo figlio possano essere normali per lui / lei o che possano crescere da essi. O forse un cambiamento di abitudini, ambiente, dieta, esercizio fisico, meno TV, ecc. È un'alternativa migliore.

Naturalmente, nei casi più gravi i farmaci possono essere l'unica risposta. Se non ci sono altre opzioni, deve essere considerato.

EM: Cosa succede se un genitore ha attualmente un figlio in cura per un disturbo mentale? Come dovrebbe monitorare il regime di trattamento e / o comunicare con i professionisti della salute mentale coinvolti?

DS: Quando ho fondato la nostra non-profit Safe Harbor nel 1998 e ho iniziato il nostro sito web, www.AlternativeMentalHealth.com, nel 2000, sono rimasto sbalordito nello scoprire che nel campo della medicina alternativa era sorto un intero settore per allontanare i bambini da psichiatria farmaci.

Il ciclo tipico era che una scuola faceva pressione sui genitori per mettere il bambino in cura per l'ADHD, il bambino aveva reazioni negative alle medicine, un comportamento peggiore o semplicemente non aiutava, e i genitori avevano paura di togliere improvvisamente il bambino le medicine.

Di conseguenza, i genitori si sono rivolti a medici alternativi, chiropratici, nutrizionisti, psicologi e altri professionisti che sono poi diventati esperti nel tempo a trasferire i bambini fuori dalla medicina e trovare soluzioni migliori.

Se hai un bambino con i farmaci e non vuoi che continui, è probabile che non riceverai molto incoraggiamento dal medico che ha iniziato il bambino sulle medicine, a meno che ovviamente il bambino non abbia più "bisogno" del farmaco. In genere, i medici che prescrivono ritengono che il bambino abbia bisogno di rimanere in medicina. Se ottieni molta resistenza dal tuo medico, trova un operatore alternativo che ti aiuterà. Ce ne sono molti in giro, persino MD.

Se hai un figlio su un medico ma non sei sicuro che sia sicuro, usa semplicemente il buon senso e i tuoi stessi occhi e orecchie. Se il bambino sta dormendo troppo a lungo, mostrando angoscia o intorpidimento emotivo, mancanza di appetito, ecc., Non spazzolarlo come un male necessario. Forse la dose può essere ridotta o, ancora, potresti voler cercare un consulente o un professionista alternativo.

EM: Cosa succede se un genitore ha un bambino che sta assumendo farmaci psichiatrici e il bambino sembra avere effetti negativi su tali farmaci o la cui situazione sembra peggiorare? Cosa suggeriresti ai genitori?

DS: Se un bambino sta peggiorando o mostra reazioni avverse alle medicine, consultare il medico prescrittore. Lei potrebbe sapere qual è il problema e affrontarlo. Tuttavia, se ti viene detto che il problema è tuo figlio o se gli effetti avversi sono "normali", ottieni un altro parere, se necessario da un medico alternativo.

Ricordo la storia di una donna in un libro di pro-psichiatria la cui figlia è stata messa in medicina per l'ADHD all'età di 13 anni. In un anno, la ragazza ha tentato il suicidio così è stato messo su farmaci più forti. Dopo un altro anno, le fu diagnosticata la schizofrenia e le medicine più forti. Era ancora in medicina nei suoi 20 anni. "Grazie a Dio", scrisse la madre, "abbiamo iniziato a trattarla in tempo." L'ho visto in modo molto diverso perché ho sentito da così tanti genitori e pazienti che sono stati aggravati dalle medicine e sono stati prescritti più medicinali come soluzione. Questo approccio ha portato molte persone in un inferno inutile che ha richiesto anni per tornare.

Se tuo figlio ha una brutta reazione alle medicine, ottieni un'altra opinione, di nuovo preferibilmente da un medico con un diverso punto di vista. È certamente possibile che tuo figlio sia uno di quei rari per cui sono necessari farmaci, anche se hanno alcuni effetti collaterali. Ma non dare per scontato che senza esaurire le tue opzioni.

EM: Cosa vorresti dire a un genitore il cui figlio è in difficoltà e a chi piacerebbe affidarsi all'attuale sistema di salute mentale?

DS: La pratica moderna di diagnosticare deviazioni dalla "normalità" nei bambini è piena di pericoli. Nella mia esperienza, il sistema di salute mentale e gli psichiatri in generale sono molto veloci nell'etichettare i bambini e sembrano capire poco di ciò che rende un bambino felice e sano.

Innanzitutto, i bambini sono incredibilmente vari. Sono, dopo tutto, piccole persone. Il loro cervello funziona in modo diverso rispetto agli adulti perché non hanno sviluppato tutte le connessioni e le caratteristiche del cervello adulto. Recentemente uno studio ha scoperto che i test per diagnosticare la "depressione" nei bambini non funzionano, perché i bambini non rispondono da adulti. Inoltre, i bambini nel nostro mondo moderno sono esposti a tonnellate di TV e gadget elettronici che li tengono sedentari in casa. Le case monoparentali e il fast food sono comuni. Gli additivi alimentari e lo zucchero sono abbondanti.

Molte, molte cose possono far "comportarsi" o comportarsi male. Ho menzionato i tradizionali strumenti di base per i bambini nei primi paragrafi sopra: buona genitorialità, disciplina amorevole, abitudini sane, buona educazione, (per molti) formazione religiosa, tanto gioco all'aperto e una regolare interazione sociale.

Un altro meraviglioso strumento sono i protocolli di Walsh. Un'alta percentuale di bambini etichettati con problemi comportamentali sarà positiva ai test di laboratorio consigliati da William Walsh, Ph.D. Un trattamento mirato ai nutrienti può fare meraviglie per questi bambini (e anche per gli adulti!). Il praticante può essere trovato sul sito del Walsh Research Institute senza scopo di lucro sotto "Risorse cliniche" (www.walshinstitute.org).

**

Per ulteriori informazioni su questa serie di interviste, visitare http://ericmaisel.com/interview-series/

Per ulteriori informazioni sui workshop, i corsi di formazione e i servizi del Dr. Maisel, visitare http://ericmaisel.com/

Per ulteriori informazioni sulle guide, i single e le lezioni del Dr. Maisel, visitare http://www.ericmaiselsolutions.com/

Solutions Collecting From Web of "Salute mentale dei bambini alternativi"