Rock Rubber 45s

Un documentario sulla vita di Bobbito Garcia.

emma-g

Fonte: emma-g

Le culture hanno bisogno delle loro icone, quelle figure la cui presenza e fama vanno oltre le loro conquiste. Sembrano incarnare uno sforzo e un significato più universali.

Questo film documentario è stato scritto, diretto e prodotto dal suo soggetto, Bobbito Garcia. Osserviamo sia una storia contemporanea di persone di colore che una varietà di enormi ossessioni della società tracciando l’arco della vita di quest’uomo. E che vita!

Cercare di descrivere Bobbito ricorda la storia di un gruppo di ciechi che ha chiesto di descrivere un elefante toccandone le varie parti. Bobbito è stato palcoscenico come DJ hip-hop; un giocatore di basket terrificante e competitivo; un fanatico, designer e promotore delle sneaker; uno scrittore e un regista; e un barbiere, come alcuni esempi. Sì, la sua gestalt è grande e più della somma delle parti.

Nato a Puerto Rico, sua madre è venuta a New York da ragazzo. Non parlava mai spagnolo, ma il suo ambiente era il barrio. Era / è un ispanico dalla pelle chiara ed era, tra gli altri ragazzi, chiamato “gringo”. Ma si è adattato bene e presto ha portato molti pacchetti. Entrò nell’ABC (A Better Chance, un programma di New York per bambini poveri di colore) e improbabilmente andò al Wesleyan College, la piccola e preziosa scuola di lettere nel Connecticut.

Sui campi da basket, anche a cinque piedi e nove pollici, ha avuto grandi mosse e un colpo di salto piccante. Aveva il ritmo e un buon senso di come fondere e offrire musica che trasportasse ogni folla riunita. E ha sviluppato, all’inizio, un interesse fanatico nelle scarpe da ginnastica. Fu tra i primi a raccogliere ogni marchio, modello e colore. Ben presto ha iniziato a produrre e vendere scarpe (scarpe da ginnastica davvero). I suoi brevi video sono stati utilizzati da Nike a livello internazionale, e ha contribuito non solo a vendere scarpe da ginnastica, ma a renderli gli oggetti feticistici che sono diventati. La collezione di sneaker e dischi di Bobbito riempirebbe un grande magazzino.

Sempre loquace, è un grande soggetto da ritrarre per se stesso. La sua fluidità attraverso così tanti domini della vita moderna conferisce al film una qualità incantevole e caleidoscopica. È forse quello che è stato definito, nella sua totalità, un artista altamente creativo, libero professionista e performativo. Mentre a volte il film si avvicina al punto di diventare agiografico, l’umiltà e l’affabilità di Bobbito salvano il giorno.

Seguendo Bobbito a New York, negli Stati Uniti e all’estero, siamo anche in un tour di storia di minoranze, persone di colore e immigrati. In altre parole, le persone che hanno reso grande questo paese.

Rock Rubber 45s ha delle apparizioni speciali, cameo da Quincey Jones, Rosie Perez (chiaramente un suo grande amico), Spike Lee, Stevie Wonder, Jay-Z, Lin-Manuel Miranda, Patti Labelle, Scottie Pippen e molti altri. Roba divertente da guardare.

Il motto di Bobbito è “se non funziona, inizia qualcos’altro”. Sono sicuro che non tutti i suoi sforzi sono stati coronati da successo, quindi immagino che stia parlando per esperienza. Saggio consiglio da un uomo di tutte le stagioni.

Solutions Collecting From Web of "Rock Rubber 45s"