Ricordando Jodi Arias: Poster Girl for Narcisism

La parola "narcisista" è molto di moda in questi giorni. Gli psichiatri di poltrona (e anche quelli reali) hanno spinto la busta etica al punto di rottura, offrendo diagnosi a distanza del Disturbo di personalità narcisistico (NPD) per il presidente Trump, mentre abbondano i blog di autoaiuto, i libri e gli articoli che cercano di spiegare il narcisismo.

Guardando tutto questo dal mio punto di vista come psichiatra, sono allo stesso tempo rincuorato e preoccupato allo stesso tempo. Innanzitutto, questa è una buona notizia perché significa che più americani stanno diventando consapevoli dei disturbi della personalità, il che significa che più potrebbe cercare aiuto o evitare relazioni non salutari. Dico sempre alle persone che non possono cambiare qualcun altro e, nel caso di quelli con disturbi di personalità diagnostabili, il consiglio è doppio. In particolare, l'NPD è molto difficile da trattare perché chi lo fa pensa di essere migliore, più intelligente e più padrone di tutti. È improbabile che cerchino o accettino il trattamento e, in caso affermativo, potrebbero usare l'opportunità di manipolare un'altra persona per convalidare l'alta opinione che hanno di chi sono.

In altre parole, riconoscere i segni rivelatori di NPD in altri potrebbe far risparmiare alle persone sane un sacco di tempo e dolore. Queste non sono persone con cui puoi avere una relazione sana, felice e duratura, perché il vero narcisista non ha empatia, e non gliene frega niente di te.

Tuttavia, detto questo, sono preoccupato perché c'è una grande differenza tra NPD ed essere narcisistica, che tutti noi siamo in grado di variare, in momenti diversi o in diverse aree della nostra vita. Ad esempio, molte delle persone più "di successo" del mondo, come attori, atleti, musicisti e politici, mostrano tratti narcisistici.

Quindi, con questo articolo, spero di differenziare tra il disturbo e i tratti, perché penso che siamo sempre più a rischio di abusare della parola "narcisista" e questa seria diagnosi non dovrebbe mai essere solo un insulto per le persone che ci hanno ferito, o chi non ci piace.

The Ultimate Narcissist: Jodi Arias

Uno dei modi più semplici per illustrare la differenza è confrontare e confrontare una persona che mostra la maggior parte dei tratti dell'NPD, con i comportamenti di coloro che sono semplicemente "narcisisti". La persona che viene immediatamente in mente è anche quella che probabilmente ha fatto di più per presentare la parola "narcisismo" al volgare americano: Jodi Arias. Divulgazione completa: non ho valutato Jodi e tutte le discussioni seguenti sul suo stato d'animo sono pura speculazione basata su informazioni ottenute dai resoconti dei media.

Jodi Arias è stata condannata nel 2013 per aver ucciso il suo fidanzato, Travis Alexander, trentenne, nel 2008. Durante il processo, ha cercato di obiettare che Alexander l'aveva maltrattata, e ha agito per legittima difesa. La giuria non l'ha comprato e l'hanno condannata per omicidio in primo grado. In nessun momento prima della condanna abbiamo visto persino un briciolo di rimorso.

Poi, bramando i riflettori, ha chiesto di rappresentare se stessa per la fase di condanna. Il giudice disse di no e ordinò agli avvocati del processo di gestirlo. Sospetto che lei sapesse che sarebbe successo, ma volevo che i media ronzassero le polemiche che avrebbero generato. Un abile manipolatore, riuscì comunque a connettersi con la giuria abbastanza bene da evitare la pena di morte. Di conseguenza, il giudice non ha avuto scelta e ha emesso un ergastolo, senza possibilità di libertà condizionale.

Se la mancanza di rimorso di Jodi Arias in aula non urlava narcisista, il suo comportamento in carcere certamente lo fa. Ad oggi, Jodi non ha ancora espresso alcun rimorso o rimpianto per aver ucciso Travis. Invece, passa il tempo a vendere i suoi disegni online, i fan delle videochiamate e a chattare telefonicamente con gli altri. In una sola telefonata, il rapper Kareem "Lefty" Williams dice di aver ricevuto molte lettere di odio dall'uscita del suo ultimo video, e ha detto che lui e Arias sono probabilmente le persone "più odiate" in America. Dopo una breve chiacchierata sulle gustose fajitas per cena, Arias risponde dicendo:

"Va tutto bene … Se è questo che è come essere odiato, continua ad odiare. Ho così tanto amore che viene nella mia direzione, non posso rispondere a tutto. "

Pensaci per un secondo. Sta abbracciando l'amore e l'odio che ha avuto per aver commesso un omicidio! Non si tratta del crimine, piuttosto l'attenzione che il crimine ha generato.

Arias ama anche fare videochiamate da fan di soli 15 anni, dicendo loro di ottenere documenti falsi, in modo che non vengano scoperti, perché le regole della prigione dettano che i chiamanti devono avere almeno 18 anni. Le regole della prigione affermano che chiunque può chiamare, e sebbene Jodi abbia l'opzione di rifiutare, accetta sempre. A quanto pare, preferirebbe trascorrere fino a 9 ore al giorno a parlare con persone che non ha mai incontrato, piuttosto che fare qualsiasi altra cosa.

Ancora una volta, tieni a mente che questa è una donna che non nega di aver ucciso Travis, l'uomo che sosteneva di amare. Lei sostiene solo che l'ha fatto per legittima difesa. È così che ti aspetteresti che qualcuno agisca quando scontenta una condanna a vita per un crimine che affermano di non voler commettere? Parlando del cibo in prigione e vantandosi della posta dei fan? Sembra che si stia godendo il suo status di una delle più odiate d'America, ed è esattamente quello che penserebbe un narcisista; che ogni attenzione è una buona attenzione, anche se devi passare la tua vita in prigione per averlo.

Sulla base delle mie osservazioni, Jodi Arias mostra sette dei nove criteri DSM per NPD. Non vuole solo o ama l'attenzione, lo brama e ne ha bisogno, spesso più della vita stessa. I narcisisti sono abusivi e manipolatori degli altri e completamente assorbiti da loro stessi. Sono disposti a colpire chiunque per raggiungere i propri scopi e non mostrano alcun rimorso quando vengono scoperti. Al contrario, spesso godono della notorietà che ne deriva.

Le persone con NPD non hanno alcun problema a mentire, manipolare e ignorare del tutto le regole, pensando che queste regole non si applicano a loro, perché dopo tutto sono più intelligenti, migliori e più meritevoli di altre persone. La chiave qui è "rispetto ad altre persone". Come si vedono in relazione con gli altri, determina se sono veramente narcisisti o mostrano solo tratti narcisistici. Questo perché i narcisisti che soddisfano la maggior parte o tutti i criteri del DSM hanno la capacità di vittimizzare e sfruttare intenzionalmente gli altri. Molto semplicemente, quelli nella loro vita servono a un bisogno, o si mettono sulla loro strada. Non c'è in mezzo.

Sembra Jodi, giusto? Ha perseguitato Travis, nel modo più brutale possibile, e perché? Perché stava cercando di separarsi, e per dio se non poteva averlo, nessun altro l'avrebbe fatto. Era una sua proprietà, non un individuo separato, e, a suo modo di pensare, il suo rifiuto di giocare secondo le sue regole giustificava la sua morte. Ha mentito sui motivi, non solo perché è sana di mente, e capisce "giusto" rispetto a "sbagliato" per gli standard sociali e legali, ma anche perché essere una vittima è stato un altro tentativo di manipolare le persone intorno a lei.

Anche adesso, dopo essere stato rinchiuso per tutta la vita, Jodi ama essere infame. Mi piacerebbe farle una domanda, "ne valeva la pena?" E non sarei sorpreso se la sua risposta fosse un clamoroso, "SÌ"!

Non tutto il narcisismo è patologico

Il problema dell'eccessivo uso della parola "narcisismo" è che diventa troppo facile pensare che ogni persona evidentemente auto-focalizzata che condivide alcuni tratti, o anche molti, dei tratti che Jodi mostra, è capace di abusare, o addirittura uccidere, e che è solo una questione di tempo. Questo non è vero. Persino Jodi non ha ucciso severamente Travis perché era narcisista. Aveva anche molti dei tratti associati al disturbo della personalità antisociale (meglio noto come "sociopatico", sebbene il disturbo della personalità antisociale sia il termine diagnostico corretto). Nello specifico, come ho scritto all'epoca, Jodi ha mostrato quanto segue:

Mancato rispetto delle norme sociali: Jodi non ha rispetto della legge o delle regole della società. Non solo ha ferocemente ucciso un'altra persona, ma ha apertamente e apertamente sbeffeggiato il procuratore durante gli atti del tribunale.

Mentificazione patologica: le arie non hanno problemi mentendo. L'abbiamo visto tutti e sappiamo che è brava a farlo. I sociopatici mentono facilmente e mantengono la calma perché una bugia non è considerata sbagliata o immorale. È semplicemente un modo per ottenere quello che vogliono.

Manipolazione, inganno e astuzia: Arias si è infiltrato negli account di posta elettronica e di Facebook di Alexander. La trovò nascosta nel suo armadio quando tornò a casa da un appuntamento. Lo presentò al sesso, interpretando il partner sottomesso, anche se in realtà era dominante, per controllarlo. È la speculazione dell'accusa che Arias alla fine ha filmato e registrato Alessandro in situazioni compromettenti per ricattarlo se avesse tentato di andarsene.

Impulsività: un collaboratore ha affermato che Arias chiamava continuamente Alexander dal lavoro. Se non ci fosse risposta, lei lascerebbe tutto e andrà a rintracciare Alessandro. Non le importava se perdeva il lavoro, purché non perdesse Alessandro.

Irritabilità e aggressività: le arie sono diventate sempre più irritabili, e quando Alexander ha iniziato a vedere un'altra donna, ha alzato il fuoco. Ha pedinato, vandalizzato, tramato e poi assassinato. Per due volte ha tagliato le gomme sulla sua macchina. Ha anche inviato una minacciosa e-mail al nuovo interesse amoroso di Alexander.

Mancanza di rimorso o senso di colpa: nella mente di Arias, Alessandro non era una persona ma un possedimento. La portò in posti interessanti e lei lo presentò al sesso. Quando cercava di allontanarsi, lei lo riportava indietro con pratiche sessuali sempre più scandalose. Alla fine lei lo uccise in modo che nessun altro potesse averne il possesso. Al funerale, non versò una lacrima. Dall'assassinio, dall'indagine, dall'arresto e dal processo, non ha mai detto "Mi dispiace".

Proprio come Jodi Arias non mostra tutte le caratteristiche del DSN dell'NPD, manca anche il criterio chiave che l'identificherà come un sociopatico: una storia di questi comportamenti prima dei 15 anni. Non ci sono prove che abbia avuto questi tratti in precedenza alla sua relazione con Travis Alexander. Tuttavia, è la combinazione dei tratti narcisistici e dei tratti anti-sociali che la rendono una bomba a orologeria.

Il DSM ha i suoi limiti: non tutti quelli con caratteristiche narcisistiche sono come Jodi Arias

La storia di Jodi Arias illustra anche i limiti inerenti ai criteri del DSM. Se uno avesse diversi, ma non tutti i tratti elencati per il narcisismo, non potremmo diagnostarli con NPD, e tecnicamente non sono un "narcisista", ma questo non ci aiuterebbe a capire perché – per esempio – sono così molto più sicuro dei loro coetanei, o hanno difficoltà a provare empatia per gli altri. Ecco perché ho sviluppato il modello del continuo per l'auto-concentrazione. Invece di un approccio tutto o niente ai tratti narcisistici, questo modello ci consente di valutare persone che non sono neanche lontanamente così estreme come Jodi Arias, ma comunque ci impressionano come più auto-focalizzati della "media".

Source/JaimieMedleyDesigns
Fonte: fonte / JaimieMedleyDesigns

Ci sono individui auto-focalizzati che pensano di essere speciali, bramano attenzione e prosperano sotto pressione chi è capace di temperare il loro grandioso senso di autostima con la capacità di relazionarsi in modo positivo con chi li circonda. Possono bilanciare la loro auto-concentrazione e tendenza verso il pensiero interiore con almeno un tocco di empatia e preoccupazione per gli altri. Io chiamo questo narcisismo funzionante o sano.

Il narcisismo sano è una credenza in te stesso, in ciò che sei e in ciò che sei in grado di realizzare. È la capacità di riprendersi dopo il fallimento e di affrontare con coraggio le grandi sfide che altri potrebbero evitare. I narcisisti sani sono persone che conosciamo e ammiriamo, come atleti famosi, intrattenitori, inventori e amministratori delegati. Questi sono quelli che dovevano avere alta autostima, capacità di recupero e coraggio di fronte al rifiuto, all'avversità e al fallimento per arrivare dove sono. Sono difficili per coloro che sono meno focalizzati su se stessi, perché sembrano distaccati, lontani o avvolti in se stessi, ma non sono ancora patologici.

Il motivo per cui è così importante tornare indietro e guardare qualcuno come Jodi Arias ora, nonostante sia scomparsa dai titoli giornalieri (dove sono sicuro che le piacerebbe ancora essere), è che lei serve come promemoria di cosa sembra e suona qualcuno con NPD patologico. Sicuro di dire, non guarderemmo i politici di oggi e li equipareremo a Jodi Arias, giusto? Potremmo essere in grado di identificare alcuni tratti che condividono, come un grandioso senso di importanza personale, o un senso di diritto, e potremmo persino osservare l'arroganza e un bisogno di eccessiva ammirazione, ma sarebbe un enorme tratto da menzionare ( per esempio) Presidente Trump, e Jodi Arias, nella stessa frase.

Quindi la prossima volta che leggi o senti qualcuno che usa la parola "narcisista" per descrivere qualcuno, ricorda Jodi Arias. Ironia della sorte, ciò che la rende un buon punto di riferimento da utilizzare per il narcisismo patologico, è il fatto stesso che – nonostante sia rinchiusa per sempre – le piacerebbe che tu stia pensando a lei.

Maggiori informazioni su Jodi Arias
Jodi Arias è un narcisista

Jodi Arias è un sociopatico?

Cosa c'è di nuovo in Jodi Arias?

Jodi Arias ha un disturbo borderline di personalità

Jodi Arias è una donna malconcio

Jodi Arias merita di morire

Aggiornamento di Jodi Arias

Solutions Collecting From Web of "Ricordando Jodi Arias: Poster Girl for Narcisism"