Red Flags for Emotional Caretakers-Part One

Potresti essere in una relazione con un manipolatore emotivo se ……

I clienti spesso mi chiedono: "Come posso sapere se sono in una relazione con un narcisista?" E "Come posso evitare di entrare in una nuova relazione con un manipolatore emotivo?"

Ecco ciò che chiamo le BANDIERE ROSSE dei manipolatori emotivi.

1. Alto bisogno di attenzione.

Mostra molto (anche comportamenti pericolosi, subdoli o illegali).

Parla costantemente, in particolare storie sulle proprie avventure o risultati.

Il nome cade, elenca le proprie realizzazioni.

Riporta il focus delle conversazioni a se stesso.

Si aspetta che tu sia sempre a disposizione di lei / lui.

 

2. Comportamento grandioso.

Ha sempre una storia migliore, un risultato migliore o un'esperienza peggiore da condividere.

Guarda in basso su altre persone. Spesso agisce meglio.

Lo sa tutto Ha gli ultimi pettegolezzi, informazioni o storie interne.

Contraddina gli altri e / o li abbassa.

Si attende un trattamento preferenziale.

Si aspetta di fare tutto a modo loro.

3. Più grandi delle normali reazioni emotive.

Prende facilmente offesa.

Chiede scuse. (Anche se lui / lei si scusa raramente o mai.)

Più felice, più arrabbiato, più triste, più eccitato della norma.

Emozioni molto intense, ma spesso di breve durata.

Over-reagisce all'inaspettato.

4. Mancanza di empatia o comprensione dei sentimenti degli altri.

Mostra poco interesse per ciò che gli altri pensano, sentono o fanno.

Non capisce i tuoi sentimenti o li minimizza.

Non riesco a vedere le cose dal tuo punto di vista.

5. Necessità di controllo. Ti spinge a ottenere ciò che desidera.

Pressione per il sesso, per l'impegno immediato, per l'identità di coppia.

Chiedendo costantemente ciò che vuole, e ritiro, ferita o rabbia se non si arrende.

Suggerimenti o richieste che tu veda o faccia le cose a modo loro o lasceranno il rapporto.

6. Sconti o minimizza le tue esigenze.

Posso dirti direttamente che non hai VERAMENTE bisogno o vuoi quello che hai appena chiesto.

Sconta i tuoi bisogni e desideri come inferiori, stupidi, non sofisticati o irrilevanti.

Ti chiede di essere NEEDY o SELFISH.

"Forget" quello che chiedi loro di fare.

Controlla i soldi. Può spendere generosamente da solo, ma arrabbiato quando spendi denaro.

7. Non accetterà la responsabilità delle proprie azioni.

Incolpa te o gli altri per i loro errori o fallimenti.

Non saranno all'altezza di quello che dicono che faranno.

Fa scuse e dà lunghe spiegazioni sul perché non ha potuto seguire.

Attacca ostinatamente la convinzione di avere ragione e gli altri hanno torto.

8. Non trasparente o interamente veritiero.

Li sorprendi a nascondere le informazioni, a fare le cose alle tue spalle, prendendoti delle libertà con i fatti.

Mentono per non "mettersi nei guai".

Non vivere fino ai valori dichiarati quando nessuno sta guardando.

Ti senti a disagio o senti che non ti stanno dicendo tutta la verità.

Non senti di poterti davvero fidare di loro.

Se hai avuto una relazione con un narcisista, conosci bene questi comportamenti. Quando è stata la prima volta che hai visto questi comportamenti nell'altra persona? Troppo spesso è probabile che questi comportamenti vengano considerati come "una cosa sola" o "quando si è sotto pressione".

Quando entri in una relazione con un narcisista, questi comportamenti potrebbero non essere diretti a te, ma li vedrai diretti verso gli altri: un genitore, un ex-coniuge, i loro figli, un capo e gli "altri" generalizzati il narcisista entra in contatto con. Spesso hanno storie sul loro passato che includono essere fraintesi, trattati ingiustamente, sfruttati, "derubati", e generalmente arrabbiati per non essere in controllo di quello che è successo.

Le bandiere rosse sono lì, anche nelle prime interazioni del narcisista con te. Non li sconto. Non ignorarli. I narcisisti hanno schemi comportamentali estremamente radicati che sono altamente suscettibili di diventare sempre più negativi man mano che si diventa emotivamente vicini a loro. Quello che una volta aveva diretto sugli altri, alla fine ti dirigeranno quando arriverà il momento in cui non gli darai esattamente quello che vogliono.

Dai un'occhiata al mio blog la prossima volta su RED FLAGS-PARTE SECONDA: potresti cadere nei comportamenti di portierato se TU …….

Solutions Collecting From Web of "Red Flags for Emotional Caretakers-Part One"