Raggiungere l'uguaglianza nella sala del consiglio e nella camera da letto

Il 26 agosto 1920, il 19 ° emendamento alla Costituzione fu certificato, garantendo così alle donne il diritto di voto. Per commemorare questo giorno critico della storia delle donne, nel 1971 il Congresso degli Stati Uniti ha designato il 26 agosto come Giornata della parità delle donne. Come ha spiegato il National Women's History Project, l'osservanza di questo giorno "… non solo commemora il passaggio del 19 ° Emendamento, ma richiama anche l'attenzione sui continui sforzi delle donne verso la piena uguaglianza".

Shutterstock
Fonte: Shutterstock

La disuguaglianza di genere esiste ancora in molti regni negli Stati Uniti, così come molte altre disuguaglianze sociali, incluse (ma non limitate a) quelle basate sull'orientamento sessuale, l'identità di genere, la disabilità e la razza. Parlando delle disuguaglianze razziali nel sistema sanitario, il dott. Peter Slavin ha fatto la brillante e potente affermazione che "non ci può essere qualità senza uguaglianza". Questo vale per tutti i regni di disuguaglianza. Si applica all'uguaglianza in un reame spesso considerato piuttosto personale: piacere sessuale. Come dico in Becoming Cliterate, "Il sesso di qualità è possibile solo con la vera uguaglianza sessuale. Non abbiamo mai, in nessun momento nella storia occidentale, un periodo in cui la maggioranza della popolazione considerava il modo di orgasmo femminile uguale a quello di un uomo. È tempo di cambiare la storia. "

Per la stragrande maggioranza degli uomini, la via più sicura per raggiungere l'orgasmo è la stimolazione del pene (sesso orale, rapporti sessuali) mentre per la grande maggioranza delle donne è la stimolazione del clitoride, da sola o accoppiata alla penetrazione. Infatti, circa il 95% delle donne ha bisogno di una qualche forma di stimolazione del clitoride per provare l'orgasmo. In Becoming Cliterate, sostengo che il nostro silenzio culturale, la svalutazione e l'ignoranza sul clitoride (il nostro squilibrio culturale), combinato con altri aspetti della socializzazione di genere (ad esempio, la vergogna delle vergogne), il nostro sistema di educazione sessuale gravemente carente e le immagini dei media false di le donne che hanno orgasmi veloci e favolosi dalla sola penetrazione stanno alimentando un gap di orgasmo. Fornisco dati relativi a questo divario, tra cui, ad esempio, la sorprendente statistica che il 55% degli uomini rispetto al 4% delle donne sperimenta l'orgasmo durante il primo sesso e che questo divario si chiude, ma rimane ancora, nel rapporto sessuale. Io sostengo che per colmare completamente questo gap abbiamo bisogno di cambiamenti sia culturali che individuali. I cambiamenti culturali sostenuti includono una rivoluzione sessuale linguistica – cambiando il nostro linguaggio attorno al sesso e ai genitali femminili, e definendo la fine della puttana e del disagio del corpo. Le abilità e le informazioni personali fornite includono informazioni sull'anatomia genitale femminile, il pensiero positivo sul sesso, la consapevolezza, l'apprendimento del proprio percorso più affidabile verso l'orgasmo "prendendo in mano le proprie mani", abilità di comunicazione sessuale e nuove sceneggiature sessuali per sostituire l'obsoleto " preliminari, rapporti sessuali, game over "routine che attualmente utilizziamo. Tutte queste informazioni sono poi riflesse e culmina in "Dodici comandamenti per l'orgasmo dell'uguaglianza e il sesso di qualità".

Becoming Cliterate by Laurie Mintz
Fonte: diventare Cliterate di Laurie Mintz

Spero che sarai ispirato a seguire questi comandamenti nella tua vita (e, se possibile, insegnarli diligentemente ai tuoi figli, ora o in futuro). Forse ne farai anche una copia e le mostrerai dove qualcuno le vedrà o le chiederà. (Recentemente ho avuto un amico che mi ha detto che mostra Diventare Cliterato sul suo tavolino da caffè, proprio per questo scopo, per stimolare le conversazioni sull'uguaglianza dell'orgasmo e sul sesso di qualità).

Shutterstock
Fonte: Shutterstock

L'uguaglianza dell'orgasmo non è certamente la più grave o grave disuguaglianza che richiede attenzione alla Giornata della parità delle donne. Ci sono molte gravi ed orribili disuguaglianze nella nostra cultura, alcune che mettono in pericolo la vita a coloro che le affrontano. Per questo motivo, a volte mi sono chiesto se valesse la pena di chiudere il gap dell'orgasmo. Ho concluso che lo è. Ho visto il dolore, la confusione e la tristezza che derivano da una mancanza di piacere sessuale, con molte donne che sopportano persino il dolore sessuale a causa della mancanza di conoscenza o di un'agitazione intorno alla propria risposta sessuale. La chiusura dell'apertura dell'orgasmo non rende le altre ingiustizie meno importanti e, in effetti, possiamo rintracciare tutte le disuguaglianze di genere nella stessa fonte radice. Le femministe hanno da tempo spiegato che il personale è politico. La mancanza molto personale di piacere sessuale che le donne hanno non fa eccezione. Ciò che la differenzia da altre disuguaglianze, tuttavia, è che con alcune semplici conoscenze e abilità, puoi colmare questa lacuna nella tua stessa vita. Fallo oggi, in onore del Women's Equality Day.

Solutions Collecting From Web of "Raggiungere l'uguaglianza nella sala del consiglio e nella camera da letto"