Ragazzi bipolari e loro droghe

Prefazione: In un recente pezzo, Our Avoidant Boys, un lettore ha iniziato una conversazione sull'uso della marijuana come auto-medicazione. Ha sottolineato che due grandi scienziati, Carl Sagan e Richard Feynman presumibilmente hanno usato l'erba per controllare la mania e la depressione. A quanto pare entrambi hanno ammesso di usare la marijuana, ma per me è una questione se la usano per la gestione dell'umore. (Mi piacerebbe il riferimento.) Ma il commento mi ha portato a scrivere questo pezzo sull'uso comune di marijuana e altre sostanze da parte degli adolescenti con disturbi dell'umore.

Spero che lo trovi utile

——

Gli adolescenti spingono i limiti. È programmato sullo sviluppo.

Come bambini in età scolare, tendiamo a fare come ci viene detto. Quindi, con lo sviluppo di nuovi poteri, cognizione, sessualità e pensiero astratto, iniziamo a vedere i difetti nella società che ci circonda. Dubitiamo di ciò che ci dice la nostra mamma o papà, pensando che lo sappiamo meglio. Se i nostri genitori hanno problemi o se la famiglia manca di stabilità, come in un divorzio, ci sono molte opportunità di ribellarsi.

Troviamo limiti da rompere, in particolare quando è divertente e anche gli amici lo fanno. Quindi, quando vengono offerti farmaci, non è insolito sperimentare. Più opposizioni, più testiamo. Quanto più impulsivo, tanto più testiamo, tanto più Mood Disordered, tanto più testiamo. Va con il territorio.

Abuso bipolare e di sostanze : ovunque tu vada, se ci sono adolescenti, troverai abuso di droghe, sia nelle scuole superiori che nei campus universitari. La marijuana, o cannabis, è la droga più comune, e la maggior parte dei giovani la utilizza in modo ricreativo e relativamente non influenzata. Ma ci sono sottogruppi di giovani che si feriscono indulgendo in sostanze come l'erba. Vorrei attirare la vostra attenzione su un sottogruppo in particolare, quelli con disturbo bipolare o una delle sue varianti.

Gli adolescenti con disturbo bipolare spesso usano droghe illecite come una forma di automedicazione. Quindi, mentre l'abuso di droghe è comune tra gli adolescenti, considera il fatto che alcuni dei nostri bambini potrebbero avere disturbi dell'umore preesistenti che possono peggiorare le cose.

Il disturbo bipolare è caratterizzato da cambiamenti drammatici dell'umore per ore, giorni o settimane. I pazienti possono sentirsi depressi e stanchi e poi oscillare verso uno stato espansivo e grandioso dal nulla. È quello che la letteratura psicologica chiama un episodio maniacale o ipomaniacale. Su entrambi i lati dello spettro i bambini sono a rischio di usare droghe o alcol.

Uso di droghe come tentativo di autotrattamento: quando sono depressi, la marijuana può aiutarli a non pensare al loro dolore. La cocaina e le anfetamine possono dare loro una scossa; e l'alcol li può intorpidire per l'angoscia che è la loro vita. Quando sono alti, la marijuana può rallentare tutto e non dimenticare che l'alcol è un lubrificante sociale efficace.

Uso di droghe come risultato di un giudizio insufficiente: quando un adolescente è maniaco, non ha un vero giudizio . Il momento, adesso, è tutto ciò che conta. Il farmaco che gli sta di fronte è la droga che userà generalmente. Ho visto gli adolescenti bipolari abusare di tutto: LSD, ecstasy, eroina, funghi, PCP, marijuana, cocaina, meth, Oxycontin e altri. Nei campus universitari, i bambini a volte schiacciano e sbuffano il farmaco ADD, Adderall.

Questa combinazione di disturbo bipolare e uso di droghe è uno dei casi di trattamento più difficili che noi psichiatri dobbiamo affrontare. È praticamente impossibile trattare un caso bipolare quando abusano di droghe.

Il paziente deve diventare astinente. Questo perché le droghe aggravano il disturbo o lo coprono. Il disturbo bipolare è curabile; e non è raro avere un buon successo nel trattare questi casi quando il paziente ha accettato di abbandonare la loro droga di scelta. Quindi il processo diventa loro il trattamento standard per il disturbo bipolare – farmaci per stabilizzare i loro stati d'animo e la psicoterapia per aiutarli a capire e aiutare a prevenire problemi futuri. E i cambiamenti di stile di vita che possono fornire modi per calmarsi e costruire abitudini che inducono la salute.

Una protesta: perché, molti hanno chiesto, la Cannabis è un problema, ma Litio o Abilify no? Questo è un buon punto. Le medicine che prescriviamo sono psicoattive per definizione e possono dare effetti collaterali ai pazienti, alcuni dei quali possono essere piuttosto problematici.

Tuttavia, questi farmaci placano il cervello bipolare e forniscono al paziente la capacità di prendere buone decisioni. In generale, questi farmaci non peggiorano il disturbo. E questi farmaci sono attentamente regolati, dalle approvazioni della FDA all'intensa supervisione in fabbrica. Sai cosa stai ricevendo.

Erbe, alcol e altri farmaci possono farti sentire meglio, ma possono anche essere pericolosi.

Ecco cinque cose a cui pensare:

1. Potresti sentirti meglio, ma quello che senti è davvero un evento maniacale.

2. Potresti sentirti meglio, ma ti stai comprando una dipendenza .

3. Potresti sentirti meglio, ma la tua droga di scelta potrebbe ferirti in altri modi

  • Guidare mentre intossicato può uccidere (anche persone innocenti).
  • L'erba può ridurre la motivazione causando sintomi depressivi.
  • La cocaina può avere un brutto ritiro.
  • Gli episodi psicotici possono essere scatenati dall'uso di droghe.
  • Un utile farmaco psichiatrico può essere reso inutile o diventare tossico in combinazione con sostanze estranee sconosciute.
  • Non sai sempre cosa stai prendendo – e potrebbe non essere carino.

4. Sei una persona con un disturbo disabilitante che non viene visto da un medico. Questa attività di automedicazione è una buona opportunità per la tua mente di giocare a pensare di avere le cose sotto controllo. E probabilmente ti sbagli.

5. Potresti finire con qualche brutta compagnia a prendere i tuoi farmaci.

Quindi, mentre non ci sono farmaci perfetti, esiste un trattamento efficace. Le droghe illecite, vorrei fortemente non avere posto in un trattamento praticabile per il disturbo bipolare. Prima arriva un adolescente con quel programma, meglio è.

Hang in There: La parte più difficile del trattamento del bipolare, l'adolescente che abusa di stupefacenti sta con loro abbastanza a lungo da portarli a comprare una vera terapia, quella che consiste nel rinunciare alla droga e al bere.

Per alcuni, hanno toccato il fondo in anticipo e ottenere aiuto. Per gli altri, causano a se stessi e agli altri un grande danno prima che maturino a sufficienza per beneficiare di un buon trattamento.

È come cavalcare un cavallo selvaggio, richiede abilità e resistenza. Questi giovani spesso migliorano, ma devi aiutarli a minimizzare il danno che possono fare a loro stessi lungo la strada.

Sto scrivendo questo articolo perché molte persone riconosceranno il loro figlio, fratello, sorella o amico qui. Droghe e disturbo bipolare vanno insieme come fragole e panna, ma la combinazione è molto meno appetitosa.

Bottom Line: La mia raccomandazione in generale è di trattare la dipendenza chimica, ottenere sotto controllo, e tutto può fluire bene da lì. Coinvolgi il paziente, quindi coinvolgialo ancora. Quando il fondo cade, può essere necessario un ciclo di trattamento ospedaliero e AA. Il ricovero potrebbe non essere una decisione felice, ma a volte è l'unica decisione.

La salute di questi giovani sta nell'impegno per la sobrietà, un insieme di relazioni che contano e medicine che rendono possibile la guarigione.

Il successo è accessibile. Non disperare.

Solutions Collecting From Web of "Ragazzi bipolari e loro droghe"