Questo è un altro modo per evitare l'Alzheimer?

Lifespace and Alzheimer's Disease

Se vuoi vivere una lunga vita e rimanere in buona salute, potresti almeno controllare uno studio svolto presso l'Unità di riabilitazione della Rush Medical School. Afferma che quelli con maggiore "durata della vita" erano seguiti a un follow-up di cinque anni molto meno inclini all'Alzheimer rispetto a quelli rimasti nella loro ristretta unità di casa.

Cos'è Lifeespace?

In pratica quanto vai nel quartiere – camminando e girando e allontanandosi da dove vivi.

Chi è stato meglio?

Quelli che sono usciti di più. Guardando 1294 persone, molte delle quali vivevano in condizioni di vita assistita e partivano abbastanza in buona salute, la diminuzione del morbo di Alzheimer era fino al 75% in meno in coloro che ne uscivano di più.

Perché l'Alzheimer dovrebbe essere meno frequente?

Due cose almeno sembrano possibili fattori: l'attività fisica e l'impegno sociale. Quando le persone si muovono di più, mantengono le loro arterie più "pulite" e ricevono meno la malattia di Alzheimer.

L'impegno sociale sembra anche un fattore nel mantenere le persone in buona salute, che è stato conosciuto dallo studio di Berkman e Syme Alameda County, pubblicato nel 1979. Più persone conosci e interagisci con te, meglio è la tua salute fisica e mentale. Questo è stato dimostrato con la malattia di Alzheimer prima.

Un altro fattore potrebbe essere spaziale. Le persone imparano di più quando sono in più di un ambiente. Anche gli studenti universitari che studiano per un test sembrano ricordare meglio se si spostano periodicamente dove studiano.

E uscire da casa significa anche più informazioni per il cervello. Questa informazione deve andare da qualche parte, e la memoria migliorata può in parte essere il risultato – attraverso la "sfida cognitiva" di uscire e visitare.

Ci sono fattori che giustificano questi risultati?

Sicuro. Lo studio presumibilmente controllato per il supporto sociale – ma l'impegno sociale e ambientale non è affatto la stessa cosa.

Inoltre, questo è uno studio di follow-up che esamina le condizioni naturalistiche. Le persone che erano state programmate per evitare l'Alzheimer con una salute fisica e una riserva cognitiva complessivamente migliori avrebbero potuto essere quelle che ne sarebbero uscite di più.

Che cosa causa veramente l'Alzheimer?

Questo non è chiaro. Parte di esso sembra essere vascolare. Le persone con diabete e ipertensione ottengono di più. Mantenere le tue arterie chiare e pulite sembra anche essere protettivo.

All'interno delle cellule nervose, la spazzatura in eccesso sembra accumularsi nel tempo che diventa sempre più difficile da eliminare con l'invecchiamento. Perché questo accada non è stato completamente sviluppato, finora sono stati identificati solo alcuni gruppi di proteine.

Il ritrattamento nelle cellule è un fattore molto importante nel prevenire le devastazioni dell'invecchiamento. Ci possono essere un miliardo di interazioni proteina-proteina per cellula al secondo. Quindi riparare materiale che è male o consumato deve essere fatto rapidamente – e sappiamo che tale rielaborazione / rinnovo è più lento con l'età.

Come può aiutarmi?

Sebbene gli studi di intervento debbano essere fatti, tutte le cose che emergono in questo studio sono praticabili da persone con un minimo di salute fisica e dovrebbero aiutarvi in ​​molti modi.

Innanzitutto, c'è l'elemento dell'attività fisica. Cammina 20 minuti e creerai nuove cellule cerebrali – nell'ippocampo una grande area di memoria del cervello – di notte durante il sonno. Quindi uscire a visitare qualcuno o qualcosa sembra sano e rigenerativo di per sé.

Secondo, gli umani sono animali sociali. Più siamo intorno alle persone – in particolare intorno alle persone con cui condividiamo alcuni legami, in particolare con la comprensione symphathetic – meno depressione e malattie cardiache che sembriamo avere.

Terzo, pensa al tuo corpo come a una gigantesca unità di elaborazione delle informazioni. Più informazioni elaborate, meglio sarà, poiché il cervello e il corpo devono lavorare per utilizzare tutte queste informazioni al fine di aiutare la ricostruzione naturale, che a sua volta vi mantiene sani. Ricorda, la maggior parte di te viene sostituita in circa tre o quattro settimane. Impariamo per vivere.

E molto di ciò che impari ti sarà inconsapevole, come il tuo sistema immunitario che cambia la sua risposta a diversi batteri e virus mentre cammini in un parcheggio.

In quarto luogo, è abbastanza chiaro che uscire nella natura, in particolare sotto il sole, avvantaggia l'umore e l'energia. Più sei fuori più vorresti fare e probabilmente riuscirai a farlo.

In quinto luogo, il cervello può rispondere alla novità da solo – quindi aumentare il flusso di informazioni può essere di per sé benefico.

Quindi visita i tuoi amici, i tuoi colleghi di lavoro, i tuoi conoscenti. Prendi l'aria aperta e guarda il mondo – aumentando la tua "durata della vita".

Solutions Collecting From Web of "Questo è un altro modo per evitare l'Alzheimer?"