"Questo mi fa sembrare grasso?" Il modo migliore per rispondere

Immaginare questo. Stai facendo shopping con una ragazza. Esce dallo spogliatoio, si gira verso di te e dice: "Questo vestito mi fa sembrare grasso?"

Il tuo primo impulso potrebbe essere quello di dire immediatamente, "No", si rabbrividisce e si sente arretrato in un angolo. È una situazione senza vincita. Prima di rispondere, pensa a questo consiglio. Considera quello che sta veramente chiedendo. Non prendere questa domanda alla lettera.

1) Aspetto. Nello scenario dello spogliatoio, quello che potrebbe effettivamente chiedere è, "Questo vestito sembra carino?" Quindi, cerca di non entrare nella parola "grasso". "Grasso" è una parola estremamente caricata che può colpire le persone emotivamente su così tanti livelli. Un modo migliore per rispondere è: "Quell'abito è davvero carino con te". O, "L'altro vestito è più lusinghiero." Ancora meglio: "Come ti senti in quell'abito?" Se cerca di spingerti indietro domanda originale, attenersi a questa strategia. A volte è incosciente. Uomini e donne dicono automaticamente questa frase senza pensare veramente.

2) Rassicurazione. Guardiamo oltre la situazione del camerino. Ora, immagina che sia tuo coniuge o tuo figlio a chiedere: "Ti sembro grasso?" A volte la domanda viene fuori dal nulla e non si riferisce ai vestiti. Questo è spesso alla ricerca di qualcosa di molto diverso. Sta cercando rassicurazione. In sostanza, la persona amata sta chiedendo: "Pensi che io stia bene?" Oppure, riempi lo spazio vuoto con qualsiasi altra parola che si adatta come attraente, amabile, ecc. Il tuo interpella: "Mi stai chiedendo come mi sento per te ? Penso che tu sia fantastico. "Quando hai una solida stima di sé, in genere puoi superare l'insicurezza di te stesso. Quando non lo fai, spesso hai bisogno di un piccolo aiuto. Considera se questa persona può trarre beneficio da più feedback verbali e dalla tua convalida in generale.

3) Peso sano? Un'altra versione chiede davvero: "Il mio peso è malsano?" È comprensibile il motivo per cui potrebbe cercare un'altra opinione. Ci sono tanti messaggi confusi su ciò che è un peso sano. Una rivista di moda può farti sentire in sovrappeso ma potresti essere la persona più sottile della tua famiglia. Se ritieni che questo sia ciò che è veramente alla base della domanda grassa, rifranla su "Sei preoccupato di essere in sovrappeso?" Indirizza un medico. "Puoi chiedere al tuo medico. Il medico può aiutarti a determinare un peso sano per te. "

4) Autostima. Che cosa succede se si chiede costantemente "Ti sembro grasso?" Ancora una volta, questa è una bandiera rossa che forse stai chiedendo rassicurazioni e non esattamente la convalida su come stai. Ricorda che il tuo altro significativo può dirti fino a che non sono blu in viso che sembri bello, ma in realtà, solo tu puoi far aderire queste parole. Quando non ci credi davvero, non importa quello che dicono gli altri.

5) Sentimenti. Infine, immagina che qualcuno che ha problemi di immagine del corpo o un disturbo alimentare chiede se sembrano grassi. Questo è spesso un segno di ansia. Entrare in un dibattito sul "grasso" manca completamente alla barca. In questo caso, prova "Quando mi chiedi che mi dice che sei preoccupato per qualcosa. Cosa c'è che non va? "Potrebbe essere una preoccupazione per l'aspetto. Ma spesso si tratta di sentire qualcosa di scomodo come troppo pieno, sopraffatto o stressato. Concentrati sul sentimento.

La lezione: quando tu o qualcun altro poni la domanda, "sembro grasso", non rispondere con un "sì" o "no". Invece, considera quello che stanno veramente chiedendo, rifai la domanda e rimettila in le loro mani. Il più delle volte segnala un bisogno di rassicurazione. Smettiamo di perpetuare l'uso della parola "grasso" per esprimere cose che possono essere chiaramente e più accuratamente dichiarate in altri modi.

Susan Albers @ 2011

Susan Albers, Psy.D., è una psicologa clinica con licenza, specializzata in problemi alimentari, perdita di peso, preoccupazioni per l'immagine corporea e consapevolezza. Lei è l'autore di 50 modi per calmarsi senza cibo, mangiare consapevolmente, mangiare, bere e essere consapevole, e Mindful Eating 101 ed è un blogger di Huffington Post. I suoi libri sono stati citati nel Wall Street Journal, O, Oprah Magazine, Natural Health, Self Magazine e nello show televisivo Dr. Oz. Visita Albers online su http://www.eatingmindfully.com

Solutions Collecting From Web of ""Questo mi fa sembrare grasso?" Il modo migliore per rispondere"