Questo matrimonio può essere salvato?

Molti anni fa, prima di inventare psicologia femminista e psicoterapia, mi sono iscritto a un dipartimento di psicologia della grande Midwestern University per iniziare il mio studio di psicologia clinica. Ho già conseguito un master, che, in quegli anni, mi autorizzava solo a somministrare le batterie di prova, né a consigliare né a condurre psicoterapia. Solo il dottorato e un complesso corso di studi hanno il titolo di entrare nel più profondo sanctum della psiche di un altro. Non è più così e tre semestri di rapido studio tecnologico e metodologico, in molti stati, ti qualificheranno per somministrare terapie sotto supervisione. D'altra parte, non devi toccare profondamente l'anima di un altro, ma solo per aiutare a organizzare la loro cognizione o pensieri.

Questo è un compito molto più semplice di quello che pensavo di voler imparare. In effetti, non assomiglia a nulla tanto quanto il buon senso, che molti di noi hanno acquisito al di fuori dell'università. Cioè, un sacco di gente, probabilmente la maggior parte di voi che legge questo blog, può dire a qualcuno di non preoccuparsi del futuro finché non arriva e di non pensare che ci siano solo scelte in bianco e nero nella vita.

Fu presto il tempo per il mio primo caso che doveva essere supervisionato nella clinica del campus. Ho disegnato una coppia eterosessuale come miei primi clienti e una gestalt e terapeuta umanista con molti anni di esperienza come supervisore. Generalmente osservava le sessioni attraverso uno specchio a senso unico che era diventato di recente uno strumento utile per la supervisione. Mi sono avvicinato alla mia prima sessione nervosamente. Cosa sapevo della psicoterapia o del matrimonio? Tuttavia, sono stato rassicurato dalla presenza del mio supervisore nelle vicinanze.

Cosa li aveva portati in terapia? Dopotutto, questa era una coppia del Midwest molto conservatrice e molti anni prima la psicoterapia si era inserita in quasi ogni aspetto della società americana. A turno spiegarono che la moglie aveva avuto una relazione con la migliore amica del marito, che l'aveva lasciata di recente e si era trasferita in Florida. (Dato che è stato il mio primo inverno del Midwest, ho potuto facilmente capire la parte della Florida.) C'era una certa canzone riguardo all'essere rimasto popolare all'epoca (non è sempre lì?) E ogni volta che arrivava alla radio, lei avrebbe cominciato a piangere. Inutile dire che non era più felice di lei, ma nessuno dei due credeva nel divorzio. Quindi eccoli lì, che si presentavano alla porta di un neofita (in una clinica gratuita) per chiedere aiuto.

Entrambi volevano che il matrimonio continuasse, ma c'era ancora un matrimonio, tranne che nel nome. Non avevo idea di cosa fare, ma il mio supervisore ha fatto. Sentiva che il marito doveva imparare ad essere più uomo, a farsi carico del suo matrimonio e di sua moglie. Lo stavo sottoponendo a una serie di esercizi di Gestalt (non ho spazio qui per spiegare la terapia della Gestalt, ma il lettore interessato può esplorarlo ulteriormente), dove tirava fuori il petto e si pavoneggiava dicendo "Sono un uomo. "Una volta che l'avesse fatto abbastanza, l'ingiunzione avrebbe preso e sia lui che sua moglie avrebbero riconosciuto la sua virilità.

Il mio primo caso fallito era in corso, anche se non capivo perché. Solo ripensando attraverso la lente delle terapie femministe e contestuali potrei vedere i molti problemi con questo intervento. Innanzitutto, non c'era l'analisi di genere. La moglie fu ritenuta sbagliata e le sue ragioni per la relazione non furono mai esplorate. Non c'era comprensione del contesto e della complessità della psiche umana. Anche il mio genere non è stato considerato. All'epoca ero ancora incerto, ma mi sono forgiato e continueremo nel prossimo blog …

Solutions Collecting From Web of "Questo matrimonio può essere salvato?"