Questa donna è malvagia?

Una delle verità più brutte della realtà della matrigna, ho imparato mentre studiavo il mio libro Stepmonster, è la competizione. Vale a dire, la competizione tra la donna con stepkids e i figli di suo marito per il tempo, l'attenzione e le risorse del marito / padre.

Nonostante l'insistenza della nostra cultura sul fatto che uomini divorziati e risposati con figli possano vivere una vita in cui "sia i suoi figli che sua moglie vengono per primi", e indipendentemente dalla nostra idea che le donne dovrebbero semplicemente "mettere i suoi figli al primo posto perché è giusto", noi vivi nel mondo reale. E in quel mondo reale, gli studi longitudinali di Bray, Ahrons e Hetherington ci dicono che i bambini di tutte le età si trovano spesso in catene di lealtà, portandoli a trattare le loro matrigne in modi scortesi. Altri bambini che sono stati parentesi in modo permissivo dopo il divorzio (un fenomeno comune) possono recitare bene nell'età adulta, incolpare le loro matrigne per il divorzio dei loro genitori anche quando non è il caso, e omettendo di trattare il loro padre, il suo matrimonio e sua moglie con rispetto. I padri divorziati, da parte loro, si rifiutano troppo spesso di richiedere un comportamento civile dai loro figli verso la matrigna, per il senso di colpa che i bambini hanno divorziato, e temono che se disegneranno la linea, i bambini andranno via per sempre. E alla fine, più di un paio di matrigne che vogliono molto male ottenere la matrigna a destra si troveranno impoveriti da anni di rifiuti; possono ritirarsi con disappunto o frustrazione, nel tentativo di proteggersi e preservare la propria dignità. Le spiegazioni, gli esperti citati sopra ci dicono, non sono praticamente mai privi di sforzo e sono spesso difficili.

Metti la competizione sul suo tempo, amore e risorse in questo tinderbox di un contesto, e capisci perché la vita da famiglia può sentirsi così infiammabile.

E così una recente storia sul processo a New York City del figlio del famoso socialista e filantropo Brooke Astor ha attirato la mia attenzione. "Astor Grandson dice che il vero nemico di Stepmom" è stato il titolo in testa (http://www.nypost.com/p/news/national/astor_grandson_stepmom_real_villai…)
Phillip Marshall, nipote del multimilionario Brooke, dice che è un peccato che Anthony sia stato condannato per furto e complotto per aver presumibilmente deviato a sé più di $ 60 milioni della fortuna di sua madre destinata alla beneficenza. Phillip dice che papà agiva semplicemente per volere di sua moglie, la matrigna di Phillip, Charlene Marshall.

"Avrebbe dovuto andare in prigione. Il fatto che mio padre serva un anno e Charlene se ne vada via gratis – è così ingiusto ", ha detto Phillip.

La maggior parte di noi non si troverà in una posizione in cui sono in gioco decine di milioni di persone e non ho idea di cosa siano veramente Charlene, Anthony e Phillip Marshall o cosa sia accaduto nel corso dei loro particolari passi avanti negli ultimi decenni.

Ma ciò che è chiaro è che in qualche modo sono solo tipici. Prima di tutto, stanno combattendo per il denaro, una risorsa molto reale e molto limitata (nella maggior parte dei casi) e spesso fonte di tensione tra i figliastri adulti e le loro matrigne. Un numero di persone che ho intervistato per il mio libro ha espresso l'ansia che "La mia matrigna erediterà la casa di campagna di famiglia che dovrei ottenere" o "I suoi figli non vogliono che io ottenga un centesimo. Sono un ostacolo nei loro piani di successione. "Drs. Grace Gabe e Jean Lipman-Blumen, coautori di un libro sui matrimoni adulti chiamati Stepwars, hanno notato che, mentre i figliastri adulti si aspettano di provvedere al proprio coniuge in caso di morte, spesso non si aspettano che papà fare lo stesso per il suo coniuge.

Charelene Marshall potrebbe essere veramente rapace. Ma spesso le matrigne sono considerate egoiste e sconvenienti anche per voler discutere del proprio futuro finanziario. "Dovresti lasciare tutto questo a tuo marito, la sua decisione personale, e abbandonare", una matrigna che ho intervistato era stupefatta per essere raccontata dal suo migliore amico, che era un pianificatore finanziario. Non puoi pagare consigli così male. E non devi – senti questi giudizi mascherati da introspezione con sorprendente frequenza una volta che diventi una matrigna.

Nel frattempo, le scuse che Phillip fa per suo padre – un uomo che la giuria ha ritenuto colpevole di rubare essenzialmente i milioni di sua madre – sono un classico gioco di prestigio. È più facile incolpare e risentirsi della matrigna, hanno notato gli esperti della matrigna Anne C. Bernstein e Linda Neilsen che arrabbiarsi con papà. Le matrigne si trovano spesso a lavorare come i parafulmini della famiglia, Mavis Hetherington e James Bray hanno osservato, assorbendo la rabbia dei bambini e dei bambini adulti che si sentono disgustati dai loro genitori anche quando i risposati sono accaduti molto tempo dopo. "È più facile per me essere arrabbiato con la mia matrigna che incolpare mio padre", mi ha detto un uomo perspicace che ho intervistato. "È sacrificabile. Ma lui è mio padre. "

Il caos di Astor potrebbe essere mitico e più grande della vita. Ma in un certo senso, è la vita da stepfamily come al solito.

Solutions Collecting From Web of "Questa donna è malvagia?"