Quattro motivi per cui il tuo bambino probabilmente non ha bisogno di ADHD Meds

C'è un'enorme pressione sui genitori per garantire che i loro figli facciano bene a scuola. Lo so; come padre, sono stato sopraffatto dalla pressione di portare mia figlia nella scuola materna "giusta" per darle le migliori opportunità per avere una vita felice e di successo. Pre-scuola!

Ma dato che la ricreazione è diminuita e i bambini trascorrono una quantità maggiore di tempo al chiuso e il test ha preso il posto delle arti e dell'educazione fisica, i genitori si stanno rivolgendo sempre più agli interventi medici per aiutare i loro figli a rimanere concentrati. Un recente articolo pubblicato dalla National Public Radio (NPR) suggerisce che dovremmo iniziare a riesaminare gli atteggiamenti prevalenti verso le capacità di attenzione dei bambini, in particolare la moderna prevalenza delle diagnosi di ADHD. I bambini si dimenano e perdono attenzione come parte dell'essere bambini, non sempre perché qualcosa non va. Ciò è aggravato dagli sforzi per tenerli seduti per lunghi periodi invece di coinvolgerli nell'apprendimento mobile e attivo. Considera queste quattro guide quando cerchi di valutare la difficoltà di tuo figlio a scuola.

Le diagnosi di ADHD sono aumentate drammaticamente. La diagnosi di ADHD nei bambini è aumentata del 30% negli ultimi 20 anni. Tuttavia, i ricercatori genetici indicano che il tasso di questo aumento è troppo rapido per essere il risultato dell'evoluzione genetica. La disconnessione tra supporto medico per una maggiore prevalenza di ADHD e il forte aumento delle diagnosi suggerisce che molti bambini vengono curati e medicati per una condizione che non hanno.

I criteri per le diagnosi generali sono soggettivi e inadeguati. NPR riporta che l'attuale pratica standard consente di effettuare una diagnosi di ADHD fornendo risposte sì o no a una serie di solo nove domande. Dimitri Christakis, professore di pediatria all'Università di Washington e direttore del Centro per la salute, il comportamento e lo sviluppo del bambino all'ospedale pediatrico di Seattle, afferma che questo è uno strumento di misurazione inadeguato per l'ADHD. La ricerca di Christakis indica che la capacità di prestare attenzione è più sfumata di qualsiasi quiz di nove domande.

Verranno probabilmente trovate diagnosi reali nel cervello. Nonostante la mancanza di marcatori genetici, i neuroscienziati dell'Università di Yale hanno trovato collegamenti tra alcune reti di spari neurali e individui con diagnosi severe di ADHD. I ricercatori hanno sottolineato, tuttavia, che le loro tecniche per identificare le persone con difficoltà di concentrazione non erano pronte per l'uso come strumento diagnostico. Un'ulteriore sfida nell'utilizzo di tecniche di imaging cerebrale per diagnosticare l'ADHD è che la difficoltà di concentrazione è un sintomo che non è unico per l'ADHD, e attualmente non c'è modo di distinguere se l'incapacità di una persona di concentrare gambi da ADHD, depressione o una miriade di altre cause. Anche dove le prove sembrano più promettenti, gli esperti non sono ancora fiduciosi nella loro capacità di diagnosticare l'ADHD.

Il vero problema non può essere trattato con i farmaci. È normale che sia i bambini che gli adulti abbiano a volte difficoltà a mantenere l'attenzione su compiti banali. Ma prima di raggiungere l'armadietto dei medicinali o chiamare il medico, provare prima questo rimedio casalingo: l'esercizio. Incorporare movimento e attività nella tua giornata può aiutare molto il tuo bambino e te stesso a concentrarti quando ne hai bisogno.

Non c'è dubbio che i genitori vogliono il meglio per i loro figli, ma medicare il bambino fin dalla tenera età può causare più danni che aiuto, e tutti trarranno beneficio dall'entrare e dall'attivarsi insieme.

Solutions Collecting From Web of "Quattro motivi per cui il tuo bambino probabilmente non ha bisogno di ADHD Meds"