Quando tuo figlio ha un caso di dita appiccicose

Ti è mai successo qualcosa di simile? Il tuo bambino ritorna da una data di gioco e quando apri il suo zaino, scopri la sua figura di dinosauro all'interno. Non è raro che i genitori camminino fuori dal negozio e scoprano che il loro bambino si è riempito le tasche di caramelle esposte. I genitori diventano molto preoccupati quando i loro figli prendono qualcosa che non gli appartiene. Come consulente genitoriale, spesso mi chiedono in preda al panico: "Mio figlio diventerà un ladro?"

Assicuro ai genitori che questo comportamento è nel regno del normale sviluppo infantile. I bambini piccoli non hanno ancora sviluppato il controllo degli impulsi. Quindi, quando vedono qualcosa che gli piace, lo fanno. Nel tempo, mentre imposti limiti al bambino e le spieghi come comportarsi in modo appropriato, questo comportamento scomparirà. Ecco alcuni suggerimenti su come aiutare il bambino a controllare le sue dita appiccicose.

Imposta limiti chiari. Per esempio, se prende una busta di patatine dallo scaffale, digli: "Non puoi prendere niente da solo. Se vuoi qualcosa, devi chiedermi se puoi averlo. "Se trovi che ha preso un giocattolo a casa da una data di gioco, ricordagli che deve sempre chiedere se può prendere in prestito le proprietà altrui.

Spiega la regola usando esempi che lei può capire. Ad esempio, puoi spiegare che nella tua casa tutto appartiene alla famiglia. Nessuno può prendere nulla da casa tua a meno che non ti chieda e tu accetti di darlo a loro.

Aiuta il tuo bambino a costruire empatia. I bambini hanno bisogno di sviluppare più empatia per imparare a rispettare le proprietà altrui. Puoi aiutare questo sviluppo lungo usando esempi a cui tuo figlio può relazionarsi. Se prende la palla di qualcuno al parco e non desidera restituirlo, puoi dire: "Ricorda quando il bambino ha portato la tua pala nella sabbia? Eri molto triste e stavi piangendo. Ecco come si sente questo ragazzino. Devi ridarglielo. "

Evita di far vergognare tuo figlio se infrange la regola. Il tuo bambino può aver sentito la regola molte volte, ma la sua capacità cognitiva di comprendere una regola funziona più velocemente della sua capacità emotiva di agire su di essa. Se punisci il tuo bambino o la rimproverano, sentirà che è una bambina cattiva. L'attenzione dovrebbe rimanere nell'aiutarla a fare scelte positive.

Se sei sicuro che tuo figlio abbia preso il diario di sua sorella, evita di metterlo in discussione. Naturalmente cercherà di negarlo perché sa che sarai arrabbiato. È meglio indicare chiaramente cosa è successo, ad esempio: "Vedo che hai preso il diario di tua sorella. Devi restituirlo. “

Aiutala a capire la sua motivazione. Ad esempio, potresti dire: "So che ti è piaciuto molto il set di marcatori nel negozio. Ma non puoi prenderli senza chiedere. “

Tieni il bambino piccolo occupato quando è seduto in un carrello della spesa. Dagli un sacchetto di salatini da tenere in modo che sia meno interessato a prendere le cose dallo scaffale.

Coinvolgi tuo figlio nella riparazione di situazioni. Se ha preso qualcosa da un negozio, torna indietro e restituiscilo con lei. Se è disponibile, può dire "Mi dispiace". Se si vergogna troppo, modella il comportamento scusandosi per lei.

I bambini più grandi spesso subiscono una fase di cambiamento dalle tasche dei genitori o dal tavolo. La ragione sottostante è simile. Vogliono comprare qualcosa che vogliono molto male e non sono sicuro che accetti di averlo per loro. Se ciò accade, confronta il problema e chiedi a tuo figlio di rimborsarti dalla sua indennità. Se un bambino più grande prende ripetutamente le cose, richiede più indagini. Può essere un sintomo che il bambino si sente bisognoso o in cerca di attenzione. In questo caso, una discussione con un bambino esperto può aiutarti a determinare la causa e come aiutare il bambino.

Solutions Collecting From Web of "Quando tuo figlio ha un caso di dita appiccicose"