Quando sei felice e sai che la familiarità non influisce sulle preferenze.

Concerto rock ACL Una delle gioie del vivere ad Austin è che puoi ascoltare molta musica fantastica. Sembra che ci sia un altro grande concerto annunciato ogni giorno. È impossibile andare a tutto, ed è ancora più difficile tenere il passo con tutta la nuova musica che viene rilasciata.

Quando si va a un concerto, è normale che la band suoni un sacco di materiale nuovo per introdurre un CD che promuove. Ma la folla sembra sempre impazzire per la canzone che è stata alla radio di recente.

Questa nuova canzone potrebbe non essere la migliore che la band suona, ma è familiare alla maggior parte del pubblico. La ricerca che risale a 50 anni ha dimostrato che le persone preferiscono cose che sono familiari a quelle che non sono familiari. Bob Zajonc (prounounced Zie-ons) ha definito questo il mero effetto dell'esposizione . Cioè, sentire una canzone una volta ti fa sentire meglio di quanto ti sia piaciuta la prima volta che l'hai ascoltata.

Logo Ghostbusters (Per inciso, il caso più chiaro di mera esposizione per me è avvenuto nell'estate del 1988. Sono andato a vedere il film Ghostbusters e la prima volta è arrivata la sigla di Ray Parker Jr., ho pensato che potrebbe essere stato benissimo la canzone più stupida che abbia mai sentito … Alla fine dell'estate, perché suonava così spesso alla radio, mi piaceva.)

Un articolo di Marieke de Vries, Rob Holland, Troy Chenier, Mark Starr e Piotr Winkielman nel numero di marzo 2010 di Psychological Science analizza le situazioni in cui la semplice esposizione fallisce.

Hanno capitalizzato sull'osservazione che quando le persone imparano nuove categorie, il membro medio della categoria (chiamato il prototipo) è solitamente visto come più familiare degli elementi che sono tecnicamente membri della categoria, ma sono lontani da questa media. Ad esempio, i pettirossi sono vicini al prototipo degli uccelli mentre le poiane sono più lontane dal prototipo.

In questo studio, le persone hanno imparato le categorie in cui i membri erano schemi di punti sullo schermo di un computer. Questo metodo ha il vantaggio che ciò che le persone stanno imparando non può essere influenzato dalle loro esperienze prima di venire all'esperimento. Le categorie avevano un modello prototipo di punti sullo schermo. I vari membri della categoria visti durante l'esperimento hanno coinvolto pattern di punti in cui il prototipo è stato alterato spostando ciascuno dei punti in una direzione casuale. Il lavoro precedente mostra che questa tecnica consente alle persone di imparare le categorie in cui il prototipo utilizzato per generare i membri della categoria è visto come il più prototipo.

In questo studio, prima di imparare le categorie, le persone hanno scritto di un ricordo felice o di un triste ricordo. Altre ricerche mostrano che questo compito influenza efficacemente l'umore delle persone. Sono felici dopo aver scritto di un ricordo felice e triste dopo aver scritto di un triste ricordo.

Dopo aver appreso le categorie, le persone hanno visto il prototipo e un nuovo membro della categoria distante dal prototipo. Hanno valutato quanto hanno apprezzato ognuno di questi articoli. Quando le persone sono state messe di cattivo umore, è stato trovato il solito semplice effetto di esposizione. Alla gente è piaciuto il prototipo più del nuovo articolo di categoria. Quando erano di buon umore, però, non c'era alcun effetto di familiarità. Alla gente è piaciuto altrettanto bene il prototipo e il nuovo oggetto.

Un aspetto interessante di questo studio è che hanno anche misurato l'attività elettrica dai muscoli sui volti delle persone. È possibile rilevare quando le persone si sentono positivamente misurando vicino al muscolo sulla guancia che le persone usano per sorridere. Questa tecnica è chiamata EMG facciale (o elettromiografia). Questa misura ha mostrato che quando le persone erano di umore triste, il prototipo rivelava più attività elettrica rispetto al nuovo elemento di categoria nel muscolo del sorriso (lo Zigomatico per coloro che sono interessati). Le persone in uno stato d'animo felice non hanno mostrato alcuna differenza tra il prototipo e il nuovo membro della categoria per l'EMG facciale.

Che cosa significa tutto questo?

La familiarità probabilmente aumenta quanto ti piacciono le cose, perché è un segnale di sicurezza. Con qualsiasi cosa nuova, c'è qualche possibilità che sia pericolosa, ma è più probabile che le cose familiari siano al sicuro.

Uno stato d'animo triste potrebbe segnalarti che pensi che l'ambiente intorno a te non sia sicuro, mentre un umore felice potrebbe segnalarti che pensi che l'ambiente sia sicuro. La familiarità è particolarmente utile quando pensi che il mondo possa essere pericoloso. Quando pensi che il mondo sia fondamentalmente un luogo sicuro, allora potresti essere più disposto ad esplorare anche quelle cose che non ti sono familiari.

Infine, c'è più musica con le canzoni che solo familiarità. Quando ascolto la sigla Ghostbusters ora, mi piace non solo perché è familiare, ma anche perché riporta i ricordi di quell'estate.

Seguimi su Twitter.

Solutions Collecting From Web of "Quando sei felice e sai che la familiarità non influisce sulle preferenze."