Quando la fede e la malattia, inclusa la malattia mentale, si scontrano

Steve Jobs ha aspettato nove mesi prima di sottoporsi a un intervento chirurgico per il suo cancro al pancreas. "Otterrò solo la mia guarigione da Dio!" È un ritornello comune di molte persone religiose – chierici in particolare, uomini (in generale) e altri – specialmente quando la patologia è nella mente. Le donne nere spesso "pregano" qualcosa invece di cercare assistenza medica e i genitori sono spesso incarcerati per aver negato le cure mediche necessarie ai loro figli in base alle loro convinzioni religiose.

Molte volte la fede e la malattia si scontrano; o, più precisamente, la fede e il percorso corretto percepito per la guarigione. Quando la malattia colpisce (o il corpo o la mente), molte persone cercano percorsi alternativi per la guarigione oltre il tradizionale percorso verso la porta del medico o dello psichiatra. Questo non deve essere. Fede, preghiera e operatori sanitari non devono essere esclusivi l'uno dell'altro.

In un'intervista della CBS "60 Minutes" in onda il 23 ottobre, Walter Isaacson afferma che, nonostante le sollecitazioni di sua moglie e della sua famiglia, il genio della tecnologia Steve Jobs "non voleva che il suo corpo fosse aperto". Non voleva il suo corpo "Essere violato in questo modo". Secondo quanto riferito, ha provato i nutrizionisti, i metodi olistici e ha usato le erbe per nove mesi nel tentativo di curare il suo cancro. In seguito si pentì di quella decisione. Steve Jobs è morto il 5 ottobre.

Jobs era fortunato in un modo: il suo tipo di tumore pancreatico era meno aggressivo rispetto all'uber-aggressivo e più diffuso "adenodcarcinoma". Se Jobs avesse avuto l'intervento prima, avrebbe potuto vivere ancora più a lungo? Non possiamo dirlo con certezza, ma uscirò su un ramo e dirò probabilmente. Almeno un po 'più a lungo; forse anche un anno o giù di lì. Ma sappiamo che il cancro del pancreas è una malattia mortale e praticamente per ogni malattia, prima viene catturato e rimosso qualcosa, migliori sono le probabilità di sopravvivenza o di allungamento della vita del paziente. La riduzione della massa tumorale svolge un ruolo importante in questo sforzo e obiettivo.

Come medico e chirurgo, naturalmente, apprezzo i benefici che l'assistenza medica e la chirurgia offrono. In effetti, amo la chirurgia. Mi piace esibirmi e amo il grande vantaggio che porta alla salute dei pazienti. Detto questo, do credito a alcune modalità mediche alternative. In effetti sono un sostenitore dell'agopuntura dopo aver fatto miracoli nell'alleviare il dolore dalla lacrima della cuffia dei rotatori. Ma una lacrima tendinea non è un cancro che deve essere rimosso, non sta minacciando la mia vita. Non è una leucemia uccidere mio figlio. Né mi sta uccidendo socialmente, causandomi relazioni ripetute, caotiche, come persone con esperienza di disturbo borderline di personalità.

Quando si tratta di malattie mentali , molte persone di fede rifiutano categoricamente di cercare uno psichiatra o uno psicologo. In effetti, alcuni trovano insultante, una vergogna spirituale o una debolezza nella loro fede, cercare servizi di salute mentale. Perché dovrei rivolgermi all'uomo, un altro umano, quando ho Dio? Dio è il mio guaritore! Ciò è particolarmente vero nella comunità nera, dove le malattie mentali sono sottodiagnosticate e la loro prevalenza è grossolanamente sottostimata.

Ma proprio come cristiani, ebrei o altri possono ottenere cancro, diabete, tumori e altre malattie fisiche , possono anche avere malattie mentali / psicologiche . Come esseri umani, siamo tutti: esseri sessuali, spirituali, materni / paterni, professionali ed emotive. Proprio come abbiamo muscoli e membrane, abbiamo le menti e anche loro possono essere afflitti da malattie diverse.

Non è un fallimento riconoscere la necessità di cercare un aiuto professionale per i propri disturbi, siano essi fisici o psicologici. Inoltre, le persone devono implementare un equilibrio maturo quando si tratta di utilizzare tutte le entità che possono aiutare nel piano di guarigione per la propria condizione. Come umani, possiamo essere aiutati gli uni dagli altri. Dio può usare altri umani per aiutare – ed essere lo strumento principale della tua guarigione.

Per i cristiani, dico solo guardando la croce. C'è una componente verticale e una orizzontale. La parte verticale può rappresentare Dio per l'uomo, e la componente orizzontale può essere il rapporto tra uomo e uomo. Tutto ha bisogno di lavorare insieme. Per la fede, la preghiera e i medici non devono scontrarsi , ma possono completarsi l'un l'altro per aiutare nel piano di guarigione … per te.

La Bibbia dice: "Vorrei che tu prosperassi ed eri in salute, anche se la tua anima prospera". Non c'è esclusione di salute mentale in quel passaggio e non si può essere "in salute", quando il ragionamento mentale è aberrante.

Le persone di fede hanno bisogno di ricordare che Dio ci ha dato il buon senso, l'intelligenza e il ragionamento. Prima di poter essere spiritualmente forti e ben ragionati, devi essere un suono emotivo. Perché? Perché qualunque cosa tu legga, studi o adotti deve entrare nel ragionamento della tua mente. Se la tua mente è malata dalle paure di abbandono, paranoia infondata, schizofrenia, personalità borderline o altri disordini organici, qualunque cosa tu prenda spiritualmente, passerà attraverso il prisma aberrante della tua mente e uscirà distorta dall'altra parte.

Nonostante il dottor Conrad Murray – che non avrebbe mai dovuto somministrare il propofol in quel contesto – e alcune altre mele cattive che ascoltiamo / leggono, la maggior parte dei medici è ben intenzionata verso i loro pazienti e la maggior parte fa un lavoro dannatamente buono per i loro pazienti . È a causa della ricerca medica, della cura del medico e della chirurgia che la nostra aspettativa di vita è quella che è oggi.

Eccezionalmente geniale come Steve Jobs, è triste vederlo ragionare in un modo che potrebbe aver accelerato la sua morte. Prego che tutti noi vediamo una lezione nella sua storia. Per quelli con tumori o altri disturbi, compresi quelli mentali, non temere questo e quelli che sono qui per aiutare e mirare a guarirti.

Il libro Benedetta salute parla direttamente a questo punto; in quel libro ogni capitolo termina con "Rx: una ricetta per la tua anima". Discuterò ulteriormente nella seconda parte di questo argomento. Invito tutti voi a leggerlo, specialmente le donne nere, la cui specifica "connessione medico-spirituale" sarà ulteriormente esplorata. In breve, molte donne di colore saranno in chiesa praticamente tutti i giorni della settimana, ma non impiegheranno un giorno all'anno per ottenere il controllo annuale, il Pap test e la mammografia. Di conseguenza, molti muoiono di malattie che altre donne sopravvivono in numero crescente. "Non ho intenzione di affermarlo" [malattia] non significa che non ce l'hai.

Per tutti … Sii sano, sii benedetto … e assicurati di vivere bene , un libro sulla salute, il sesso e la felicità, con una prefazione di Pauletta Washington, musicista e moglie del vincitore del premio Oscar, Denzel Washington, e approvato dallo psicologo Dr. Jeff Gardere e altri.

Copyright © 2011 Dr. Melody T. McCloud. Tutti i diritti riservati. Qualsiasi brano riprodotto da questo articolo dovrebbe includere un collegamento ipertestuale a questo post, il mio post originale su Psychology Today, con credito dell'autore. Sentiti libero di inserire il link a questo articolo per le tue pagine di social network.

Solutions Collecting From Web of "Quando la fede e la malattia, inclusa la malattia mentale, si scontrano"