Quando il tuo partner è obeso

Ricordo mia madre che guardava una persona obesa che capitava per strada e diceva: "Non è terribile che i tuoi problemi siano visibili a tutti".

Ho incontrato il mio compagno, chiamiamolo Aaron, circa un anno fa, diversi anni dopo la sua morte. Anche se sono sicuro che le sarebbe piaciuto Aaron – lo sanno tutti – so che mi avrebbe spinto con ansia a spingerlo a perdere peso. Fat le sembrava brutto e quando si riferiva a "problemi" non intendeva solo problemi di salute. Lei intendeva problemi.

Per la sua obesità ha fatto un annuncio ambulante di essere fuori uso.

Certo, aveva ragione sui problemi di salute. Forse perché vivo in un'epoca in cui sempre più persone sono grasse – molti dei miei amici magri fin dall'infanzia o i nostri ventenni sono ora obesi – non credo che tutti quelli che sono grassi siano più emotivamente fottuti della persona più magro del prossimo cubicolo. Ma mia madre ha avuto ragione che è un fardello particolare per il tuo problema essere visibile a tutti gli estranei.

L'epidemia di obesità della nazione potrebbe aver diminuito lo stigma, ma rimane spaventoso. Conosco una donna che mi ha detto che aveva minacciato di lasciare il marito perché era diventato obeso negli ultimi cinque anni e diabetico, e non credeva che gli importasse di perdere peso. Questo l'ha particolarmente infastidita perché era disoccupato. Sì, è storicamente vero che le persone obese hanno meno probabilità di essere assunte rispetto a persone magre con qualifiche equivalenti. Hanno meno probabilità di essere promossi e hanno salari più bassi.

Quando l'ho incontrato, era allegro e sembrava ignaro della sua tensione. Questa dimenticanza, credo, li aiuterà a stare insieme. Se diventa insicuro nella relazione, credo che si deteriorerà. Nessuno vuole perdere il potere e si sente in svantaggio. Potrebbe essere stato meno ansioso perché è maschio. Una donna obesa può credere che se il marito la lascia, potrebbe sostituirsi più facilmente di quanto lei possa farcela. Gli uomini tendono ad essere più grassi quando si frequentano rispetto alle donne, alcune ricerche suggeriscono, probabilmente perché tendono a concentrarsi maggiormente sull'aspetto generale.

Una donna obesa avrà più problemi di incontri rispetto a un uomo obeso, a parità di tutto il resto.

Ma la fiducia porta il giorno, sia negli uomini che nelle donne. Ho conosciuto donne obese che si sono comportate bene, erano molto socievoli e hanno attratto molti ammiratori. Anche Aaron fa un'ottima impressione; quando i miei amici lo incontrarono per la prima volta, dissero tutti che "portava il suo peso" e mi spingeva a prenderlo sul serio.

Non avevo mai frequentato nessuno vicino alla taglia di Aaron. Ma è caldo, intelligente ed estroverso, e-chiave per me, atletico. La mia breve lista di requisiti comprendeva il voler fare escursioni, sciare e, in generale, passare il tempo all'aperto. Questo era tutto vero per lui. Aaron è una delle persone obese relativamente rare che è in forma, più in forma di chiunque altro io conosca.

Lo ammiravo e ammiravo il modo in cui proiettava la fiducia. Sapevo che non potevo contare su di lui per perdere peso, dovevo accettarlo.

Penseresti che accettare Aaron avrebbe significato che avrei accettato di più l'obesità in generale. Purtroppo, non così. Per i primi mesi, ero innamorato e ho trovato il suo corpo magico, sexy e accattivante. Ma avevo pensieri critici su ogni persona grassa che vedevo, come faceva mia madre. Ho guardato le persone obese con disprezzo. Erano esseri umani di ordine inferiore, tranne Aaron. Ho anche iniziato a preoccuparmi dei 15 chili che avevo bisogno di perdere, cosa che non mi aveva infastidito molto prima. Anche se pensavo di non sentirmi critico nei suoi confronti, ho fatto battute sul suo peso. Non so se una mosca sul muro avrebbe preso in considerazione me. Aaron era nobile al riguardo: ha visto che stavo "affrontando il problema" in questo modo, ma mi ha tenuto in riga, quando sono andato troppo lontano.

L'obesità influisce sulla tua vita sessuale. Il grosso ostacolo. Le cose vanno bene quando stiamo andando bene, e meno bene quando non lo siamo. Le dinamiche emotive vincono tutte.

Dopo quei primi mesi, mi sono deciso a sentirmi meno critico dell'obesità. Non vedo un ragazzo grasso – vedo qualcuno che amo. Quando sono arrabbiato o distaccato, a volte vedo un ragazzo grasso ma solo per un lampo.

Quindi il mio consiglio: se il tuo partner è diventato più pesante e ti ritrovi meno attratto, credo che la soluzione risieda nella qualità delle tue interazioni. Lavora sulla relazione, il che potrebbe significare chiedere scusa per gli errori del passato, essere più sinceri, interessarsi alle aree della vita del partner che tendi a ignorare o trovare nuovi modi per divertirti. Inizia dimostrando il valore della tua relazione e la persona che ami può rispondere cercando di farti piacere, il che può o meno significare perdere peso. Ma se sei soddisfatto, questo è l'obiettivo.

Una versione di questo pezzo è apparsa su Your Care Everywhere.

Solutions Collecting From Web of "Quando il tuo partner è obeso"