Quando gli uomini hanno governato il mondo

Marc Chagall/Wikiart
Fonte: Marc Chagall / Wikiart

La maggior parte della storia riguarda i patriarchi. Le pagine dell'antichità sono piene di nomi come Gengis e Atilla, Pericle e Costantino. I nomi delle donne sono meno numerosi e più distanti.

Ma per migliaia di anni prima che la storia fosse scritta, le donne hanno fatto nomi per se stessi. E questo sta accadendo sempre più spesso, ora.

Non ci sono molte donne nella Bibbia. Conosciamo i nomi di alcune mogli. C'è la moglie di Adamo, Eva, l'aiutante in forma di Dio fatta dalla costola di Adamo; e c'è la moglie di Abramo, Sarah, e la sua cameriera, Agar, e la sua altra moglie, Keturah, che portava tutti e 8 i figli di nome. Il figlio di Sarah, Isacco, avrebbe avuto due gemelli; e il figlio di Isacco, Giacobbe, avrebbe avuto 12 figli suoi.

Ma la maggior parte delle loro figlie è stata dimenticata. Nessuna delle figlie di Adamo, o le figlie di Abrahamo, o le figlie di Isacco, è menzionata nella Bibbia. E solo una delle figlie di Jacob riceve una stampa. Il suo nome era Dinah, e fu sedotta da un principe Hivite. Così i suoi fratelli si imbatterono nella sua città inconsapevoli e uccisero tutti i maschi (Genesi 34:25).

Così è andato praticamente in ogni altra storia, per alcune migliaia di anni. In Egitto, i luoghi furono salvati nella tomba di Ramses II per le sue dozzine di figli nominati . Nel Mahabharata, il classico sanscrito scritto nei grandi tribunali indiani Maurya e Gupta, i discendenti del Grande Sole hanno 10.000, o 10.000 x 10 o 10.000 x 10 x 10 figli. Le figlie non sono menzionate. E in Cina, l'importanza di essere un ragazzo fu stabilita fin dalle odi Shi jing . I figli dormivano nelle culle e giocavano con gli scettri di giada. "Sarà il signore di una casa ereditaria". Le figlie dormivano sul pavimento e giocavano con navicelle a telaio. "Non deve causare problemi ai suoi genitori".

Ma era diverso prima che la storia fosse scritta. Per oltre 100.000 anni, le figlie di cacciatori-raccoglitori avevano probabilmente la stessa probabilità di ereditare proprietà, come probabilmente decidere dove aumentare le loro famiglie, e come probabilmente si fanno un nome per se stessi come i loro fratelli foraggiatori. Lo sappiamo, perché i forager ora sono così.

Nel Kalahari, ad esempio, solo il 40% delle " pozze d'acqua", una risorsa preziosa, viene trasmessa di padre in figlio. Il resto viene ereditato dalle madri, da nessuno dei due genitori o da entrambi.

In Paraguay, gli Aché appena sposati sono molto più propensi a mettere le pulizie vicino alla famiglia di una moglie (16 casi) rispetto alla famiglia di un marito (2 casi) o alla famiglia di nessuno (2 casi).

E attraverso le culture di cacciatori-raccoglitori, la discesa è meno frequente attraverso le madri che non attraverso i padri, ma non è raro attraverso le madri, che danno ai loro bambini il loro nome circa un terzo del tempo.

In breve: egalitarismo ed egualitarismo sessuale corrispondono. Le donne sono quasi invisibili nei dispotismi poligami della storia. Ma nella maggior parte delle società di cacciatori-raccoglitori, sono noti come gli uomini. E sono ben noti nel nostro.

Solutions Collecting From Web of "Quando gli uomini hanno governato il mondo"