Quali sono le tue intenzioni sessuali?

Pensa per un attimo all'ultima volta in cui hai fatto sesso. Considera chi, dove, sappiamo già cosa (anche se vuoi considerarlo più dettagliatamente, sentiti libero). Ma per quanto riguarda il perché? Perché hai fatto sesso con quella persona in quel posto e in quello stesso momento? E altrettanto importante, quali sono i tuoi bisogni che ha riempito quell'esperienza sessuale?

Sebbene gli scienziati abbiano studiato il comportamento sessuale in modo sistematico (si pensi a sondaggi, interviste, esperimenti) per circa 70 anni, abbiamo ancora molto da imparare come campo sulla psicologia della sessualità umana. E noi – come attori individuali in questo gioco di amore, sesso e relazioni – abbiamo molto da imparare sui nostri cuori e desideri.

Perché fare sesso?

Sappiamo che gli esseri umani fanno sesso per numerose e varie ragioni. Uno studio recente ha identificato più di 200 motivi che gli studenti universitari hanno dato per fare sesso tra cui motivi di attrazione, piacere, divertimento, per suscitare la gelosia e, meno spesso, per alleviare mal di testa o crampi.

Con l'età, aggiungiamo forse alcuni nuovi motivi alla lista: perché i bambini dormono nelle case degli amici nella stessa notte, perché è il compleanno del tuo partner, perché hai paura che il tuo partner ti lascerà per qualcuno con una maggiore desiderio sessuale se non lo fai, o perché il sesso ti aiuta a sentirti giovane ed energico di nuovo in un modo che solo i baci possono fare mentre sono nudi.

Intenzioni emotive

Mentre le "ragioni" per il sesso sono, credo, interessanti e importanti da esaminare, così come le nostre intenzioni emotive per il sesso. Le ragioni sono basate sulla logica: riflettono ciò che sappiamo (o pensiamo) su ciò che facciamo. Sono prodotti della mente e ciò che usiamo per spiegare il nostro comportamento. Le intenzioni riflettono ciò che è sotto la superficie. Molti di noi fanno sesso per ragioni di divertimento, attrazione, generosità del cuore (per esempio, per far sentire meglio il proprio partner) o obbligo. Ma cosa c'è sotto queste "ragioni"?

Alcuni scienziati hanno studiato i modi in cui i nostri stili di attaccamento possono essere correlati ai nostri stili sessuali. Ad esempio, le persone altamente evitanti – quelle che si allontanano dalla vicinanza o dall'affetto nelle loro relazioni – possono preferire il sesso occasionale così come le posizioni sessuali che sono meno "emozionate" (come posizioni di retroguardia o altre posizioni che non facilmente consentire il contatto visivo). Coloro che sono altamente ansiosi, d'altra parte, possono usare il sesso come un modo per assicurarsi che il loro partner rimanga e non li abbandoni o li rigetti (anche se loro stessi non hanno voglia di fare sesso).

In giorni diversi, e in risposta a diversi flussi e riflussi nelle nostre relazioni, molti di noi possono vedere pezzi di questi "stili sessuali" nelle nostre camere da letto. Ci possono essere momenti in cui ti senti sicuro e sicuro e puoi prendere o lasciare il sesso a tuo piacimento. Altre volte, potresti sentirti insicuro o geloso e scoprire che il sesso con il tuo partner ti aiuta a sentirti rassicurato o sollevato. Il sesso e l'amore sono forze altamente dinamiche nelle nostre vite e questi cambiamenti sono adattamenti salutari al polso delle relazioni.

In che modo la consapevolezza può rendere il sesso migliore

Ciò che suggerirei, tuttavia, è che lo sviluppo di una consapevolezza dei tuoi bisogni emotivi può rendere la tua vita sessuale più significativa o piacevole. Ad esempio, notare che quando fai sesso per rendere felice il tuo partner può aiutarti ad approfondire il modo in cui esprimi la tua sessualità come strumento per fornire piacere (piuttosto che sentirti "obbligato", che è un posto meno piacevole da essere). Notare quando hai bisogno di vicinanza e rassicurazione può aiutarti a suggerire posizioni sessuali che ti aiutino a sentirti più connesso o amato. Essere consapevoli delle tue esigenze e intenzioni può aiutare a guidare il tuo comportamento in modo che se hai bisogno di coccole, capisci. E se hai bisogno di un sollievo dallo stress veloce, puoi farlo anche tu (va bene chiedere o dare una sveltina!).

Due storie comuni sul sesso sembrano riguardare il sesso per amore o per passione, ma ci sono anche molte altre opzioni. La connessione sessuale con un altro essere umano, o il piacere e la fantasia sessuale quando sei da solo, può soddisfare bisogni emotivi molto importanti – e il tuo essere consapevoli di questi ti può aiutare a cercare il sesso in modi che ti soddisfano e al tuo partner .

Debby Herbenick, PhD, MPH è una ricercatrice presso l'Indiana University, educatrice alla salute sessuale presso il Kinsey Institute e autrice di Why It Feels Good: una guida femminile al piacere e alla soddisfazione sessuale . Il suo blog personale può essere trovato su MySexProfessor.com

Solutions Collecting From Web of "Quali sono le tue intenzioni sessuali?"