Qual è la tua strategia anti-gravità?

Chi non ama quella sensazione di trascendenza che si ottiene quando si è fortunati, aggraziati, grati, in pace, a casa e uno con l'universo? La trascendenza è come un incantesimo anti-gravità, una strategia di coping per sollevarti dai punti bassi e un modo per ottenere un decollo su un piano estatico più alto.

Puoi aspettare che quella sensazione di trascendenza colpisca quando lo fa, o la coltivi, tornando a qualsiasi molla tu abbia bevuto da prima, in chiesa, nell'amore o nella natura, nell'esercizio di danza, musica, arte – qualunque cosa ti lasci galleggiare barca verso il cielo sopra i mari agitati della vita.

Alcune pratiche antigravitazionali sono neutre dal punto di vista dei contenuti. Esercizio, arte, sport, per esempio – la trascendenza che senti quando partecipi a questi di solito non viene associata a una filosofia, un credo o una cosmologia.

Altre pratiche antigravitazionali vengono fornite in bundle con una serie di credenze – pratiche religiose o spirituali, per esempio. Ottieni la trascendenza più un credo, spesso con l'implicazione che il credo è l'unico vero percorso verso la vera trascendenza, come se tu potessi ottenere il vero sollievo quando finalmente vedrai la realtà chiaramente e chiaramente, attraverso la lente non distorcente del credo che la accompagna.

Il credo spesso implica l'interazione con il soprannaturale, un regno trascendente. L'elevazione ti porta a una visione d'insieme. Attraverso questa prospettiva ultraterrena, vedi la realtà chiaramente, non distorta e vera.

Hai questo amico che si esercita quasi ogni giorno. Ti dice che lo aiuta a far fronte allo stress e ad alzare il morale. Dici "fico". Non gli rimproveri la sua strategia anti-gravità. La vita è stressante Abbiamo tutti bisogno di modi per elevare i nostri spiriti.

Hai questo altro amico che crede in Dio. Ti dice che lo aiuta a far fronte allo stress e ad alzare il morale. Di nuovo, non gli rimproveri la sua strategia anti-gravità. Tuttavia, ogni volta che emerge qualche mistero, qualche domanda che gli scienziati stanno ancora cercando di rispondere, il tuo amico ti dice che non è un mistero. C'è una spiegazione soprannaturale.

Sebbene ci siano molti scienziati che credono in Dio, la scienza è una campagna per trovare in natura spiegazioni per ogni cosa – senza eccezioni. La scienza è un impegno per scommettere che la natura ha senso senza l'aggiunta di forze soprannaturali. Se gli scienziati non hanno ancora una soluzione naturale per un mistero, continuano a cercare nell'universo naturale. La scienza non può accontentarsi di "è un miracolo!"

Dopo tutto, se i miracoli spiegano qualcosa, cosa impedisce loro di spiegare tutto? Dove tracciare la linea tra ciò che può e non può essere spiegato dalle forze soprannaturali?

Come potremmo anche rilevare qualcosa che accade in un regno soprannaturale? Per rilevare qualsiasi cosa, usiamo i nostri sensi, direttamente o indirettamente con strumenti scientifici. Per definizione, il regno soprannaturale è inaccessibile, oltre i sensi.

Supponiamo che tutti si siano svegliati un giorno per trovare un gigantesco segno nel cielo: "Il regno soprannaturale è reale e io ci sono dentro. Distinti saluti, Dio. "Quella prova soprannaturale? No. Il segno sarebbe naturale, rilevabile dai sensi.

Poiché il regno soprannaturale è al di là dei sensi, è un jolly. Puoi credere tutto ciò che vuoi su di esso, e non c'è niente che gli scienziati potrebbero mai fare per provare o confutare le tue convinzioni. Come strategia anti-gravità, è grandioso. Puoi tranquillizzarti riguardo alle cattive notizie dicendo "è la volontà di Dio" e nulla potrebbe mai dimostrarti sbagliato.

Il soprannaturale è anche una carta vincente, non il Donald, l'altro tipo, anche se, come sapete, usa molto spesso le carte vincenti. Il soprannaturale è super, giusto? Più grande, migliore, più vero. Affermare di sapere cosa succede nel regno soprannaturale è un modo per rivendicare un'autorità superiore contro qualsiasi prova naturale.

Forse pensi che sia giusto usare le briscole soprannaturali wild-card per una buona causa, come affermare che un dio soprannaturale vuole che tutti ci amiamo a vicenda. Ma una volta che hai combinato una carta vincente con una carta selvaggia, cosa impedisce agli altri di usarli per scopi che trovi malvagi?

Tu dici che una forza spirituale soprannaturale comanda che ci amiamo; i terroristi religiosi dicono che la forza soprannaturale comanda di usare armi nucleari per creare il regno di Dio sulla terra. Dove andiamo da lì? Avendo abbandonato la scienza, qualsiasi cosa non ha nulla a impedirlo se non i conflitti crociati su chi ha le intuizioni soprannaturali più forti. Potrebbe non rendere ragione. La guerra santa potrebbe essere sostenuta da affermazioni su ciò che accade in un regno a cui nessuno può accedere.

Quindi c'è la sfida. Non biasimi le persone con le loro strategie anti-gravità. Qualunque cosa faccia galleggiare le barche popolari sollevandole fuori dai mari increspati della vita. Tuttavia, se ti preoccupi della campagna scientifica per trovare spiegazioni naturali per tutto, vorresti resistere per spiegazioni naturali ai misteri. Non ti accontenterai di "è un miracolo".

Quindi forse la sfida può essere risolta mantenendo separati i due usi del soprannaturale. Va bene usarlo come strategia anti-gravità, ma non come alternativa alla scienza. Sembra buono, tranne che la strategia anti-gravità funziona meglio se ritieni che il regno soprannaturale sia reale e ne sai qualcosa. È difficile convincere la gente a dire "Credo nei miracoli con tutto il mio cuore anche se la mia mente sa che sto solo scherzando".

Quindi forse la sfida può essere risolta separando le culture. Accetta di non essere d'accordo. I secolari possono esercitare, godersi la natura e le arti per la loro pratica anti-gravitazionale ei supernaturalisti possono abbracciare qualunque credenza soprannaturale fluttuano nelle loro barche.

Sembra buono, tranne che le spiegazioni soprannaturali non sono mantenute private. Legano le persone insieme. Anche se non siamo certi da dove provenga la parola religione, una buona ipotesi è dal ri-vincolo. Le lesioni, dopo tutto, sono cicatrici, pelle che unisce la pelle. Le strategie anti-gravità soprannaturali funzionano meglio quando molte persone le confermano. Quindi i supernaturalisti fanno proselitismo. Promuovono credenze soprannaturali spesso con grandi benefici sociali. Le civiltà sono costruite e tenute insieme da credenze soprannaturali.

Ci sono libertari e anarchici che pensano che faremmo bene se eliminassimo o riducessimo il governo. Il resto di noi dubita che la civiltà possa gestirlo. Gli atei pensano spesso che potremmo fare senza credere nel soprannaturale. Hanno un punto lì. La credenza in queste carte da briscola soprannaturali con le carte selvagge ha anche causato un sacco di devastazioni, e inoltre, abbiamo le mani piene che fanno tutto il necessario per sopravvivere nel mondo naturale. Vogliamo davvero aggiungere alla nostra lista delle cose da fare l'obbedienza a questo o quel comando sovrannaturale immaginato?

È improbabile che potremmo eliminare realmente la credenza nel soprannaturale, ma se lo facessimo, che cosa accadrebbe alla coesione sociale? Eliminare credenze soprannaturali potrebbe essere pericoloso quanto eliminare il governo. Certo, molti atei trovano altre strategie anti-gravità, ma non è chiaro che tutte le persone lo farebbero se non avessero i loro credenziali soprannaturali da mantenere.

Anche se mi sono concentrato qui sul problema con le strategie anti-gravitazionali soprannaturali, il mio più grande manzo è con gli scienziati. C'è un mistero che attraversa il cuore della scienza, che gli scienziati ammettono raramente rimane un mistero.

Chiamalo il mistero della questione – perché gli esseri viventi fanno ciò che conta per loro quando le cose non viventi non lo fanno. Perché è possibile parlare degli esseri viventi come se cercassero di fare ciò che conta per loro, ma non si può parlare di molecole, macchine, pianeti o galassie che cercano di fare ciò che conta per loro? Gli scienziati non possono dirlo. Ci sono alcune teorie ma nessuna di esse è abbastanza convincente da produrre qualcosa come un consenso scientifico. Gli atei più anti-soprannaturali, alcuni di loro parlano come se avessero capito tutto. Ma non lo fanno e, fedele al metodo scientifico, dovrebbero essere onesti a riguardo. Gli scienziati tengono traccia dei problemi che non hanno ancora risolto. Non si accontentano di "è un miracolo" e non si accontentano nemmeno di soluzioni non scientifiche.

Ho lavorato per 20 anni con Terrence Deacon, un neuroscienziato di Berkeley, biologo evoluzionista e antropologo biologico nello sviluppo di una soluzione scientifica a questo mistero. Il mio libro che distilla il suo approccio sarà fuori in autunno. Nel frattempo, ecco tre brevi video che ho presentato introducendo il mistero e la sua soluzione.

Cosa sta valutando (7 minuti)

Cos'è la mente? (11 minuti)

Cosa sta provando? (20 minuti)

Cercare di risolvere i misteri è un'altra strategia anti-gravità. Esercizio, ballo, suono la musica (basso e canto) e vado in giro per la natura. Adoro queste strategie e anch'io amo la scienza come strategia anti-gravità neutrale. Prendo quella sensazione di trascendenza da tutti loro.

Solutions Collecting From Web of "Qual è la tua strategia anti-gravità?"