Qual è il lato negativo di Self-Soothing?

Effects of Cannabis, from Wikipedia, used with permission
Fonte: effetti della cannabis, da Wikipedia, usati con permesso

Si potrebbe dire che l'auto-calmante è auto-calmante, punto. E che quando ti senti troppo stressato, fuori forma o a bordo, hai tutto il diritto di rivolgermi a qualsiasi cosa possa confortarti. Tuttavia, alcune forme di auto-sollievo sono molto più sane, più sicure e più adattive di altre. E purtroppo, certi tipi possono avere un prezzo molto alto e, alla fine, essere seriamente dannosi per te.

Non solo i modi particolari di offrirti sollievo da una tensione appena gestibile interferiscono con il nuovo apprendimento e sviluppo, ma poiché conducono a comportamenti ripetitivi, in definitiva autodistruttivi, possono anche compromettere le tue relazioni più importanti. Questi modi dannosi di auto-lenire minano seriamente il tuo sistema di supporto, che, in modo significativo, ti connette agli altri, è vitale per il tuo benessere. Allontanando queste persone, il tuo modo preferito di alleviare lo stress può lasciarti privo di qualcuno nella tua sezione di incoraggiamento. Il che, a sua volta, ti renderà ancora più probabile che ricorra esattamente a ciò che è servito originariamente a causare queste "secondarie" complicazioni nella tua vita.

Microgaming Casinos Exposed, from tumblir, used with permission
Fonte: Casinò Microgaming Exposed, da Tumblir, usato con permesso

Se, come è fin troppo comune, usi regolarmente tali forme negative di auto-sollievo per far fronte alle molte difficoltà della vita, ti imbarcherai in un corso che finisce nella dipendenza e nella dipendenza da schiavitù. E non importa se il tuo metodo di fuga scelto comporta una relazione di sostanza, attività o disadattamento. Per il fatto che sia (1) un consumo sempre crescente, diciamo, di alcol, marijuana o anfetamine; o (2) a spendere soldi che non puoi davvero permettersi in un centro commerciale, casinò o pista (e quindi farti cadere in un debito non rimborsabile); o (3) a un altro individuo il cui bisogno di dipendenza malsana può essere altrettanto disfunzionale del proprio, scegliendo una qualsiasi di queste forme di alterazione dell'umore o della coscienza può interrompere totalmente la tua vita e mandarla a spirale verso il basso. E, ironia della sorte, finirai per peggiorare molto di più se non ti sforzassi affatto di calmarmi del tutto, ma, invece, cerchi di "processare" in modo produttivo i tuoi sentimenti, piuttosto che (in modo difensivo) fuggire da loro.

Non, ovviamente, che non ci sia una grande varietà di tecniche auto-calmanti che puoi attuare quando ti senti disincantato che ha benefici sostanziali, persino inestimabili. Perché, come ho spiegato in un post precedente intitolato "Il potere di essere vulnerabili (parte 3)", questi metodi molto più adattivi per offrirti il ​​comfort possono, mentalmente, emotivamente e fisicamente, calmarti e riportarti al tuo più completo sé funzionante. Come ho detto, sono "una sorta di amorevole abbraccio di sé quando i tuoi nervi sono sfilacciati". Rappresentano il modo in cui tu "amministrhi il pronto soccorso emotivo" a te stesso.

E questo articolo, incentrato su come diventare più "vulnerabili in sicurezza", enumera una considerevole serie di tecniche che puoi impiegare quando sei in difficoltà. Tutti ti aiutano a disattivare il campanello d'allarme che si spegne nella tua testa e offrono tanto aiuto e sostegno alla tua mente, al tuo corpo e allo spirito. In vari modi, questi metodi di auto-consolazione indirizzano indirettamente a te il messaggio incoraggiante che possiedi le risorse interne ed esterne per affrontare con successo qualsiasi cosa al momento possa preoccuparti.

Perché nei momenti in cui la tua capacità di recupero è mancante in azione o il tuo equilibrio psicologico è stato gravemente compromesso, è essenziale trovare il modo giusto per riacquistare la calma. In questo modo non è necessario evitare totalmente una situazione che deve essere affrontata, anche se forse non subito. Né hai bisogno, come quelli in preda alla dipendenza, di fuggire (e sia da te che dagli altri). E essere in grado, da solo o con un amico fidato, di ripristinare in te stesso un senso di fiducia e controllo può fare la differenza non solo nel modo in cui pensi a te stesso, ma anche su quanto bene tu operi nel mondo.

Contrariamente a questi modi altamente adattivi di auto-lenitivo sono quelli che hanno causato dipendenza e che, sebbene questi metodi sconsiderati potrebbero immediatamente servire a ridurre lo stress, l'ansia o la vergogna, non sono altrettanto efficaci nel contribuire a sentimenti di rassicurazione o pace della mente. Anzi. In un altro mio brano, dal titolo "Dall'auto-indulgenza all'autoculturazione", faccio la distinzione tra tutti i comportamenti compulsivi / di dipendenza che, per quanto auto-calmanti, sono meglio caratterizzati sia come regressivi sia come auto-indulgenti rispetto a. comportamenti auto-allevatori, che aiutano a promuovere la salute fisica e psicologica così strettamente legata alla felicità e al benessere.

Chocolate-Honey Ganache Layer Cake, from www.finecooking.com/ used with permission
Fonte: Ganache Layer Cake al cioccolato e miele, da www.finecooking.com/ utilizzato con autorizzazione

Le forme auto-indulgenti di auto-calmante tendono ad essere evasive. Nel perseguire un temporaneo "ronzio" per evitare di affrontare i problemi che potresti non sentire di avere la possibilità di incontrare frontalmente, stai facendo metaforicamente un patto con il Diavolo. Che tu stia ottenendo il tuo (momentaneo) high da una torta tripla al cioccolato fondente; un "colpo" di Ecstasy; uno shopping sfrenato da Tiffany; un X-sport elettrizzante ma estremamente pericoloso; una scappatella sessuale abbandonata e titillante, ma illecita e non protetta; o uno sbuffo della più potente cocaina, l'euforia di dopamina che ricevi non può durare. E non solo si esaurirà, precipitando indietro nel punto in cui hai iniziato, ma probabilmente finirai per sentirti ancora peggio di quanto non avessi prima del tuo sforzo mal considerato di consolarti.

E indubbiamente, lo stesso vale per le sostanze o le attività che ti seducono in modo efficace, quindi i tuoi problemi fastidiosi possono scivolare pericolosamente fuori fuoco. Ad esempio, zoning sull'eroina, o perdere te stesso in un'esperienza profondamente tranquillizzante, ma fondamentalmente pseudo-spirituale. Entrambe le uscite escapistiche comportano un livello di rischio di gran lunga maggiore rispetto ai metodi alternativi di auto-nutrimento , come fare una passeggiata rilassante nel bosco, rilassarsi in un bagno di bolle caldo o impegnarsi in silenzio nella meditazione consapevole.

Infine, dovrei aggiungere che ricorrere all'emozione della rabbia per gestire lo stress crescente può paradossalmente essere un modo neurochimicamente efficace di auto-lenitivo, sebbene con sostanziali costi collaterali. In ancora un altro mio post, "Ciò che può nascondere la tua rabbia", parlo di questa seducente emozione che alla fine crea dipendenza. Perché? Bene, quando ti arrabbi, uno degli ormoni che secernono è la norepinefrina, che il tuo organismo reagisce come analgesico. E questo "balsamo psicologico" può aiutarti a intorpidirti dal dolore fisico o psicologico (o semplicemente dalla minaccia dello stesso).

Angry Man, from pixabay, used with permission
Fonte: Angry Man, da pixabay, usato con il permesso

Come in altre forme disfunzionali di auto-lenitivo, la rabbia ti protegge allo stesso modo da sensazioni di stress e vulnerabilità altrimenti insopportabili. Quindi è ovvio che se la rabbia auto-provocante può di solito respingere sentimenti dolorosi o intollerabili, una persona potrebbe diventare dipendente da essa fino al punto di dipendenza e metamorfosi in ciò che Steven Stosny chiama (nel suo Abuso di trattamento ) una "rabbia". drogato. "Come ho messo nel mio post," Sebbene [tu sei] appena lasciato in uno stato di armonia interiore – e potrebbe effettivamente essere vivendo un tumulto sostanziale. . . la rabbia ti permette ancora di [raggiungere] un certo conforto "e" concessa, questa reazione disperata può essere auto-calmante di ultima istanza, ma è comunque una sorta di auto-calmante ".

Quindi, brevemente per concludere. Quando discutiamo di auto-lenitivo, un argomento immensamente popolare nella letteratura psicologica di oggi, dobbiamo essere consapevoli che ci sono molti modi per offrirti conforto che sono "terapeutici" solo nel momento. Perché finiscono per intensificare, anziché ridurre, non semplicemente i livelli di stress, ma anche la rabbia, l'ansia o la depressione. E interferiscono con, o peggiorano ulteriormente, qualsiasi sentimento positivo tu possa avere su noi stessi.

È fondamentale, quindi, che ogni volta che sei agitato o sconvolto, consideri i costi, oltre ai benefici, del modo in cui scegli di calmarci e ripristinare la tua equanimità.

Nota 1: se potessi relazionarti con questo pezzo e pensare che anche altri potrebbero farlo, ti preghiamo di considerare di trasmettere il suo link.

Nota 2: se desideri controllare altri post che ho fatto per Psychology Today – su un'ampia gamma di argomenti psicologici e psicoterapeutici – clicca qui.

© 2015 Leon F. Seltzer, Ph.D. Tutti i diritti riservati.

-Per ricevere una notifica ogni volta che pubblico qualcosa di nuovo, invito i lettori a unirsi a me su Facebook-così come su Twitter, dove, in aggiunta, puoi seguire le mie riflessioni psicologiche e filosofiche, talvolta non ortodosse.

Solutions Collecting From Web of "Qual è il lato negativo di Self-Soothing?"