Puoi semplicemente smettere di pensare a qualcosa?

Uno degli argomenti che mi interessa di più è quando le mie esperienze personali non coincidono con i risultati della ricerca o la saggezza convenzionale. Ecco un'area in cui questo è il caso.

La saggezza convenzionale in psicologia è che cercare di non pensare a qualcosa porta a un effetto rimbalzo dove finisci per pensare di più a questa cosa. Questa è definita "soppressione del pensiero". L'idea è che se ti dico di non pensare al gelato al cioccolato, tutto quello che riuscirai a pensare è il gelato al cioccolato.

Nella mia vita, trovo che ci sono eccezioni a questo principio generale quando in realtà è molto efficace e utile per mettere qualcosa fuori di testa per un po '. Ecco cosa ho notato.

Condividendo queste osservazioni personali, ti incoraggio ad auto-esperire e vedere ciò che è vero per te. Gli esperimenti di auto possono essere ugualmente preziosi quanto i risultati della ricerca.

Lasciare compiti difficili fino al mattino successivo

Se sto trascinando i miei talloni a fare qualcosa perché provoca ansia, mi sveglio spesso sentendomi molto più in grado di gestire quel compito di quanto mi sentissi il giorno prima.

Quindi, se ho qualcosa da fare che mi sta stressando, rimandare a pensarci fino al mattino seguente è spesso molto utile. Questo ha senso dato che la forza di volontà e il coping emotivo vengono resettati dormendo.

Fare qualcosa di utile aiuta

Se sto rimandando a pensare a un compito difficile, ciò che aiuta è fare alcuni passi verso un compito utile ma meno intimidatorio. Anche cucinare un pasto può essere un modo utile per distrarmi da un argomento che provoca angoscia. A volte, perché questo funziona è perché mi porta lontano dal fare cose inutili, ad esempio, quando sto cucinando non sto esagerando nella ricerca di un argomento online o giocherellando con piccoli dettagli non importanti perché mi sento in ansia per qualcosa.

L'accettazione aiuta

Le volte in cui mi trovo a non voler pensare a qualcosa sono spesso momenti in cui non posso fare altro per influenzare una situazione e devo aspettare fino a un punto temporale futuro per scoprire il risultato. Ad esempio, dopo aver fatto un'applicazione e aspettando di essere ascoltato.

L'accettazione e l'autocompassione mi permettono di non rimanere inebetito durante questi periodi di attesa.

Mi aiuta ad uscire dal mio solito ambiente

Un'altra strategia che uso quando aspetto notizie su qualcosa è di andare in gita, fare escursioni o altre opzioni per uscire dal mio ambiente normale. Ad esempio, andare a visitare gli amici in un'altra città per il fine settimana.

Intrusioni di pensiero

Quando cerchi di non pensare a qualcosa, inevitabilmente avrai delle "intrusioni di pensiero" in cui la tua mente torna a ciò a cui stai cercando di non pensare. Parlerò di più su come gestirli in un prossimo articolo, e questo è anche trattato nel mio libro.

Domande di auto-riflessione per te

– Quando riuscirai a mettere qualcosa di ansioso che provochi la mente?

– Quando è utile?

– Quali sono i tipi di argomenti e circostanze in cui cercare di smettere di pensare a qualcosa non ti è utile?

Acquista il mio libro

The Anxiety Toolkit – Strategie per perfezionare la tua mente e superare i tuoi punti bloccati.

Iscriviti agli articoli del Dr. Alice Boyes

Puoi ricevere un'email di notifica quando Dr. Alice Boyes scrive un nuovo articolo sul blog – Iscriviti.

Puoi leggere i miei precedenti articoli su Psychology Today qui.

Twitter di Alice @DrAliceBoyes. Immagine del teaser sotto licenza CC Zero.

Solutions Collecting From Web of "Puoi semplicemente smettere di pensare a qualcosa?"