Puoi amarmi per sempre caro?

Quando mi innamoro
Sarà per sempre
O non mi innamorerò mai.
(The Lettermen)

Dopo tutto, caro mio,
Il mio non è più caro,
Dobbiamo dire che non era amore
Solo perché è morto?
(Edna St. Vincent Millay)

A Hollywood un matrimonio è un successo se sopravvive al latte. (Rita Rudner)

Il vero amore è spesso descritto come duraturo per sempre e come costantemente occupato dalla mente dell'amante. Così la gente dice "il vero amore non muore mai", "ti amerò per sempre per il resto della tua vita" e "Sarò tuo per tutti gli anni, fino alla fine dei tempi". L'ideale è che il vero amore dura per sempre: l'amore non è reale a meno che non sia eterno e duraturo. L'amore genuino è spesso considerato come qualcosa che nemmeno la morte può distruggere. Come dice Flora sul suo amante sposato, "sarà il mio grande e più grande amore fino alla morte, e molto, molto oltre".

La continuazione del vero amore si esprime anche nel fatto che l'ideologia romantica richiede che gli amanti si pensino costantemente l'uno sull'altro. Come Eva, una donna sposata, dice del suo amante sposato:
"Penso a lui tutto il tempo. Non posso fare nulla senza pensarlo. Prima di incontrarci, non c'è un solo momento in cui lui non è con me e non c'è un solo pensiero che non riguardi lui. Non ho mai provato un desiderio così intenso e impaziente nella mia vita, e non dormo né provo un senso di calma fino a quando non cadrò tra le sue braccia ".
L'assunto non è semplicemente che l'amore genuino è destinato a durare per sempre, ma che è destinato a occupare i nostri cuori e le nostre anime in ogni minuto della giornata.

C'è un prezzo da pagare per entrare nelle porte dell'eternità: un sostanziale disprezzo per la realtà. In realtà, gli eventi hanno un inizio e una fine e la loro natura cambia nel tempo. Nell'ideologia romantica, gli eventi transitori e quotidiani sono percepiti come così insignificanti da non avere alcun impatto sull'amore. Se infatti l'amore è percepito come eterno indipendentemente da ciò che facciamo, le persone possono credere che una volta che si godono il vero amore, non devono fare nulla per mantenerlo, e niente di ciò che faremo può danneggiarlo. Questa è ovviamente un'illusione e il mantenimento del nostro amore dipende dal nostro comportamento e da molti altri fattori.

La società moderna ha assistito a una crescente discrepanza tra il desiderio di una relazione romantica duratura e la probabilità della sua realizzazione. La rottura, piuttosto che il matrimonio, è la norma nelle relazioni di appuntamenti. Anche i matrimoni hanno un grosso problema a questo riguardo: la probabilità che i primi matrimoni finiscano con il divorzio è di circa il 50%; questa stima aumenta di circa il 10% per i secondi matrimoni. Le rotture sono comuni nonostante le loro angoscianti conseguenze.

Alcuni dei fattori citati che possono spiegare la suddetta tendenza includono cambiamenti nelle condizioni economiche (ad esempio, maggiore affluenza), circostanze sociali (ad esempio, un aumento del numero di donne lavoratrici, libertà personale, mobilità sociale e geografica e riduzione delle barriere esterne per sciogliere i matrimoni) e valori modificati (ad esempio, maggiore libertà sessuale, maggiore privacy e autonomia, erosione delle credenze religiose e maggiore accettazione della violazione dei confini normativi). Si ritiene che tali fattori abbiano un impatto significativo sulla nostra soddisfazione psicologica dalle attuali relazioni sentimentali. Le statistiche sulle interruzioni romantiche evidenziano l'enigma posto dall'amore romantico di oggi: Sicuramente dovremmo sapere meglio di credere nell'eternità dell'amore? Eppure persistiamo.

Le emozioni tipiche sono essenzialmente stati. Un evento emotivo può essere paragonato a una grande roccia gettata in una pozza d'acqua immobile: per un breve periodo, il caos emotivo regna prima che la calma ritorni gradualmente. Tuttavia, esistono emozioni a lungo termine (o nei miei termini "sentimenti"). Così parliamo dell'amore di vecchia data di un uomo per il suo partner e del dolore di vecchia data dei genitori per il loro figlio. Tuttavia, questi sentimenti hanno natura di disposizione sebbene siano spesso punteggiati da esplosioni di emozioni a breve termine. Ad esempio, amare a lungo il proprio partner consiste in brevi esplosioni di amore appassionato e lunghi periodi in cui l'amore è principalmente disposto. L'amore a lungo termine non può comportare sentimenti intensi e continui, ma influenza gli atteggiamenti e il comportamento nei confronti dell'amato e delle altre persone.

Sebbene sia estremamente difficile realizzare questo ideale, e l'amore romantico spesso si allontana nel tempo, ci sono persone che si amano follemente per un tempo molto lungo, a volte fino a quando la morte non le divide. In un recente studio, un team della Stony Brook University ha scoperto, attraverso le scansioni del cervello, che un piccolo numero di coppie può rispondere con altrettanta passione dopo 20 anni poiché la maggior parte delle persone esibisce solo nella prima vampata di amore. In circa uno su dieci delle coppie mature hanno mostrato le stesse reazioni chimiche quando hanno mostrato le fotografie dei loro cari come le persone fanno comunemente nelle prime fasi di una relazione.

La presunta natura eterna dell'amore romantico implica il presupposto che non può essere sostituibile. La non reperibilità dell'amore romantico è difficile da accettare. Mentre è certo che non descriveremmo ogni amore come un vero amore romantico, non c'è ragione di supporre che si possa vivere un solo caso di amore genuino in una vita. Vale la pena ricordare che l'amore di Romeo per Giulietta, che è spesso considerato l'ideale dell'amore romantico, non è la sua prima passione. Mentre continua a perseguire il suo amore per Rosaline, Romeo vede Juliet, trasferisce immediatamente il suo desiderio e si innamora di lei.

Non c'è motivo di supporre che non si possa trovare un nuovo partner più compatibile. Dopotutto, Adamo ed Eva sono l'unica coppia che è stata davvero fatta l'una per l'altra. La sostituibilità dell'amato non nega l'esistenza di casi in cui si ha un solo amore autentico per tutta la vita. La canzone popolare che sostiene che "il vero amore non può mai morire" non è completamente sbagliata; tuttavia, una descrizione più precisa, anche se meno romantica, sarebbe "il vero amore non può mai morire".

La natura sostituibile dell'amore non significa che la democrazia debba essere applicata all'amore e che l'amore sia come il lino, spesso cambiato, più dolce. Al contrario, le persone che stanno rapidamente sostituendo i loro partner sono spesso inadeguate nella loro capacità di formare relazioni d'amore. Molti di loro sono dipendenti da relazioni d'amore distruttive e, nonostante gli enormi sforzi a loro favore, non riescono a raggiungere la stabilità e il calore di relazioni sane e amorevoli.

Adattato da In the Name of Love

Solutions Collecting From Web of "Puoi amarmi per sempre caro?"