Pulizia emozionale e rilascio

Crescendo, forse ti è stato insegnato che non puoi lasciar andare rapidamente certi problemi o emozioni. La buona notizia è che puoi cambiare questa convinzione e sperimentare una maggiore pace e salute fisica, mentale e spirituale mentre impari a liberare l'imperdonabile.

L'ultima volta abbiamo discusso la comprensione Huna dei "sacchi neri": l'idea di immagazzinare emozioni e pensieri che non siamo in grado di affrontare fino a quando non siamo pronti a lasciarli andare.

Non è la natura umana per noi trattenere rancori e amarezze perché la prima direttiva della mente inconscia è lasciare andare le esperienze.

Nel libro Theory Foundation , il dott. Paul Goodwin spiega come questi sacchi neri possono essere misurati lungo percorsi neuro. Descrive come, misurando gli impulsi elettrici lungo i percorsi neurali, le emozioni represse si manifestano come blocchi lungo i percorsi all'interno del sistema nervoso.

Molti massaggiatori si imbattono anche in queste borse nere. Mentre massaggia alcune aree problematiche nel corpo di un cliente, il cliente potrebbe rivivere un'ondata di vecchie emozioni e sentire un rilascio fisico oltre che emotivo. Questo indica che le emozioni che un cliente ha immagazzinato nel sacco nero hanno formato un blocco fisico. Rilasciare quel blocco fisico può anche aiutare a liberare la borsa nera emotiva.

Le borse nere tendono ad andare dove le indirizzi per andare nella tua lingua. Qualcuno a cui non piace il proprio lavoro e dice continuamente "Questo lavoro è un dolore al collo" può scoprire di soffrire di dolore al collo o alla testa. Ogni volta che lui o lei ha un'esperienza negativa al lavoro, la mente inconscia mette il sacchetto nero esattamente dove indicato.

L'inconscio (unipersonale) adora le istruzioni. Pertanto è importante essere consapevoli della tua lingua. Se abitualmente usi frasi come "Ho un cuore pesante" a causa di un evento o circostanza, che può causare l'accumulo di borse nere in quella zona, creando un profondo effetto fisiologico. Se non si dice mai alle borse nere dove andare, l'unihipili le distribuirà in modo uniforme anziché lasciarle ammassare in una zona.

Le emozioni negative come la rabbia, la tristezza, la paura e il senso di colpa non sono male di per sé. Possono fornirci un feedback sull'ambiente circostante e sulle nostre esperienze. Ma Huna insegna che aggrapparsi alle emozioni negative oltre il punto in cui sono pronte per una liberazione naturale è malsano per la mente, il corpo e lo spirito.

In Huna, capiamo che la rabbia repressa attira più rabbia. Hai conosciuto persone che sono sempre arrabbiate e sembrano attrarre situazioni arrabbiate nelle loro vite? Quali tipi di emozioni vuoi memorizzare? Il tuo corpo emozionale prenderà il tuo comando e attrarrà di più lo stesso.

A livello fisico, molti di noi sono naturalmente motivati ​​a fare qualche forma di pulizia prima di introdurre qualcosa di nuovo. Facciamo la doccia prima di andare ad un appuntamento. Puliamo la casa quando gli ospiti sono dovuti. Laviamo il cibo prima di mangiarlo. Ma in molte culture, trascuriamo di purificarci emotivamente. Ci risposiamo mentre continuiamo a sopportare il dolore e la rabbia delle relazioni passate. Iniziamo un nuovo lavoro ancora ferito dal nostro fallimento nell'ultimo. Guardiamo i nostri bambini attraverso le paure della nostra infanzia. Accumuliamo nuove energie ed emozioni su quelle vecchie e ci chiediamo perché le nuove circostanze finiscano per sentirsi più o meno come in passato. Le borse nere si trasformano in bagagli!

Huna insegna che è altrettanto importante per noa (purificare) a livello emotivo e mentale come sul fisico. Se prima di tutto non facciamo (non facciamo cadere) una nuova energia, siamo in grado di dirigerla. Noa ci permette di purificare così siamo in grado di noho e di spostare e dirigere l'energia da un luogo di aloha, dal cuore.

Hai domande? Per favore, rispondi qui o contattami tramite la mia fan page di Facebook.

Aloha!

—————

Matthew B. James, MA, Ph.D., è presidente della Kona University e della sua divisione di formazione e seminario The Empowerment Partnership, dove lavora come master trainer di Programmazione Neuro Linguistica (PNL), una tecnologia comportamentale pratica per aiutare le persone a raggiungere i loro risultati desiderati nella vita. Il suo nuovo libro, The Foundation of Huna: Ancient Wisdom for Modern Times, descrive le tecniche di perdono e meditazione usate nelle Hawaii per centinaia di anni. Continua il lignaggio di uno degli ultimi kahuna praticanti di salute mentale e benessere. Per contattare il Dr. James, si prega di inviare un'e-mail a info@Huna.com.

Solutions Collecting From Web of "Pulizia emozionale e rilascio"