Può un cervello essere in fiamme?

Sì! Negli ultimi 20 anni, sono state raccolte numerose prove per dimostrare che l'infiammazione nel corpo provoca cambiamenti nel cervello che portano a depressione, ansia, problemi di sonno e problemi di memoria. L'infiammazione viene dal latino "infiammare": dare fuoco. Il nostro cervello è "in fiamme" quando è infiammato o quando il nostro corpo è infiammato.

Cosa ti dà fuoco al cervello?
Il tuo corpo subisce l'infiammazione nel modo in cui la tua pelle reagisce a un taglio: l'area diventa gonfia, più calda e potrebbe ferire. (Questo accade perché c'è un aumento del flusso sanguigno, una maggiore attività immunitaria e un cambiamento nella chimica nella zona.)

Quando c'è un'infiammazione in qualsiasi parte del corpo, i segnali vengono inviati al cervello attraverso varie citochine. Le citochine inviano segnali al cervello attraverso il nervo vago e altre vie. Questi segnali di citochina bloccano quindi il cervello dalla produzione di serotonina.

Cosa fa il fuoco al tuo cervello?
L'infiammazione colpisce gli ormoni e altri neurotrasmettitori nel cervello. L'infiammazione spinge verso il basso il livello di serotonina, che può portare a sentimenti di depressione o ansia e problemi con la memoria. Impedisce la produzione di melatonina, che causa l'insonnia. Fa aumentare i livelli di dopamina, che contribuisce all'insonnia, e sentimenti di ansia e agitazione. Il neurotrasmettitore eccitatorio, il glutammato, sale. Con il passare del tempo o con livelli eccessivi di glutammato, può verificarsi ansia. In quantità estreme, il glutammato può essere tossico per le cellule cerebrali.

Infatti, nella depressione, un certo tipo di cellula cerebrale, chiamata astrocita, si deteriora effettivamente in queste circostanze, il che consente all'infiammazione di continuare. Ora hai un cervello che è, se non in fiamme, almeno fumante.

Anche tu puoi prevenire i fuochi cerebrali!
Non è così complicato come potresti pensare! Prova questi suggerimenti (ovviamente con l'approvazione del tuo medico).

A) Pulisci la tua dieta eliminando le allergie alimentari comuni-
– pane
– glutine
– latte e prodotti lattiero-caseari
– uova
– zucchero
B) Equilibra la tua dieta
– Prova la dieta "Zona" di Barry Sear, o una delle diete nel mio libro- "La guida di sopravvivenza antidepressiva"
C) Mantenere l'esercizio moderato,
D) Assicurati che l'aria sia pulita
– Nessuna muffa o cose alle quali sei allergico, come gli acari della polvere
E) Riduce lo stress in modo che le ghiandole surrenali possano recuperare la loro funzione anti-infiammatoria
F) Risolvi tutti i problemi di intestino
– Il 70% dell'infiammazione viene dall'intestino, come gonfiore, gassosità, diarrea, stitichezza e reflusso.
G) Assicurati di non avere infezioni nascoste.
H) Bevi molta acqua
I) Mangia un sacco di cibi ricchi di antiossidanti
– Un sacco di verdure colorate biologiche, con un po 'di frutta

Solutions Collecting From Web of "Può un cervello essere in fiamme?"