Problemi di custodia dei bambini per famiglie poliamorose

Le minoranze sessuali sono tradizionalmente scarse in tribunale quando i familiari (spesso un ex-coniuge o genitore / nonno) o un rappresentante istituzionale dei Servizi di protezione dell'infanzia mettono alla prova la loro custodia dei loro figli. Anni di precedenti legali hanno faticosamente stabilito un precedente che riconosce le lesbiche e gli omosessuali come genitori legittimi che a volte godono di diritti legali simili a quelli dei genitori eterosessuali. Non esistono precedenti per famiglie poliamore, per quanto ne so.

Sono un testimone esperto in casi di affidamento relativi a poliamore e ad un avvocato speciale del Guardian Litem / guardiano speciale, NON UN AVVOCATO. Quello che segue non è un consiglio legale, semplicemente la mia opinione di esperti basata sulla mia ricerca sulle famiglie poliammore e sull'esperienza con l'ordinamento giuridico della famiglia.

Quando poliziotti e altre minoranze sessuali sono coinvolte in cause familiari, è molto importante il giudice che giudica il caso, in quale tribunale e come si sente il giudice nei confronti degli avvocati. Il giudice ha un certo margine di discrezionalità in tribunale di famiglia e alla fine è guidato da ciò che il giudice determina essere nel miglior interesse del bambino. Se il giudice sente profondamente che la poliamore è peccaminosa e dannosa per l'idoneità morale dei bambini, allora nessuna discussione sull'ambiente amorevole e le meraviglie delle risorse messe in comune influenzerà quell'opinione.

Se, tuttavia, il giudice è aperto a conoscere la possibilità che le famiglie non convenzionali possano essere buone impostazioni per crescere i figli, ci sono un certo numero di cose utili che puoi fare.

1) Ottieni un avvocato istruito o di mentalità aperta che abbia a che fare con famiglie di non monogamia consensuale o almeno con minoranze sessuali. Per i riferimenti utili, controlla i Professionisti Kink Aware elencati sul sito Web della Coalizione Nazionale per la Libertà Sessuale, perché sono spesso ben informati sulla poliamore.

2) Chiedete al vostro avvocato se conoscono un Guardian Ad Litem dalla mentalità aperta nel caso in cui abbiate bisogno di una valutazione a casa, sarà utile avere un'opzione da suggerire piuttosto che dover andare con il GAL che l'altra parte trova. Proprio come il giudice, un GAL che ha deciso che la sessualità non convenzionale è intrinsecamente malvagio troverà sicuramente che è problematico per l'ambiente del bambino. Se non si dispone di una valutazione a casa, non sarebbe una buona idea portarla da soli, a meno che il proprio avvocato non ritenga utile una valutazione proattiva nel proprio caso. Ma se l'altro lato lo fa apparire, avere un GAL da suggerire può fare un'enorme differenza.

google images
Fonte: immagini google

3) Mantenere il proprio ambiente di vita pulito e ben fornito di cibo nel caso in cui si ottenga una visita a sorpresa da Child Protective Services (CPS). Assicurati di mettere giocattoli sessuali, materiale pornografico e qualsiasi altra cosa appropriata per i bambini, dove i bambini non possono raggiungerla. Se CPS viene a casa tua, falli entrare subito. Sii cortese e rispondi onestamente alle loro domande, ma non approfondire se non richiesto. In un precedente blog su questo sito discuto di considerazioni su come diventare poliamorosi per i lavoratori di CPS o meno. Puoi anche rivolgerti alle domande del rappresentante del CPS, ad esempio quale reclamo li ha portati a casa tua, nonché le informazioni di identificazione e di contatto del rappresentante.

4) Strategizza su cosa dire al / i ragazzo / i . Alcuni genitori escono con la verità e aiutano il bambino a capire che ci sono alcune cose private che le persone fanno o parlano solo a casa o in privato (cioè, passeggiare nudi, dire parolacce, parlare di cose private) e altre cose che sono ok per fare o parlare nel mondo, a scuola, o con la nonna e il nonno. Questo funziona se il bambino lo capisce come un problema privato e non qualcosa di vergognoso, solo che non lo è per altri. Se questo si traduce invece in un segreto che il bambino deve mantenere, questo può essere un fardello difficile da sopportare per alcuni bambini. Gli altri bambini non hanno alcun problema con il concetto di privacy e non lo sentono come un peso segreto che devono mantenere. Dipende dal bambino e dalle circostanze che incontrano con gli adulti. Questo è il punto critico, perché se la nonna o l'ex-coniuge ne ricava un grosso affare e lo annulla, allora diventa un peso per il bambino mantenere il segreto. In questi casi, può essere meglio che il bambino non lo sappia, quindi non devono mantenere il segreto. Puoi semplicemente essere compagni di stanza che condividono le spese e non c'è bisogno di ulteriori dettagli. Se l'ex vuole davvero saperlo, e il bambino non ha altre informazioni oltre a quelle di tutti gli amici, allora l'ex dovrà chiederti direttamente. È molto meglio che avere il bambino nel mezzo, perché mantiene le informazioni degli adulti tra gli adulti. Questo può essere importante quando si sostiene che la sessualità adulta non ha un impatto sul bambino perché è tenuto separato dal bambino. Quindi, quanta informazione dare al bambino dipende da quanti anni ha il bambino, quanto tempo passano attorno alla famiglia polifasica, quanto l'altro genitore / ex potrebbe dare al bambino informazioni e la personalità del bambino. La tua famiglia dovrebbe discuterne tra gli adulti e decidere cosa dire se la domanda viene sollevata.

5) Fornisci al tuo avvocato alcune risorse se necessario. Sia la National Coalition for Sexual Freedom che la Woodhull Sexual Freedom Alliance sostengono le famiglie delle minoranze sessuali e possono fornire risorse utili. Con Mark Goldfeder, sono stato coautore di un articolo sul Journal of Law and Social Deviance che sfata i miti legali sulle famiglie poliamorose e il mio sito web offre una copia gratuita di quell'articolo. Il mio primo libro, The Polyamorists Next Door, descrive il mio studio di 15 anni sulle famiglie poligonali con bambini. Non è un rapporto puramente ottimistico, ma alla fine deciderà che le famiglie polari, le verruche e tutto, possono essere grandi per i bambini. Inoltre, Maria Pallotta-Chiarolli ha scritto un grande libro sulla sua ricerca sulle esperienze delle famiglie poliammore con le scuole in Australia che potrebbe essere utile.

Solutions Collecting From Web of "Problemi di custodia dei bambini per famiglie poliamorose"