Prevenire la malattia di Alzheimer, rigenerare il tuo corpo

Un passo avanti nella malattia di Alzheimer

Una nuova scoperta è stata annunciata nella ricerca sull'Alzheimer. Due gruppi, uno alla Columbia, l'altro ad Harvard, hanno riferito in modelli murini che l'Alzheimer si diffonde dalle cellule nervose alle cellule nervose attraverso la proiezione di proteine ​​tau misfoldate.
Queste nuove informazioni ci salveranno dagli enormi costi del morbo di Alzheimer?
Non per molto più tempo di quello che ci serve. E non possiamo aspettare.

I costi che possono bancarotta

1. La parte in più rapida crescita della popolazione americana è di oltre 85 anni.
2. Circa la metà degli 85enni ha il morbo di Alzheimer; i tassi aumentano con l'età.
3. Secondo i rapporti del CDC, riportati da Baxter Allen nel 24/7 a Wall Street, i costi medici diretti dell'Alzheimer sono raddoppiati dal 2005 al 2011, da $ 91 a $ 183 miliardi. I costi previsti possono ammontare a $ 1,1 trilioni annui entro il 2050.
E quelli sono solo i costi economici "pagati". I caregiver non retribuiti hanno speso circa 17 miliardi di ore nell'assistere le vittime dell'Alzheimer nel 2010. I costi della sofferenza e della tristezza non possono essere valutati.

Complessità e trattamento medico


Le malattie neurodegenerative, molto simili al cancro, sono complesse. I trattamenti diretti non hanno funzionato come pianificato, sia che si tratti della "Guerra al Cancro" o della lotta contro l'Alzheimer.
I farmaci che prendono di mira le proteine ​​tau sono in circolazione da decenni. Finora non hanno funzionato. I farmaci a base di colinergici sono utili, ma la loro efficacia complessiva è modesta. Con immagini migliori potrebbero essere usate prima, ma la giuria non è in grado di migliorare i risultati.
La maggior parte delle progressioni tecnologiche seguono alcune versioni di una curva asintotica, molto lenta all'inizio, al centro e persino verso la fine, con un rapido progresso in seguito. Dove siamo in quella curva per i trattamenti farmacologici per l'Alzheimer non sembra vicino alla fine.

La promessa del progetto Okinawa


Fino al riconoscimento che le popolazioni più longeve del mondo sono donne americane asiatiche nella metropolitana di New York, le donne di Okinawa erano le persone di sopravvivenza più lunghe sulla Terra. Parte del progetto a lungo termine di Okinawa comprendeva autopsie di centenari.
Sebbene vivi, molti dei centenari di Okinawa non hanno mostrato molte prove cliniche dell'Alzheimer.
I loro cervelli autopsia raccontarono una storia diversa.
Molti hanno mostrato alte proporzioni delle placche di Alzheimer e dei grovigli neurofibrillari. La neuropatologia era terribile. Come erano riusciti a sfuggire alle devastazioni cliniche della malattia?
Una risposta probabile: le loro arterie erano libere da brevetto e pulite.
È noto che l'Alzheimer è correlato all'ipertensione; malattia cardiovascolare; e il diabete.
Prevenili e fai molto per prevenire il morbo di Alzheimer.

Salute e assistenza sanitaria


A meno che il trattamento precoce non sia efficace, un grande se non abbiamo altra scelta che fare tutto il possibile per prevenire la malattia di Alzheimer.
I ricercatori lavorano giorno e notte per capire come si sviluppa la malattia, ma i trattamenti efficaci rimangono elusivi.
Ci sono molte cose che dovremmo fare mentre aspettiamo una cura. Questi cambiamenti richiedono che guardiamo alla salute pubblica, molto più che all'assistenza sanitaria.
1. Incoraggiare camminare. I dati sull'attività fisica dimostrano che quelli con determinati alleli dell'apolipoproteina E, il cui tasso di Alzheimer è molto alto, sono maggiormente aiutati dall'attività fisica. Anche altri sono aiutati.
Ciò significa: A. Proteggere e aiutare i pedoni, in modo da non toglierti la vita tra le mani attraversando la strada B. Diversi sviluppi immobiliari che privilegiano le persone sulle automobili e consentono a bambini e adulti di raggiungere autonomamente cibo e scuole -transport C. Restituire l'educazione fisica alle scuole e incoraggiare l'attività fisica di tutti i lavoratori.
2. La politica alimentare è politica sanitaria. È ora di smettere di sussidi agricoli governativi di cibi obesogenici. No, la pizza non è un ortaggio, anche se l'USDA lo dice e lo lascia andare a pranzi scolastici sovvenzionati.
3. Facendo tutto il possibile per prevenire il diabete – spingendo cibi integrali, attività fisica al lavoro e transito di massa – le persone devono andare a piedi in autobus e treni e incoraggiare il riposo. I tassi di diabete sono più che raddoppiati quando le persone dormono meno di sei ore in media a notte.
4. Nell'assistenza sanitaria, incentivando la prevenzione e il controllo della pressione arteriosa, delle malattie cardiache e del diabete. In Gran Bretagna, le morti per attacco cardiaco si sono dimezzate negli ultimi dieci anni. Dovremmo essere in grado di fare altrettanto bene qui.

The Promise of Regeneration


Un nuovo paradigma di salute aiuterà a prevenire l'Alzheimer e molte altre malattie croniche. Quel paradigma guarda il corpo umano come un organismo in costante rinnovamento, i suoi componenti interni sostituiti e riconfigurati entro un mese.
Ci rigeneriamo per sopravvivere.
La velocità interna della vita è grande, ma la nostra sopravvivenza e il nostro benessere sono una maratona, non uno sprint. Il modo in cui mangiamo, ci muoviamo, riposiamo e socializziamo ha un enorme impatto sulla nostra vita, salubrità, produttività e piacere.
È tempo di mettere le nostre risorse in azioni che pagano dividendi reali, praticamente per tutti noi.
Quello che fai è ciò che diventi . Devi dare al corpo le giuste informazioni.
Le proteine ​​tau insoddisfatte danno alle cellule nervose l'informazione sbagliata, con il risultato che i cambiamenti di Alzheimer si diffondono attraverso il cervello.
Piccoli cambiamenti nel modo in cui viviamo possono fornire informazioni sul corpo per bloccare quel processo.
Non dobbiamo sapere tutto sull'Alzheimer per impedirlo.
È meglio iniziare adesso.

Solutions Collecting From Web of "Prevenire la malattia di Alzheimer, rigenerare il tuo corpo"