Perché uno scimpanzé usa uno strumento per pulire i denti di un cadavere?

La settimana scorsa alcune persone mi hanno scritto di un saggio molto interessante del dott. Edwin JC van Leeuwen e dei suoi colleghi in Scientific Reports intitolato "Uso degli strumenti per la pulizia dei cadaveri negli scimpanzé". Ha davvero stuzzicato il mio interesse. L'abstract per il report si legge come segue:

Per la prima volta, gli scimpanzé sono stati osservati usando strumenti per pulire il cadavere di un membro del gruppo deceduto. Uno scimpanzé femmina si sedette sul cadavere di un giovane maschio, scelse uno stelo d'erba sodo, e cominciò a rimuovere con cura i detriti dai denti. Questo rapporto fornisce un nuovo comportamento all'etogramma dello scimpanzé e sottolinea come le informazioni cruciali per ricostruire le origini evolutive delle pratiche mortuarie umane possano mancare astenendosi dallo sviluppare adeguate tecniche di osservazione per catturare le risposte di morte degli animali non umani.

L'intero saggio è disponibile online e vi incoraggio a leggerlo e a guardare le meravigliose fotografie di Noel, uno scimpanzé femmina di 33 anni nato in natura che vive al Chimfunshi Wildlife Orphanage Trust in Zambia. Lei "ha frequentato il cadavere di Thomas, un maschio di nove anni che ha adottato (sensu 6 ) quando sua madre morì quattro anni prima." (Si prega di vedere la nota 1 per il riferimento indicato come sensu 6.) Siamo Inoltre, "La maggior parte del gruppo ha visitato il corpo di Thomas almeno una volta 7 , ma quando la maggior parte degli scimpanzé è stata attratta con cibo molto attraente, Noel è rimasto sul suo corpo e si è lavato i denti con uno strumento per l'erba. Nina, la figlia adolescente, è rimasta al suo fianco e ha osservato gli sforzi di pulizia di sua madre. "

Gli autori sottolineano che questa è la prima osservazione dell'uso dello strumento nella risposta alla morte di un animale non umano. È un esercizio incredibilmente stimolante per riflettere sul perché Noel abbia fatto quello che ha fatto e per valutare le varie spiegazioni offerte dagli autori di questo affascinante rapporto. Per stuzzicare l'appetito, offrono una serie di possibili spiegazioni che includono:

Il comportamento di Noel potrebbe essere "emerso da una motivazione per conoscere la morte, forse alimentato da una curiosità per le circostanze uniche". Notano inoltre: "Il fatto che Noel preferiva stare vicino a Thomas durante il viaggio verso il cibo di alta qualità offerto dai custodi inoltre mette in dubbio l'interpretazione secondo cui Noel puliva i denti di Thomas semplicemente per procurarsi del cibo. "

Anche Van Leeuwen e i suoi colleghi scrivono: "Le risposte di morte rappresentano le caratteristiche principali della civiltà umana, con una grande diversità nei riti funerari trovati attraverso le culture 16 . In generale, per gli animali che dipendono in modo critico dalla vita di gruppo 17 , come gli umani e gli scimpanzé, rispondere alla morte può essere un mezzo per riorganizzare l'unità sociale, specialmente quando muoiono i cosiddetti "intermediari": individui che svolgono un ruolo importante nel mantenimento della coesione di gruppo collegando sottogruppi 18,19 . "(I numeri si riferiscono ai riferimenti nella loro carta.)

Queste nuove osservazioni mostrano perché lo studio del comportamento animale è così affascinante e mostra anche quanto dobbiamo ancora imparare su cosa fanno gli altri animali e perché lo fanno. Resta da determinare il modo in cui il comportamento di Noel contribuisce a saperne di più sulle origini evolutive delle risposte di morte sugli esseri umani. Forse ha poco o nulla a che fare con ciò che fanno gli umani. Ma speriamo che aprirà le porte per ulteriori studi che dimostrano che non siamo così unici nel modo in cui rispondiamo alla morte e ad altre situazioni.

Non vedo l'ora di ulteriori ricerche in quest'area di studio. Non sappiamo davvero molto di ciò che gli scimpanzé o altri animali non umani pensano della morte o di ciò che sanno sul passaggio di un altro individuo. Si prega di rimanere sintonizzati per ulteriori discussioni su questo argomento incredibilmente interessante.

Nota 1: Boesch, C., Bolé, C., Eckhardt, N. & Boesch, H. Altruismo negli scimpanzé delle foreste: il caso dell'adozione. PLoS One 5, e8901 (2010).

Gli ultimi libri di Marc Bekoff sono la storia di Jasper: Saving Moon Bears (con Jill Robinson), Ignorando la natura non di più: il caso di conservazione compassionevole, perché i cani e le api vengono depressi: l'affascinante scienza dell'intelligenza animale, le emozioni, l'amicizia e la conservazione, Rewilding Our Hearts: Costruire percorsi di compassione e convivenza, e The Jane Effect: Celebrando Jane Goodall (edita con Dale Peterson). L'agenda degli animali: libertà, compassione e convivenza nell'età umana (con Jessica Pierce) sarà pubblicata nell'aprile 2017 e Canine Confidential: una guida per le migliori vite per cani e noi sarà pubblicata all'inizio del 2018. La sua homepage è marcbekoff.com

Solutions Collecting From Web of "Perché uno scimpanzé usa uno strumento per pulire i denti di un cadavere?"