Perché tu e i tuoi amici siete così simili?

Sei fuori per la sera. In un club o un bar. E vedi gruppi di giovani uomini e donne insieme (o uomini e donne anziani). E sembrano tutti uguali. Le persone scelgono amici che sono simili a loro o gli amici "crescono" più simili insieme?

La risposta è: entrambi.

È una scoperta ben nota che scegliamo amici che sono simili a noi in background e atteggiamenti, un fenomeno psicologico noto come omofilia. Ma recenti ricerche hanno scoperto che i volti dei membri del gruppo sono più simili dei membri non di gruppo. In uno degli studi, i partecipanti hanno presentato le foto dei loro volti amici. La misurazione dettagliata dei volti ha rilevato che gli amici avevano strutture e caratteristiche facciali più simili rispetto ai non-amici.

Tuttavia, c'è molto di più in questo processo rispetto alla semplice scelta di persone che ci assomigliano come amici. Anche noi "cresciamo" per sembrare più simili. Gli amici possono scegliere di vestirsi allo stesso modo, usare gli stessi marchi e l'applicazione del trucco e possono imitare le pettinature degli amici.

Anche i fattori non verbali sottili entrano in gioco. Le persone possono imitare inconsciamente le tipiche espressioni facciali dei loro amici o il loro linguaggio del corpo, come i gesti, la postura e la loro andatura. Nel corso del tempo, c'è la possibilità che i volti degli amici diventino più simili a causa dell'uso di espressioni facciali simili – un sacco di accigliati, o ridenti, o sguardi di disgusto, possono effettivamente portare a cambiamenti nei modelli facciali.

Quindi, la prossima volta che vedi un gruppo di persone che sembrano cloni l'uno dell'altro, ci sono forti ragioni psicologiche per questo.

Seguimi su Twitter:

http://twitter.com/#!/ronriggio

Solutions Collecting From Web of "Perché tu e i tuoi amici siete così simili?"