Perché TRE è il numero più solo di tutti …

Ci sono state molte chiacchiere sulle sfide dell'impegno a lungo termine per i due somi, dal momento che la funzione del Sunday New York Times Magazines su monogamy.

Ma cosa penseresti se ti suggerissi che tre, più di due o anche uno, è il numero più solo di tutti?

A parte le relazioni extraconiugali, forse pensate prima ad alcune eccezioni. Potresti pensare ai tre moschettieri, ai tre amigos o ai tre saggi che sembravano tutti i migliori amici. Forse pensi alla Trinità, dove il numero tre è un numero spiritualmente perfetto. Oppure, all'estremo opposto, potresti pensare che un trio suoni perfettamente in paradiso!

A volte, se una serie di amicizie è particolarmente forte e la competitività è mite, un set di tre può funzionare abbastanza bene. Ma solitamente le relazioni armoniose di tre sono ideali trovati nelle fiabe, nelle fantasie e nei regni del divino! Nel mondo della realtà quotidiana, tre sono un numero altamente instabile. Potremmo anche dire che è il numero più solo di tutti.

Pensaci. Chi vuole essere "la terza ruota"? O "l'uomo dispari"? Riesci a metterti in contatto con le sensazioni dolorose contenute nel vecchio detto che due sono società ma tre sono una folla?

Tre è un numero così solitario perché qualcuno si sente quasi sempre escluso.

Tre è il numero di gelosia, una dinamica che la psicoanalista Melanie Klein ha esplorato come estensione del complesso di Edipo di Sigmund Freud. Ha notato che la gelosia è una dinamica potente e dolorosa, perché la mente inconscia sembra naturalmente preferire due. Che si tratti di una madre e un bambino o una persona e un amante, due persone si uniscono e tutto sembra giusto nel mondo. Buttare un terzo nel mix e il problema inizia davvero.

Prendi, ad esempio, una coppia che ha il suo primo figlio. Questo evento tende a rompere davvero il mondo della coppia. Stanno facendo bene come due. Stabile, connesso, con poche minacce al loro legame. Ma con l'avvento del terzo, c'è l'improvvisa minaccia per i loro due-qualcuno e l'impulso a riconquistare il solido piede della coppia, il che significa che qualcuno verrà lasciato fuori.

Ma la domanda è: quale sarà l'accoppiamento? Ci sono così tante possibilità ora-mamma e piccola, o papà e piccola, o mamma e papà? E chi sarà escluso? Se sei nella coppia, c'è la felicità della sicurezza! La mamma mi ha scelto per papà; lei deve davvero amarmi. Oppure, in alternativa, mia moglie sta finalmente lasciando che il bambino pianga; forse potremmo avere un po 'di tempo "adulta" ora.

Ma se sei l'unico rimasto fuori dalla coppia, i sentimenti sono completamente diversi. C'è un intenso odio nei confronti di colui che ha rubato la tua amata lontano da te. Ah, per perdere il controllo del proprio rivale! Il marito dice: Mia moglie ha scelto il bambino sopra di me?!? Quel piccolo monello. O il bambino dice: Mamma ha scelto papà su di me?!?! Quel terribile mostro.

È così difficile per noi capire che una mamma può amare un bambino e papà. È così difficile capire che una mamma può amare un papà e un bambino. E diventa infinitamente più complesso quando arrivano altri bambini. Se sei un primogenito, sai cosa intendo. Voglio l'amore della mamma tutto per me! Non voglio condividere!

Questo modello di famiglia è il prototipo di sesso a tre pieno di gelosia per tutta la vita. Ci sono tanti esempi …

  • Il tre è il numero della solitudine tra le ragazze più giovani, dove c'è il desiderio di un MIGLIORE amico e una grande preoccupazione per essere escluso.
  • L'elusione dei tre dolenti è alla base del galateo "I saw her first" dei ragazzi adolescenti.
  • Tre è il numero di tradimenti in affari extraconiugali segreti in cui ti senti buttato via e messo da parte.
  • Tre è il numero di workaholism in cui senti di aver perso il coniuge per il suo lavoro.
  • Al suo estremo, tre sono il numero di triangoli amorosi in cui qualcuno finisce per essere picchiato, in prigione o peggio.

La gelosia, come l'invidia, è una parte ordinaria della vita psicologica, e probabilmente una sensazione che è più consciamente accettabile per noi perché la gelosia si basa principalmente sull'amore. Non sei geloso se non ami qualcuno. Se ami qualcuno, li vuoi tutti per te. Tutti possiamo relazionarci a quella sensazione.

Se possiamo riconoscere e lavorare con la nostra gelosia, possiamo avere una relativa libertà dal dolore intenso di essa. Gestire la gelosia in modo sano porta ad una capacità incredibilmente importante nella vita psicologica, e questa è la capacità di condividere. Imparare a condividere è associato a capacità come aspettare il proprio turno, essere pazienti, essere generosi e essere umili. Ed è una capacità che compensa alcuni aspetti piuttosto spinosi della propria personalità, come essere avidi, avere il diritto e essere egocentrici.

Penso che ci saranno sempre tocchi di dolore nelle reti di relazioni in cui dobbiamo condividere la nostra amata con un'altra. Ma questo è il prezzo dell'amore. Ci manca quando viene donato ad un altro. Ma se possiamo sopportare questi sentimenti di gelosia e solitudine, possiamo avere una cerchia più ampia di persone che amiamo e che ci amano. Per me, i benefici superano di gran lunga i costi.

Solutions Collecting From Web of "Perché TRE è il numero più solo di tutti …"