Perché quello che ammiro in te dice anche qualcosa su di me

Wikimedia Commons
Fonte: Wikimedia Commons

Negli ultimi post ho scritto del concetto di proiezione, prima in generale e poi il mese scorso sulla proiezione negativa. Ma questo processo importante non riguarda solo il negativo che vediamo intorno a noi: ha anche la sua componente positiva.

Prenditi un momento e pensa a qualcuno che ammiri più di chiunque altro nella tua vita: che cos'è questo uomo o donna che ti fa guardare in alto verso di lui o lei? Coraggio? Intelligenza? Modestia? Tenacia? Carisma? Amore? Spiritualità? Talento in un campo particolare? Cerca davvero di affinare le qualità di una o due persone che ammiri.

Ora ascolta questo: quelle qualità sono in te, che cercano di uscire, ed è per questo che puoi vederle così chiaramente in un'altra persona. Proprio come con l'esempio del mese scorso con la persona che ha provato grande ostilità ma non l'ha riconosciuto e così l'ha visto in quelli esterni, così anche le qualità positive che non riconosci dentro di te appaiono in coloro che ti circondano.

Se sei mai stato un insegnante, se hai mai guidato un gruppo, se hai mai parlato a un pubblico, hai sentito queste proiezioni. Non appena passi davanti alla classe / gruppo / pubblico, sei guardato in modo diverso. Le persone cominciano a proiettarsi su di te e tu puoi sentirlo. Questo può avere molti aspetti positivi: le persone sono più aperte a qualcuno su cui hanno una proiezione positiva. Le tue parole assumono più peso; le tue azioni sono investite con più significato; hai una maggiore capacità di impatto sulle persone. Questa è la leadership nella sua luce positiva: sei in grado di influenzare le persone, idealmente guidandole in un modo per il loro bene. Uniformi di ogni genere ispirano questo tipo di proiezione: l'uniforme di un agente di polizia dovrebbe ispirare una proiezione di fiducia e sicurezza, un'uniforme bianca da dottore o da infermiera, una proiezione del know-how e della competenza medica; un parroco o altri paramenti del clero una proiezione di autorità e guida spirituale.

Lo svantaggio delle proiezioni positive, come le proiezioni negative, è quando non ci assumiamo la responsabilità di dove provengono da dentro di noi. Dobbiamo prendere possesso delle qualità positive dentro di noi, crederci e portarle alla superficie. Se li lasciamo inconsci, guarderemo sempre agli altri per avere una guida in tutte le questioni della nostra vita, quando alla fine dovremmo usare le qualità positive di altre persone come mezzo per accedere alle nostre risorse interiori.

C'è un processo interessante e sottile per le proiezioni positive di cui è bene essere consapevoli. Insegnanti e modelli di ruolo sono importanti per mostrarci ciò che è possibile. Abbiamo bisogno di loro come qualcosa da aspirare o da emulare. Ma se rimaniamo solo nel regno delle proiezioni positive – "Non sarò mai come …… come te", allora perderemo l'opportunità di diventare la nostra versione unica di quella qualità. È molto importante che ognuno di noi prenda sul serio le proprie capacità e utilizzi proiezioni positive come modo per farle emergere.

Solutions Collecting From Web of "Perché quello che ammiro in te dice anche qualcosa su di me"