Perché le coppie non possono sopravvivere

antoniodiaz/Shutterstock
Fonte: antoniodiaz / Shutterstock

La tua relazione sta andando abbastanza bene. Sono lontani i giorni in cui ti chiedevi se saresti mai stato accettato e voluto. Sei in una solida partnership, sia che viva insieme o sposata. Ti sei sistemato in una comoda routine l'uno con l'altro in cene condivise, dormendo insieme e magari prendendosi cura dei bambini.

In altre parole, stai rallentando nella tua relazione. Altri compiti – come la tua carriera – sollecitano l'attenzione e la partnership diventa una priorità bassa.

Comunque, va tutto bene. O è?

Alcune relazioni si sono guadagnate il loro diritto alla costa. Attraverso lo sforzo, i partner hanno costruito solide fondamenta basate sulla fiducia reciproca e sulla cura. I sentimenti vengono prontamente condivisi e le sfide difficili intorno ai suoceri o ai programmi di sonno sono gestite in modo adeguato. I conflitti vengono trattati prontamente e discussi in modo gentile e rispettoso. Entrambi gli individui si sentono sicuri condividendo sentimenti e desideri. Forse con l'aiuto di un terapeuta o di un consulente di coppia, hanno imparato a scoprire e rivelare i loro sentimenti autentici, a guarire la maggior parte della loro difesa e ad esprimere i loro limiti e limiti in modo da preservare la fiducia e l'intimità.

Sviluppare queste conoscenze e abilità non è facile. Eppure quanto spesso ci allontaniamo piuttosto che prestiamo costante attenzione a questi cruciali compiti di costruzione dell'intimità?

Attenti al sonno, quando tutto sembra bene

Come psicoterapeuta da 35 anni, ho notato che molte coppie non hanno sviluppato le capacità e la consapevolezza per sondare in profondità ciò che rende le relazioni prosperose. Anche quando le cose sono veramente buone, i semi della disarmonia possono germogliare nelle erbacce che contaminano il giardino dell'amore se non vengono affrontate in modo tempestivo. Una separazione improvvisa o tradimenti inaspettati sono spesso riconducibili a un progressivo accumulo di malcontento che non è stato adeguatamente affrontato e trattato. Quando le cose sembrano andare bene, specialmente quando il sesso è buono e gli ormoni stanno fluendo, è facile lasciar scivolare le cose. Molte coppie sopprimono i sentimenti e ignorano ciò che non funziona così bene.

Non è necessario allarmarsi per i normali disaccordi o per mantenere un iperfocus sulla partnership, affrontando ogni minore malcontento o irritazione. Condividere ogni dettaglio di ciò che ci infastidisce può esaurire un partner e danneggiare una relazione. Scegli le tue battaglie con saggezza, piuttosto che indulgere ad ogni sentimento di angoscia. (Auto-calmante è una base importante per relazioni sane, quando attingi risorse interiori per confortarti quando le cose non vanno a modo tuo).

Tuttavia tendiamo a trascurare ciò che è importante nelle nostre vite, la nostra relazione primaria. Potremmo evitare di esprimere le nostre ferite e le nostre paure perché abbiamo paura di suscitare conflitti o perdere la connessione. Oppure potremmo non cogliere appieno il malcontento del nostro partner, forse perché innesca la nostra vecchia vergogna di essere criticato o di fare qualcosa di sbagliato.

Come ha detto un cliente che ha fatto ricorso a una relazione, "Continuavo a dire al mio compagno che avevo bisogno di più da lui. Semplicemente non ha ascoltato. "Il continuo licenziamento delle sue preoccupazioni la spinse a soddisfare i suoi bisogni altrove. Certo, questo non giustifica una relazione, ma rende il tradimento più comprensibile. Non sentendo i suoi sentimenti mentre stavano costruendo, si addormentò al volante, che alla fine portò alla rottura della relazione. Evitare una pendenza scivolosa verso la disconnessione richiede di essere consapevoli di quando stiamo inconsapevolmente scendendo piuttosto che prestando attenzione.

Mentre scrivo nel mio libro, Love & Betrayal :

"Qualunque siano i conflitti specifici, potrebbe esserci cresciuta un'insoddisfazione e una distanza incrementali. Nel mezzo della sfiducia e dei problemi di comunicazione, il nostro partner potrebbe aver deciso che non ce la faceva più. Anche se ci siamo sentiti improvvisamente traditi, lui o lei potrebbe essersi sentita tradita in modo subdolo perché i suoi desideri e il suo benessere non venivano adeguatamente considerati. Forse nessuno di noi è stato onorato e rispettato. "

Le relazioni vanno fuori strada quando le diamo per scontate e trascuriamo di nutrirle con "affetto e ammirazione" (come dice John Gottman), attività divertenti e comunicazioni continue su ciò che funziona bene e ciò che non si sente così bene. Trovando un equilibrio – una via di mezzo tra l'evitare problemi e l'eccessiva drammaticità – possiamo nutrire continuamente l'amore e l'intimità che desideriamo.

Pixabay image
Fonte: immagine Pixabay

© John Amodeo

Per favore, mi piace la mia pagina Facebook e clicca su "ricevi notifiche" (sotto "Mi piace") per ricevere i post futuri.

John Amodeo, Ph.D., MFT, è autore di Dancing with Fire: un modo consapevole di amare i rapporti , che ha vinto il Silver Independent Publisher Book Award 2014 nella categoria delle relazioni. I suoi altri libri includono The Authentic Heart e Love & Betrayal . È stato un terapeuta specializzato in matrimonio e famiglia per 35 anni nella zona della Baia di San Francisco e ha condotto workshop a livello internazionale su relazioni e terapia di coppia.

  • "Il signore delle mosche" tutto femminile "Remake
  • Parenting: Coaching emozionale per maestria emotiva
  • Veterani e la triade del dolore cronico
  • 7 motivi per cui ogni nuovo genitore dovrebbe leggere Benvenuto al club
  • Profondità ≠ Gravità
  • Seduto su una cattiveria
  • San Valentino - La notte amatoriale di Love
  • Perché i social media stanno guidando il cambiamento politico nel mondo arabo
  • La tua relazione o la tua salute mentale?
  • Perfezionismo e la donna incinta, parte 3
  • Baby Blues: tre rischi invisibili di dare alla luce
  • Le stelle nei nostri occhi
  • I tuoi sentimenti ti tengono in ostaggio?
  • Compassione per la dipendenza quando il disprezzo causa danno
  • Stai pensando alle procedure cosmetiche? PENSARE SICURO
  • L'emergere della iGen
  • Quando gli amici rivelano i segreti hai chiesto loro di mantenere
  • E se la guerra della Nuova Zelanda sulla fauna selvatica includesse i primati?
  • Perché Cheat ricco e potente: Parte 1
  • Una lettera alla mia figlia adolescente sull'assalto sessuale
  • Un libro cardine su PTSD
  • Sono abbastanza buono ancora? Sì, sei tu!
  • Quando la gestione della rabbia richiede andare più in profondità
  • In "Difesa" di Tiger Woods, E dei suoi critici
  • Come aiutare i bambini a gestire la perdita
  • La vergogna è per le altre persone
  • Happily Ever After è Bullsh * t
  • Crisi di metà-vita
  • Perché sto raccomandando un film per bambini agli adulti
  • The Sky Is Falling: Affrontare la paura
  • 23 tipi di stati depressivi
  • FELIX: My Role Model for Mindful Living
  • Sei un buon amante?
  • "Esci": dalla prospettiva di una donna bianca
  • The Internal Blame Game: come sei in guerra con te stesso
  • Partner rapaci: chi vuole essere salvato? Parte 4 di 4