Perché il sesso nel matrimonio è così grande?

Secondo Jake Heppner di Distractify.com, molti di noi passano pochissimo tempo a fare sesso in relazione a qualsiasi altra cosa nella vita che facciamo. Ha scoperto che per tutta la vita, l'americano medio dormirà l'equivalente di 25 anni, lavoro l'equivalente di oltre 10 anni e fare sesso un equivalente di soli 48 giorni!

Il sesso è fondamentalmente un battito di ciglia nel quadro generale delle relazioni.

Quindi perché, se non lo facciamo "molto", ci importa così tanto?

1. Intimità e vulnerabilità.

Per essere intimi con il nostro altro significativo e connetterci sessualmente, dobbiamo essere disposti a essere i nostri più vulnerabili fisicamente ed emotivamente. Lasciamo andare tutto, dai vestiti sulle nostre spalle alle difese che usiamo per superare la giornata. Chiudi, comoda e privata sono alcune delle parole che il dizionario usa per descrivere l'intimità.

In generale, se non ci sentiamo sicuri con qualcuno, non condivideremo la vera intimità con lui o lei. Esther Perel, autrice di Mating in Captivity , la descrive così: "[L'intimità sessuale raggiunge i luoghi più profondi dentro di noi e comporta la rivelazione di aspetti di noi stessi che sono invariabilmente legati alla vergogna e al senso di colpa … rischiamo l'umiliazione e il rifiuto, che sono ugualmente devastante. "

Nel mio lavoro di divorzio, ho visto centinaia di persone che normalmente hanno un funzionamento piuttosto elevato diventare incapaci per anni dopo essere stati lasciati, specialmente quando non l'hanno visto arrivare. Essere derisi ci ferisce nel nostro cuore. Ecco perché può essere traumatizzante essere respinto o tradito da un amante.

2. Fantasia e alterazione dell'umore.

Gli esperti hanno smentito il mito metropolitano secondo cui gli uomini pensano al sesso ogni 7 secondi e, sebbene nessuno conosca l'esatta quantità di uomini e donne che hanno rapporti sessuali sul cervello, uno studio ha riportato che il numero è più vicino a 34 volte al giorno per gli uomini e 18 volte un giorno per le donne.

La fantasia sessuale è una forma di fuga, come fantasticare di vincere alla lotteria. E dal momento che i nostri cervelli non conoscono la differenza tra qualcosa di reale e qualcosa di immaginato, la gente può essere attivata semplicemente pensando al sesso. Questo certamente amplia il ruolo del sesso nelle nostre vite. Non si tratta solo dell'atto fisico. C'è anche un aspetto mentale.

3. Affari e imbrogli.

Di solito le persone non riportano quando imbrogliano, quindi ottenere un quadro preciso di quante persone trovano il sesso al di fuori del matrimonio è un compito arduo. Le stime vanno dal 30% al 70% di tutte le coppie. Il sito "La vita è breve, ha una relazione", AshleyMadison.com, ha subito una violazione dei dati nel luglio del 2015, esponendo circa 37 milioni di utenti. L'imbroglio è chiaramente una pratica comune e pone la domanda se siamo davvero monogami per natura.

Se c'è più sesso in atto al di fuori del matrimonio o di una relazione impegnata, allora chiaramente il sesso gioca un ruolo più importante nelle nostre vite di quanto viene riportato.

4. Pornografia e sexcapades.

Il porno è un'industria da 11 miliardi di dollari l'anno. Grazie a Internet, l'uso del porno è aumentato drasticamente dagli anni '70. Non solo il porno è più accessibile, è più anonimo perché le persone possono vederlo nella privacy della propria casa.

Per alcuni, il porno è barare; per gli altri, non è un grosso problema. Cos'è questo?

Come molte altre cose, la risposta ha più a che fare con quanto e in quali contesti si sta consumando il porno. Data la capacità di alterare l'umore del porno, se usato abbastanza, può trasformarsi in una dipendenza.

Un'altra preoccupazione riguarda il numero di giovani che accedono a questi siti. Se non c'è educazione sessuale nelle scuole (o dai genitori) c'è sicuramente il rischio che questi siti classificati come X e talvolta abusivi (cioè quando lo stupro e la sodomia siano ritratti come normali o addirittura un "diritto dell'uomo") possano perpetuare messaggi malsani su sesso e sessualità.

C'è anche il pericolo che coloro che non sono emotivamente in grado di gestire l'essere esposti al sesso diventino "ipersessuali".

Poi ci sono gli strip club, i servizi di escort, prostitute e salotti per "massaggi" per chi ha il coraggio di avventurarsi fuori di casa. Il sesso si sta infiltrando nella vita di sempre più persone. Chiaramente.

5. Dipendenza.

Sono consapevole del fatto che la nozione dell'esistenza della dipendenza dal sesso è un problema molto dibattuto. Mi capita di essere dalla parte che dice che è una dipendenza.

Ho lavorato con coppie affette da dipendenza da sesso per un paio d'anni e sono qui per dirti che non solo è in aumento, ma le conseguenze sono maggiori.

Poliamore, matrimoni aperti, BDSM e affari di cui si parla abbastanza apertamente in questi giorni. Come cultura, stiamo diventando tolleranti nei modi sessuali di essere che 50 o 60 anni fa sarebbero stati ritenuti verboten.

Naturalmente, sappiamo tutti che le incursioni sessuali di ogni tipo sono andate avanti fin dai primi tempi (in particolare i greci e i romani erano conosciuti per essere molto sessuali) ma non solo Internet ha reso la visione del porno più accessibile, è fatta "Collegare" a portata di mano a chiunque abbia un computer (o uno smartphone o un tablet). Non è più solo una parte degli inferi.

La mia conclusione

Credo che siamo arrivati ​​a un punto critico con il sesso e la sessualità, in cui abbiamo bisogno di dare un'occhiata a ciò che pensavamo fosse "normale" e accettabile, e vedere se ciò ha ancora senso. Sono un sostenitore di mettere in discussione la monogamia, non perché io approvi i matrimoni aperti o la poliamoria, ma perché gli affari illeciti sono diventati dilaganti e vedo troppe persone ferite da loro. Viviamo più a lungo e abbiamo molte più scelte che mai. Rimanere nella nostra trance come conforto nel credere che il matrimonio ci proteggerà dall'essere imbrogliati non è altro che un pensiero magico. Sedersi e aspettare per vedere ciò che si svolge è irresponsabile.

Il sesso non è un grosso problema. È un affare enorme.

Il primo passo per affrontare qualsiasi problema (e per problema, intendo davvero dire dipendenza) è riconoscere che è fuori controllo.

Penso sia ora.

Solutions Collecting From Web of "Perché il sesso nel matrimonio è così grande?"