Perché i cani si girano in cerchi prima di sdraiarsi?

Ben Morlock photo -- Creative Commons License
Fonte: foto di Ben Morlock – Licenza Creative Commons

L'umorista, Robert Benchley, una volta osservò: "Un cane insegna a un ragazzo la fedeltà, la perseveranza e a girarsi tre volte prima di coricarsi".

Immagino che questa citazione mi sia venuta in mente questa mattina quando ho ricevuto una telefonata da un reporter che voleva sapere perché i cani girano spesso in cerchio prima di coricarsi. Questo è un comportamento comunemente osservato nei cani che dovremmo aspettarci che ci sia una quantità ragionevole di letteratura scientifica che spiega questo comportamento. Sfortunatamente la mia ricerca di ricerche pubblicate non ha rivelato studi che specificatamente indirizzino questo comportamento di spinning nei cani (diversi da quelli in cui un eccesso e un prolungato circonferenza si manifestano come sintomo del disturbo ossessivo-compulsivo in un piccolo numero di cani).

Sembra che l'assenza di dati reali non impedisca alle persone di speculare sul perché questo comportamento di svolta appaia. Alcune persone hanno suggerito che si tratta di un residuo evolutivo, in cui il cane sta facendo questo per sicurezza. In sostanza il cane sta controllando l'area circostante per assicurarsi che non ci siano minacce prima di sistemarsi.

Un altro argomento è che questo comportamento circolare è fatto per scacciare ogni possibile parassita che potrebbe essere in giro, o forse per scoprire pietre casuali o ramoscelli spinosi che potrebbero rendere questa zona di riposo meno confortevole.

Forse il suggerimento più sensato è che i cani, in effetti, creano un piccolo nido da soli calpestando l'erba o spazzolando la zona prima che si sistemino in un pisolino.

La speculazione in assenza di dati mi ha sempre infastidito, probabilmente a causa della mia formazione come scienziato, quindi ho deciso di raccogliere alcuni dati sul problema. In particolare, volevo testare l'idea che i cani girassero in tondo per appiattire l'area in cui volevano riposare e in sostanza si costruivano un piccolo nido.

L'installazione sperimentale è stata davvero molto semplice. L'idea era che se i cani giravano per rendere più confortevole una superficie irregolare, allora avrebbero dovuto essere meno motivati ​​a farlo se la superficie non avesse grumi o protuberanze. Per testare questa idea, abbiamo creato una penna da palestra rettangolare (circa 3 piedi per 6 piedi) e l'abbiamo posizionata in un angolo di una grande stanza aperta. Il pavimento della penna per l'esercizio poteva essere coperto da un pezzo di stoffa a tessitura piatta densamente intrecciata (che presumibilmente non avrebbe bisogno di un ulteriore calpestamento verso il basso) o da un pezzo di tappeto di lana intrecciata che era stato inserito nella penna senza alcun tentativo di appianare grumi o rughe, (che dovrebbe mimare una superficie irregolare in natura).

Un totale di 62 cani da compagnia sono stati testati (31 per ciascuna delle superfici). I proprietari del cane hanno semplicemente appoggiato il loro cane sulla penna, si sono girati e sono andati nell'altra parte della stanza dove si sono seduti e hanno letto una rivista o bevuto caffè per un massimo di 15 minuti. Lo sperimentatore seduto su una sedia accanto al proprietario osservò i cani e notò il loro comportamento quando decisero di sdraiarsi. È stato notato se il cane ha girato un cerchio completo prima di coricarsi e sono stati notati anche quei casi in cui si è verificata più di una rotazione.

I risultati sono stati piuttosto semplici. Sulla superficie liscia, circa un cane su cinque (19%) ha girato almeno un cerchio completo prima di sdraiarsi. Sulla superficie irregolare, coperta da moquette, più della metà dei cani (55%) ha girato almeno un cerchio completo prima di riposarsi. Ciò significa affermare che i cani avevano quasi 3 volte più probabilità di circolare prima di appoggiarsi sulla superficie irregolare rispetto alla superficie liscia. Questa è una grande differenza che è statisticamente significativa *. Inoltre, se osserviamo il numero di cani che hanno cerchiato più di una volta prima di sdraiarsi, troviamo solo uno che lo ha fatto sulla superficie liscia, rispetto al 19% dei cani che hanno girato più di una rotazione prima di scendere sulla superficie irregolare. Sebbene non sia stato tenuto un conteggio specifico, diversi cani sul tappetino non rasato hanno anche scavato o scavato in superficie prima di girare, e questo comportamento non è mai stato osservato per i cani sulla superficie liscia.

Sembra quindi che quando i cani presentano una superficie morbida e irregolare, è più probabile che girino in cerchio prima di coricarsi. Ovviamente questo particolare insieme di dati non può dire che questa sia l'unica ragione per cui i cani girano in tondo prima di riposare, ma indica che uno dei motivi per cui i cani girano è quello di rendersi un "nido" temporaneo più comodo per dormire.

Stanley Coren è l'autore di molti libri tra cui: The Wisdom of Dogs; Do Dogs Dream? Nato per Bark; The Modern Dog; Perché i cani hanno i nasi bagnati? The Pawprints of History; Come pensano i cani; How To Speak Dog; Perché amiamo i cani che facciamo; Cosa sanno i cani? L'intelligenza dei cani; Perché il mio cane agisce in questo modo? Capire i cani per i manichini; Ladri del sonno; La sindrome di sinistra

Copyright SC Psychological Enterprises Ltd. Non può essere ristampata o ripubblicata senza autorizzazione

* z = 2,89, p <0,01

Solutions Collecting From Web of "Perché i cani si girano in cerchi prima di sdraiarsi?"