Perché gli psicologi conducono studi interculturali

Questo post è stato scritto da Lawrence T. White.

Immagina che un bambino di 11 anni abbia un sogno inquietante nel quale lui e suo padre viaggiano insieme in un taxi. All'improvviso, l'autista sterza per evitare un cane di piccola taglia e il veicolo si schianta contro un furgone di mobili in arrivo. Il tassista viene ucciso subito, ma il ragazzo è miracolosamente illeso e cerca freneticamente suo padre. Sulla strada, sotto il furgone, il ragazzo trova il cadavere di suo padre.

Cosa significa questo sogno? Sigmund Freud, il grande psicoanalista di Vienna di fine secolo, avrebbe probabilmente interpretato il sogno del ragazzo come espressione del suo complesso edipico irrisolto. Il sogno illustra l'amore e l'odio simultanei del ragazzo per suo padre. L'odio del ragazzo deriva dalla gelosia sessuale. Suo padre è l'amante della madre e il bambino vuole inconsciamente dormire con mamma.

Negli anni '20, l'antropologo Bronislaw Malinowski viveva con gli isolani Trobriand in Papua Nuova Guinea (al largo della costa nord-orientale dell'Australia). Aveva letto la descrizione di Freud del complesso di Edipo, quindi raccoglieva rapporti sui sogni da ragazzi adolescenti.

Malinowski ha fatto una scoperta interessante. I ragazzi della Trobriand Island raramente sognavano cose terribili accadendo ai loro padri. Invece, erano più propensi a sognare cose terribili accadendo ai loro zii. Ad esempio, un ragazzo sognava che lui e suo zio stavano cacciando insieme, correndo lungo un sentiero nella foresta. Improvvisamente, lo zio incespicò e cadde sulla sua lancia, sventrandosi.

Perché la differenza?

La società di Trobriand Island è una società avicola. In tali società, i ragazzi non sono disciplinati dai loro padri; sono disciplinati dal fratello maggiore della madre. Malinowski concluse che i ragazzi adolescenti – nelle isole Trobriand e altrove – inconsciamente vogliono che accadano cose terribili ai loro discepoli, non all'amante della loro madre.

Il punto non è se Freud avesse ragione o Malinowski avesse ragione. (I miei soldi sono su Malinowski.) Il punto è che, in molte parti del mondo, due fattori esistono simultaneamente nei padri: dormono con le loro mogli e disciplinano i loro figli. I due fattori sono aggrovigliati, confusi – e in qualche modo gli psicologi devono trovare il modo di districarli o sconcertarli . Malinowski realizzò ciò quando trovò una società avicola. Freud, d'altra parte, ha fatto un errore logico quando ha affermato un supposto universale sulla base di dati specifici della cultura.

Solutions Collecting From Web of "Perché gli psicologi conducono studi interculturali"