Perché continui a portare lo stress sul posto di lavoro a casa tua

Molte persone e coppie soffrono quando portano a casa esperienze di lavoro stressanti e debilitanti. Un nuovo studio fornisce alcune informazioni su ciò che può aiutare. I suoi risultati sono utili, ma in modo stretto: sono limitati da una significativa omissione che – senza indirizzo – non riesce a contenere l'impatto dello stress sul posto di lavoro sulla vita domestica. Sfortunatamente, tali ricerche sono troppo spesso tipiche del tipo di studi accademici che ignorano la realtà dell'esperienza quotidiana.

Lasciatemi spiegare: I ricercatori dell'Università della Florida centrale hanno scoperto che l'esercizio fisico e il sonno sono le chiavi per impedire ai dipendenti di riportare lo stress e le frustrazioni del lavoro a casa. Lo studio, riportato in questa sintesi dall'Università, si è concentrato in particolare sul comportamento abusivo a casa in relazione alle esperienze lavorative. Hanno scoperto che i dipendenti che si impegnavano più a camminare al lavoro e avevano più sonno, avevano meno probabilità di essere offensivi nei confronti dei loro partner a casa. Cioè, secondo il ricercatore Shannon Taylor, "… i dipendenti che sono maltrattati al lavoro sono suscettibili di intraprendere comportamenti simili a casa. Se sono stati sminuiti o insultati da un supervisore, tendono a sfogare la loro frustrazione sui membri della loro famiglia. Il nostro studio dimostra che accade perché sono troppo stanchi per regolare il loro comportamento ".

Veramente? Perché sono troppo stanchi? Naturalmente, l'esercizio e il sonno sono importanti per tutti per sostenere e migliorare la salute, specialmente in questi momenti di stress e incertezza in tutti i regni della vita. Anche le aziende stanno iniziando a prendere nota. Ma come soluzione all'impatto debilitante dello stress sul posto di lavoro? Non così tanto. I risultati di questo studio si concentrano su uno dei suoi sintomi, ma non la sua fonte.

Cioè, la fonte della maggior parte dei disagi dei dipendenti e dell'insoddisfazione nelle nostre organizzazioni è la cultura manageriale e le pratiche di leadership che sono negative e distruttive, sia direttamente che indirettamente. Includono le pratiche e gli ambienti che sono abusivi, psicologicamente malsani, non supportano lo sviluppo della carriera, limitando troppo le opportunità di apprendimento continuo; e una miriade di altre funzionalità.

Ho descritto in The New Resilience molti esempi, come ad esempio l'impatto delle pratiche di gestione malsane e il danno emotivo che ne deriva; le fonti di opinioni negative sulla gestione e sul lavoro che i sondaggi trovano regolarmente; e molti problemi correlati la cui origine si trova in una cattiva gestione e leadership. Questi ultimi continuano ad essere implicati nella varietà di disturbi emotivi e fisici che le persone sperimentano nel loro posto di lavoro e nelle loro carriere.

Per quanto riguarda l'attuale studio, pubblicato sul Journal of Applied Psychology , si noti che è stato condotto con studenti MBA – una popolazione le cui esperienze quotidiane, sebbene stressanti a modo loro, non sono le stesse incontrate da entry level, mid-level o carriere senior nelle organizzazioni. Quindi, le conclusioni dei ricercatori – "bruciando altre 587 calorie possono ridurre gli effetti nocivi dei maltrattamenti e contribuire a impedire che porti in casa … (ad esempio) un'ora di nuoto o una camminata di 90 minuti" – sono pratiche salutari, per essere sicuro. Ma non affrontano il fatto che le organizzazioni più sane aiuteranno le persone a sperimentare esperienze di carriera e di lavoro più positive, di supporto e significative per cominciare.

dlabier@CenterProgressive.org

Impatto progressivo

Centro per lo sviluppo progressivo

© 2017 Douglas LaBier

Solutions Collecting From Web of "Perché continui a portare lo stress sul posto di lavoro a casa tua"