Perché ai cani piace distruggere i tessuti?

Cameron Adams photo - Creative Commons lisence
Fonte: foto di Cameron Adams – Creative Commons lisence

Recentemente ho ricevuto un biglietto da una donna che era preoccupata per il fatto che il suo barboncino bianco in miniatura raccoglieva continuamente i tessuti usati dal suo cestino del bagno o della camera da letto e li masticava. A volte questo comportamento la divertiva, dal momento che, quando aveva usato i tessuti per pulire il trucco, alcuni dei pigmenti di colore rossastro si trasferivano sulle labbra del cane facendo apparire il cane bianco come se avesse applicato una sottile linea di rossetto a lei bocca. Tuttavia, raccogliere i resti di carta straccia non era divertente e si preoccupava se c'era qualcosa di sbagliato nel suo cane che sembra ossessionato dalla carta velina.

In realtà ho riso a crepapelle quando ho letto questa nota, visto che al momento sto trattando con un cucciolo di 16 settimane che ha appena scoperto il rotolo di carta igienica nel nostro bagno. Prese in bocca la parte penzoloni del rotolo e, a sentirne la sensazione, si mise a saltare e corse fuori dalla stanza tirando con sé gran parte del rotolo di carta igienica. Abbiamo trovato i resti sparsi in diverse stanze in tutta la casa.

Quello che sta succedendo qui non è particolarmente patologico, né è inspiegabile. I cani, in particolare i cuccioli, esplorano il mondo, prima con il naso e poi con la bocca. Da qualche parte codificato nel trucco genetico canino è una sorta di memoria o preferenza per certe sensazioni tattili come la sensazione di pelliccia o di piume in bocca. Tali sensazioni tattili sembrano dare ai cani un brivido e possono innescare il desiderio di bocca, lacrime e brandelli di cose associate a quei sentimenti. Puoi provare questo per te stesso se prendi un fazzoletto per il viso pulito o un pezzo di carta igienica e mettilo in bocca – sembra una combinazione di pelliccia e piume – quei sentimenti totalmente irresistibili per un cane. I cani raramente in realtà inghiottono gran parte di questa carta velina poiché, quando si bagna, si trasforma in qualcosa di sdolcinato che non ha più molto interesse.

Mentre la predisposizione del cane a bocca e masticare i tessuti può essere fastidioso, è facilmente risolvibile usando i cestini per la carta con i coperchi e tenendo chiusa la porta del bagno. Tuttavia c'è qualcosa di buono che può essere derivato dalla consapevolezza che il desiderio di distruggere le cose che si sentono così è codificato nel DNA del cane. Specificamente ci dà un indizio su come creare il giocattolo perfetto per il cane.

Ovviamente un giocattolo per cani non dovrebbe essere fatto di carta perché non durerebbe molto a lungo. La stoffa che riproduce al meglio la sensazione che un tessuto fa nella bocca del cane è la flanella, che potrebbe quindi diventare la copertura perfetta per un giocattolo per cani. Una approssimazione approssimativa di questo, in termini di sensazioni sensoriali, sarebbe la trama morbida e profonda che si trova in alcuni calzini di cotone, in particolare quelli chiamati "calzini di sudore" o "calzini atletici" (che è il motivo per cui masticare i calzini è vicino a strappare i tessuti quando si tratta di lamentele su cose inappropriate che i cani fanno con la bocca).

Ora il trucco è che una volta che il cane è attratto dalla sensazione della flanella o della maglia di cotone nella sua bocca, per essere il perfetto giocattolo per cani è necessario qualcosa che manterrà il cane al lavoro sul giocattolo. Ciò significa che il giocattolo dovrebbe fare qualcosa, e ancora una volta, riportando all'erede evolutiva dei cani come un predatore, fare qualcosa dovrebbe comportare qualche tipo di azione o rumore che risulta come una funzione del cane che lo morde (più o meno allo stesso modo un piccolo animale da preda potrebbe rispondere quando viene catturato).

Quindi ecco il perfetto (e poco costoso) giocattolo per cani. Prendi una calza di cotone a maglia profonda (o una calza di flanella se ne hai una) e poi prendi una di quelle piccole bottiglie di plastica in cui viene venduta l'acqua. Quando sono vuote, queste bottiglie emettono uno scoppiettante quando vengono schiacciate. Prendi la bottiglia vuota e inseriscila nella calza, quindi legane l'estremità (o cuci la fine se ti senti ambiziosa) e lancia questo nuovo giocattolo al tuo cane. Questo è tutto! Il tuo cane sarà attratto dal giocattolo del calzino, e una volta nella sua bocca, il fatto che ora risponda con rumori interessanti quando morde colpisca rende questa cosa molto desiderabile con cui giocare. Il cane lavorerà a questo gioco, a intermittenza, per molte ore, trasformandolo in un meraviglioso diversivo per lui – se riuscirai a sopportare il rumore scoppiettante che ti circonda mentre gioca con lui. Ricorda che per il nostro predatore domestico preferito è il fatto che i giocattoli possono essere morsi e strappati che li rendono divertenti (per ulteriori informazioni clicca qui)

Stanley Coren è l'autore di molti libri tra cui: The Wisdom of Dogs; Do Dogs Dream? Nato per Bark; The Modern Dog; Perché i cani hanno i nasi bagnati? The Pawprints of History; Come pensano i cani; How To Speak Dog; Perché amiamo i cani che facciamo; Cosa sanno i cani? L'intelligenza dei cani; Perché il mio cane agisce in questo modo? Capire i cani per i manichini; Ladri del sonno; La sindrome di sinistra

Copyright SC Psychological Enterprises Ltd. Non può essere ristampata o ripubblicata senza autorizzazione

Solutions Collecting From Web of "Perché ai cani piace distruggere i tessuti?"