Parenting: prendi l'offensiva contro la cultura popolare

La cultura popolare può essere la forza più potente (e distruttiva) nella nostra società oggi. Sia attraverso i media di televisione, film, musica, Internet, radio o riviste, la cultura popolare è onnipresente, intensa e inesorabile. Quindi chi può proteggere i tuoi figli dalla chiamata delle sirene? Anche se le scuole, i luoghi di culto e il nostro governo possono aiutare in varia misura, l'onere è per i genitori. È, senza dubbio, una battaglia in salita, ma non hai il lusso di sederti e difendere la cultura popolare; inevitabilmente sommergerà te e i tuoi figli. Devi prendere l'offensiva contro la cultura popolare per proteggere i tuoi figli dai suoi messaggi malsani.

Decostruisci la cultura popolare

La cultura popolare è sofisticata nei modi dell'inganno e della manipolazione. Se si guarda la superficie dei messaggi della cultura popolare, possono apparire abbastanza benigni, pieni di personaggi divertenti, musica divertente e immagini accattivanti. Se non guardi più in profondità, puoi concludere che quei messaggi sono innocui, ma poi metti i tuoi bambini a rischio dei veri pericoli che si insinuano sotto la superficie. La cultura popolare spende miliardi di dollari ogni anno per trovare modi per mentire, controllare e spingere i tuoi figli verso il "lato oscuro" senza che tu te ne accorga. Per evitare questa "grande seduzione", decostruisci la cultura popolare guardando sotto la superficie del divertimento e dell'intrattenimento e vedi i messaggi reali che comunica ai tuoi figli.

Un ottimo esercizio è guardare uno spettacolo televisivo, giocare a un videogioco o ascoltare la musica in cui sono coinvolti i tuoi figli:

  • Riconoscere ciò che attira i tuoi figli (ad esempio, gli spot televisivi per il cibo spazzatura presentano bambini attraenti e fantastici che si divertono mentre mangiano il prodotto pubblicizzato).
  • Identifica come l'annuncio sta manipolando i tuoi figli (ad esempio, i bambini vogliono essere popolari e divertirsi).
  • Identifica i messaggi che si trovano sotto la superficie (ad esempio, il cibo spazzatura è buono, essere cool è più importante della tua salute).
  • Confronta questi messaggi con quelli che vuoi trasmettere (ad esempio, sono coerenti o contrari ai tuoi messaggi?
  • Se i messaggi della cultura popolare sono incompatibili con i tuoi, prendi una decisione deliberata per limitare l'esposizione dei tuoi figli (ad esempio, limita gli spettacoli televisivi che possono guardare).

Siate consapevoli del fatto che non dovete sostenere apertamente i messaggi della cultura popolare affinché i vostri figli siano influenzati da loro. Quando permetti ai tuoi bambini di giocare a videogiochi violenti, ascoltare testi espliciti o mangiare cibo spazzatura, stai comunicando la tua tacita approvazione. Perché in genere esprimi dispiacere con i tuoi figli quando non ti piace qualcosa che stanno facendo, quando non li esprimi, assumeranno che quello che stanno facendo va bene. La lezione qui è che quando ignori qualcosa che i tuoi figli stanno facendo, è altrettanto positivo che incoraggiante.

Scegli le tue battaglie

Decidi quanto sono dannosi i diversi aspetti della cultura popolare per i tuoi figli e renditi conto che, dato il potere della cultura popolare, non puoi combattere e vincere ogni battaglia. Quindi scegli attentamente le tue battaglie. Ad esempio, potresti giudicare film che non hanno legami commerciali di merchandising per i tuoi figli, ma non permetti loro di guardare nessun televisore (a causa del flusso apparentemente infinito di spot pubblicitari) o limiti il loro videogioco gioca a giochi educativi nonviolenti. Potresti decidere di poter vivere con testi musicali a volte espliciti, ma tracciare la linea con abiti provocanti. Potresti persino accettare un orecchino per tuo figlio o un anello ombelico per tua figlia, sapendo che i bambini tendono a superarli a un certo punto.

Qualunque cosa tu decida, ti incoraggerei a dare ai tuoi figli delle "vittorie" in queste battaglie. Quando permetti ai tuoi figli di vincere alcune piccole schermaglie, non sentiranno il bisogno di cercare vittorie più grandi che potrebbero essere più distruttive, ad esempio l'uso di droghe o alcol. Allo stesso tempo, qualunque battaglia tu decida di combattere, ti impegni al 100% e non cedere, non importa quanto sia difficile.

Sii un guardiano

Un modo per prendere l'offensiva è diventare il custode dei tuoi figli per la cultura popolare. Fai la tua ricerca ed educati sul ruolo della cultura popolare nella vita dei tuoi figli. Cosa stanno guardando, giocando, ascoltando e navigando? Quali messaggi vengono comunicati? Identifica ciò che è malsano e ciò che è sano. Il fatto è che non puoi impedire ai tuoi figli di usare la cultura popolare. Ciò che puoi fare è incoraggiare la cultura popolare che è sia salutare, ad esempio spettacoli televisivi educativi, videogiochi e siti Web, sia divertente – se non è coinvolgente, i tuoi figli lo scaricano rapidamente. Potrebbe essere necessario assumere alcune responsabilità in cui passi più tempo a condividere attivamente queste forme più salutari di cultura popolare per assicurarti che i tuoi figli si connettano con loro. Puoi anche allontanarli del tutto dalla cultura popolare lasciandoli trascorrere il loro tempo leggendo, esercitando o giocando uno sport o uno strumento musicale.

In qualità di gatekeeper, stabilisci dei limiti su quanto tempo i tuoi figli possono permettersi di spendere e su cosa possono guardare, giocare, ascoltare e navigare. Ad esempio, potresti decidere di non permettere ai tuoi figli di guardare più di un'ora di televisione ogni giorno, giocare ai videogiochi durante la settimana, o usare il telefono o mandare messaggi durante la cena o i compiti.

Se introducete dei limiti quando in precedenza c'erano pochi limiti, i vostri bambini probabilmente resisteranno ai vostri sforzi. Ad esempio, se i tuoi figli sono dipendenti dai videogiochi e li limiti o li rimuovi, saranno molto infelici. In questa situazione, devi essere solido e coerente nello stabilire limiti, aspettative e conseguenze: il follow-through è tutto! Quando i genitori hanno seguito il mio consiglio e buttato fuori le console per videogiochi dei loro figli o spento i loro televisori, mi hanno detto che i loro figli si lamentano – a voce alta e con insistenza! – per due o tre mesi cercando di logorarli. Ma quando i genitori si attengono ai loro principi, i loro figli, in ogni caso, alla fine si arrendono, accettano il cambiamento e trovano altri modi più sani di intrattenersi.

Aumentare gli scettici sani

I bambini di oggi sono spesso destinatari passivi dei messaggi della cultura popolare. Puoi aiutare a proteggere i tuoi bambini da questo lavaggio del cervello allevando sani scettici. Voglio che i tuoi figli trovino una salda via di mezzo tra l'ingenuità (dove crederanno tutto) e il cinismo (dove non crederanno a nulla). Voglio che i tuoi figli siano osservatori e pensatori critici che non accettano i messaggi della cultura popolare al valore nominale. Scetticismo sano significa che loro (e voi) fanno domande difficili su questi messaggi:

  • Perché il messaggio è così attraente?
  • Qual è il vero messaggio?
  • Cosa ne ricava il messaggero?
  • Il messaggio mi aiuterà o mi farà male?
  • Voglio accettare questo messaggio?

Puoi incoraggiare questo sano scetticismo insegnando ai tuoi figli a impegnarsi, piuttosto che assorbire semplicemente, la cultura popolare. Insegna ai tuoi figli come essere scettici consumatori della cultura popolare. Se, per esempio, c'è uno show televisivo che ai tuoi bambini piace guardare – e che non sei entusiasta, ma decidi che questa battaglia non vale la pena di combattere – dovresti sederti e guardare lo spettacolo con loro ed esplorare con loro le risposte alle domande di cui sopra.

Questa discussione aiuterà i tuoi figli ad acquisire una migliore comprensione di ciò che stanno realmente guardando. Possono quindi decidere autonomamente se accettare i messaggi. Nel peggiore dei casi, i tuoi figli potrebbero ancora guardare lo spettacolo perché è divertente, ma ora, perché sono degli scettici sani, riconosceranno e respingeranno i messaggi malsani che sta trasmettendo. Nel migliore dei casi, i tuoi figli lo rifiuteranno tutti insieme scegliendo di non guardare più lo spettacolo.

Espandi il tuo esercito

Può essere estenuante e scoraggiante di fronte al dover combattere un nemico delle dimensioni e del potere della cultura popolare; immagina come è stato per Frodo e i suoi amici confrontarsi costantemente con gli Orchi nel Signore degli Anelli. È particolarmente frustrante se stai lavorando così duramente per trasmettere messaggi sani ai tuoi figli, eppure tante altre influenze nella vita dei tuoi figli stanno lavorando contro di te. Una delle cose migliori che puoi fare è costruire un esercito contro la cultura popolare in modo che le influenze immediate nelle vite dei tuoi figli siano i tuoi alleati piuttosto che i tuoi nemici.

Questo esercito dovrebbe essere un'estensione dei tuoi valori perché condivide le tue convinzioni più fondamentali, avvolgendo i tuoi bambini in una sorta di campo di forza basato sul valore che può respingere gran parte della cultura popolare quando i tuoi figli sono fuori dalla tua casa. Questo scudo serve a proteggere i tuoi figli mantenendo i loro immediati dintorni e le interazioni in buona salute anche quando i messaggi più grandi che piovono su di loro da cartelloni pubblicitari, negozi, televisione, film e Internet non sono salutari.

Costruire una comunità di questo tipo significa fare scelte consapevoli sul mondo in cui vivono i vostri bambini al di fuori della vostra casa. Poni le seguenti domande:

  • Gli amici dei tuoi figli e i loro genitori condividono ed estendono i tuoi valori?
  • La comunità in cui vivi supporta i tuoi valori?
  • Le scuole frequentate dai tuoi bambini rafforzano i tuoi valori?
  • Le attività – culturali, atletiche, religiose, di intrattenimento – a cui partecipano incoraggiano i tuoi valori?
  • In poche parole, le persone e le attività nel mondo dei tuoi figli promuovono valori salutari e che affermano la vita che vuoi che i tuoi figli sviluppino?

Se rispondi "sì" a queste domande, allora puoi essere sicuro che i tuoi figli avranno degli alleati al loro fianco quando escono di casa. Se rispondi "no" a queste domande, considera i modi in cui puoi circondare i tuoi figli con influenze più sane. Piccoli cambiamenti possono includere trovare una nuova lega sportiva che enfatizzi il divertimento e la partecipazione alla vittoria, un nuovo insegnante di pianoforte che è meno esigente o che rende il centro commerciale locale off-limits per i vostri bambini. I cambiamenti su larga scala possono includere l'iscrizione in una nuova scuola, frequentare un altro luogo di culto o non permettere ai tuoi figli di vedere amici che ritieni siano una cattiva influenza su di loro.

La creazione attiva di una comunità di supporto ha significativi vantaggi sia per te che per i tuoi figli. Ti sentirai più supportato mentre affronti il ​​colosso della cultura popolare. I tuoi figli saranno circondati da una comunità che ti aiuta a resistere ai messaggi della cultura popolare. Quando lasciano la tua casa, tu ei tuoi figli saprete che stanno entrando in un mondo popolato da persone che la pensano come loro e che li assisteranno nelle loro battaglie quotidiane con la cultura popolare.

Solutions Collecting From Web of "Parenting: prendi l'offensiva contro la cultura popolare"