Parenting e Amazing Teen Brain, parte 3

Negli articoli precedenti sul cervello degli adolescenti (Parte 1 e Parte 2), vi ho presentato l'arco dello sviluppo del cervello da bambino a adolescente ad adulto. La maggior parte dei comportamenti degli adolescenti può essere capita (forse non goduta , ma capita ) se teniamo presente che questi comportamenti sono radicati in uno sviluppo sano. L'età 12-25 è un momento di grande riorganizzazione cerebrale. Quindi, cosa puoi fare, come genitore, per aiutare i tuoi ragazzi a svilupparsi nonostante queste sfide?

Con abbracci, felicità ed esercizio fisico, puoi bagnare il cervello di tuo figlio con sostanze chimiche straordinarie:

Cerca di ridurre al minimo il cortisolo (l'ormone dello stress), in quanto interrompe l'apprendimento, le prestazioni e la memoria. I bambini hanno un eccesso di cortisolo a causa della pressione degli esami, la preoccupazione per il college, la concorrenza tra pari, la mancanza di sonno e la costante distrazione tecnologica. Sforzati di provare empatia con i tuoi ragazzi e riconosci loro attraversano intense lotte per scoprire e creare le loro identità. Gli adolescenti devono separarsi dalla loro famiglia di origine e alla fine trovare un partner per creare la propria famiglia, quindi quando il tuo ragazzo si comporta come se la sua vita dipenda da ciò che accade con un fidanzato o una fidanzata, lo fa davvero al cervello degli adolescenti!

Imposta la cornice e lasciali esplorare. Potresti voler pensare a te stesso come un marshmallow all'esterno con una spina dorsale di acciaio all'interno. Ama e abbraccia i tuoi figli, ma allo stesso tempo fai sapere loro cosa NON è NEGOZIABILE nella tua famiglia. I problemi si manifestano spesso intorno a coprifuoco, pressione dei pari (droghe e alcol), sesso, comportamento spericolato e sbalzi d'umore, e molti problemi psichiatrici sorgono o si intensificano durante questo periodo. Ansia, depressione, disturbi alimentari e abuso di sostanze spesso iniziano durante l'adolescenza. Questo è un TEMPO DI RISCHIO MOLTO ALTO. L'intervento precoce è CHIAVE!

Mantenere il cervello teen stimolato con una vasta gamma di esperienze salutari. Tenerli a scuola o in un'altra forma di massiccia stimolazione cerebrale il più a lungo possibile. Dove i tuoi figli vanno al college è molto meno importante del fatto che i tuoi figli vadano o no all'università! Le scuole di specializzazione traggono vantaggio dalla prolungata plasticità e trasformano i giovani adulti in super esperti.

Non sudare le piccole cose. Gran parte del comportamento è ereditabile, ma i genitori POSSONO avere un impatto. L'allineamento con la neurobiologia degli adolescenti ottimizza tutto – vita familiare quotidiana, rendimento scolastico, ecc. L'esperienza è la migliore maestra per molte cose, ma non tutte le cose. Ci sono davvero momenti in cui puoi fornire una scorciatoia saggia. I genitori possono ancora provare a controllare le basi, che sono sempre importanti, ma ancora di più durante questi anni di grande riorganizzazione cerebrale.

La buona notizia è che anche se i problemi possono sorgere rapidamente, anche le soluzioni. Durante gli anni dell'adolescenza, li stai aiutando a creare autostrade che saranno molto difficili da rimuovere in età adulta. Concentrati sui percorsi che vuoi durare una vita. Questo può variare da famiglia a famiglia, ma continua a sottolineare i valori fondamentali della famiglia: educazione, gentilezza, curiosità, creatività e spiritualità.

Solutions Collecting From Web of "Parenting e Amazing Teen Brain, parte 3"