Pancake Panic

Sunny uova strapazzate. Patatine fritte affumicate e saporite. Frutta fresca. Omelette cotte su ordinazione con la vostra scelta di formaggi, verdure e carni. Pane tostato francese soffice e dorato che si scioglie in bocca. Pancake perfetti Pancetta croccante Cereali freddi di ogni varietà. Muffin all'inglese. Crostini. La tua scelta di marmellate. Farina d'avena sana con zucchero di canna e burro. Caffè, cacao, tè, latte, succo d'arancia ghiacciato, per quanto ti interessi bere. E soprattutto: biscotti a pasta soffice, soffici e nuvolati, immersi in un sugo di campagna squisitamente cremoso, tanti e quanti ne vuoi.

Controllando l'Embassy Suites a Lake Tahoe, in California, pochi giorni fa, abbiamo appreso con gioia che l'hotel offre a tutti i suoi ospiti colazione a buffet gratuita a base di tutti i tipi di cibo ogni giorno. (Questo è in aggiunta al "ricevimento del manager" per gli ospiti adulti ogni sera nel verde dell'atrio, con cocktail preparati su ordinazione – deliziosi e generosi e sapientemente lavorati, anche gratis.)

Dopo esserti svegliato alla vista dei cieli di zaffiro, sapendo che stai per trascorrere una giornata meravigliosa facendo escursioni, nuotando e / o sciando, cosa si può desiderare di più?

Ah, ma c'è lo sfregio: di più . La presenza di cibo in qualsiasi quantità rappresenta una sfida per molti di noi, sia che abbiamo mai avuto problemi con i disturbi dell'alimentazione o meno – perché la questione di quanto mangiare, di quando siamo "pieni" e abbiamo avuto "abbastanza", "È meno una questione di corpo che di mente.

Nei ristoranti ordinari e con i pasti consumati a casa, potremmo mangiare tutto sui nostri piatti, ma anche così smetteremo di mangiare quando il cibo non c'è più, perché non abbiamo scelta. A buffet, abbiamo una scelta. Non abbiamo mai bisogno di fermarci. Non dopo l'insalata. Non dopo zuppa e insalata. Non dopo un antipasto, o due o tre. Non dopo una porzione di ogni altro contorno. Certamente non dopo un singolo dessert. (Quando c'è un gelato soft-service con una scelta di sei condimenti: mi stai prendendo in giro?)

La varietà, la quantità, le potenziali combinazioni sono infinite.

Che è buono. Presso l'Embassy Suites a Lake Tahoe, è buono per le patatine fritte e le uova di casa, una pila di toast imburrati sul lato e una tazza di caffè senza fondo con schizzi di salsa al cioccolato Ghirardelli perché sei in vacanza ed è divertente . E questo dopo solo il primo dei tre viaggi sulla linea di cibo. Ma cosa succede quando arriva il panico, quando dopo quell'ottava frittella ti dici con vergogna e furia che sei andato troppo lontano?

"I buffet sollevano questioni non solo per gli abbaianti e le persone con bulimia, ma per qualsiasi donna in questa cultura", afferma LMFT Signe Darpinian, fondatore e direttore del My Weigh Family Therapy Center di Oakland, in California. "Le persone tendono a sentirsi fuori controllo nei buffet, quindi prenderanno un bel po 'di tutto ciò che viene offerto; lo mangeranno, e poi otterranno secondi anche di cose che non gli piacevano – solo perché è lì. "

Come sanno quelli di noi che hanno lottato con i disordini alimentari, sentirsi molto pieni porta a un livello a sentirsi brutti, avidi e obesi e ad un altro livello di sentirsi fuori controllo e sentirsi come un totale fallimento.

Darpinian aiuta i clienti a imparare ad evitare di raggiungere lo stato di panico apprendendo tecniche per mangiare intuitivamente, un sistema di gestione della dimensione corporea che non dipende dalla dieta ma dalla consapevolezza. Buffet, dice "sono dei grandi calibri" in cui i suoi clienti possono osservare i propri progressi intuitivi.

Il primo passo è inserire i buffet solo quando sei veramente affamato, perché mangiare intuitivamente significa imparare a non mangiare per ragioni diverse dall'autentica fame fisica: cioè, imparare a capire quando mangi, perché sei annoiato o triste o ansioso, invece.

"Io chiamo quel mangiare insensato e non importa quanto mangi in quei momenti, se stai mangiando per qualche motivo oltre alla fame, non sarai soddisfatto perché i tuoi reali bisogni emotivi non vengono soddisfatti – non importa quanto tu mangi. Se stai cercando di alimentare la noia, non funzionerà perché stai togliendo lo strumento sbagliato dalla cassetta degli attrezzi. "

Imparare a discernere un'emozione da un'altra è un grande passo, lei consiglia:

"Uno stato naturale porta a una forma naturale. Più sei equilibrato per cominciare, più è facile fare delle scelte. "

Ti consiglia di entrare nei buffet – o in qualsiasi tipo di ambiente alimentare – con una strategia impostata piuttosto che ciò che lei definisce "un piano vuoto". Decidi in anticipo, ad esempio, che prenderai solo piccole porzioni e mangi solo gli oggetti che pensi di essere " Mi divertirò molto, quindi riceverai solo le seconde donazioni di coloro che ami. Quando i suoi clienti vanno al buffet, Darpinian fa in modo che smettano di mangiare ogni tanto e le mandino un messaggio. Ciò consente ai clienti di valutare il loro grado di fame o pienezza su una scala da uno a dieci al momento di ciascun testo.

"Il livello 10 è imbottito, il livello 8 è pieno e il livello 6 ne ha abbastanza. Dopo le 6, le tue papille gustative non funzionano più. "

L'invio di messaggi di testo fornisce anche un po 'di distanza dai comportamenti potenzialmente impulsivi di accumulo su più cibo e cibo.

Aiuta anche, dice Darpinian, "avere qualcosa che dici a te stesso" – un mantra o un tintinnio che riporta la coscienza dal caos sempre più presente nell'ambiente del buffet: "Questo dà un senso di padronanza di sé. ”

Alla maggior parte dei pasti, ma soprattutto nei buffet, dice, tendiamo a continuare a mangiare molto dopo che abbiamo smesso di essere affamati.

"La tua mente vuole andare avanti, ma il tuo corpo è fatto."

La mia mente, naturalmente, sta dicendo toast alla francese .

Solutions Collecting From Web of "Pancake Panic"