Over The River & Through The Woods: Grandparenting a lunga distanza

Il mese scorso, la mia famiglia ha celebrato uno speciale giorno della madre: mia figlia è diventata una nuova madre – e sono diventata una nuova nonna, e mia madre è diventata una bisnonna! La mia nipotina prese il nome da mia nonna e dalla nonna di suo padre. I nonni sono importanti!

Secondo recenti stime del censimento, ci sono 70 milioni di nonni negli Stati Uniti. I nonni per la prima volta, come i genitori per la prima volta, possono chiedersi come avere successo nei loro nuovi ruoli. Fortunatamente, ci sono quasi tanti modi di essere un buon nonno, come ci sono i nonni.

Per una serie di motivi, alcuni nonni e nipoti non hanno alcun contatto, ad esempio, a causa di divorzi amari con i nonni a cui viene negata la visita. Ma la maggior parte dei nonni sono coinvolti in diversi gradi.

In un censimento del 2008, 6,6 milioni di bambini sono stati trovati a vivere con un nonno, con o senza i genitori in residenza. Altri nonni vivono a pochi chilometri dai loro nipoti. Possono vedere i loro nipoti ogni giorno: il 30% dei bambini le cui madri lavorano fuori casa vengono assistiti regolarmente da un nonno durante l'orario di lavoro delle loro madri. Gli altri nonni vedono i loro nipoti una volta alla settimana circa. Questi nonni guardano intimamente i loro nipoti crescono, ma non sono i principali responsabili della crescita dei figli.

I nonni che vivono lontano dai loro nipoti affrontano una sfida particolarmente difficile. Come possono i nonni formare uno stretto legame con i loro nipoti quando sono insieme così raramente?

Le famiglie oggi sono spesso frammentate. In generazioni prima dei Baby Boomers, uomini e donne sposarono qualcuno della loro città natale e si trasferirono a pochi chilometri di distanza. Oggi non è più così. Non per colpa loro, gli anziani e i loro figli adulti possono vivere a migliaia di chilometri di distanza. La tariffa aerea economica consente alle persone di trasferirsi e consente anche visite, quindi le persone oggi non danno più valore nel restare come prima. L'istruzione si è prolungata e può portare i giovani adulti lontano da casa, dove incontrano e sposano persone con background molto diversi dai loro. Opportunità di carriera possono portare le coppie dall'altra parte del paese (o dall'altra parte del mondo), e questo può includere i nipoti.

I nonni possono avere una propria carriera che impedisce loro di seguire quando i loro cari si allontanano, o forse non possono permettersi di spostarsi. Inoltre, avvicinarsi ai nipoti potrebbe non essere pratico a causa di considerazioni di salute: gli anziani possono sentire la necessità di rimanere vicino ai loro medici di fiducia che li hanno conosciuti da molti anni e vicino agli ospedali dove si sentono sicuri.

Così anche le sfide climatiche possono tenere a freno la famiglia allargata. Alcune persone non sopportano il freddo e la neve, altre odiano il caldo e altre ancora non tollerano l'umidità elevata. Le condizioni meteorologiche estreme possono essere difficili a qualsiasi età, ma sono particolarmente problematiche negli ultimi anni. Alcuni luoghi potrebbero non essere adatti perché ci sono allergeni persistenti con cui combattere, dai pollini delle piante all'inquinamento industriale. E alcuni anziani non amano il trambusto della vita in città, mentre altri non possono immaginare di vivere altrove.

E come se tutte queste condizioni e requisiti non fossero abbastanza difficili, immagina cosa succede quando i nonni si avvicinano ai loro nipoti, solo per vedere il loro bambino adulto prendere e partire poco dopo. Una volta chiesi a un farmacista in pensione perché si fosse trasferito in California da New York; mi disse che si era trasferito vicino a sua figlia e suo marito, entrambi professori alla Stanford University, e ai suoi due nipoti – ma nel giro di un anno avevano spostato la parte est per accettare appuntamenti a Cornell. Doveva seguirli di nuovo? Resterebbero a Itaca? Era perplesso e non sapeva cosa fare.

Ora immagina di avere diversi figli adulti con diversi nipoti tra di loro, e le famiglie sono sparse in tutto il paese in diverse città. Quale gruppo di nipoti seguiresti? Quante volte vedresti gli altri?

La buona notizia è che la durata della vita è più lunga ora, dando agli anziani la longevità di vedere crescere i loro nipoti (e forse anche i loro pronipoti). La cattiva notizia è che questi nipoti spesso vivono lontani. Quindi, come possono i nonni a lunga distanza creare legami amorevoli e duraturi con i loro nipoti?

La ricerca psicologica indica che c'è più attaccamento della quantità di tempo che i genitori e i bambini trascorrono insieme, e gli stessi principi si applicano ai legami dei nonni / nipoti. Gli attaccamenti permanenti tra i nonni e i nipoti possono formare anche con periodi di contatto fisico relativamente brevi.

La chat video è uno strumento straordinario per i nonni a lunga distanza. I nonni possono guardare i bambini crescere, settimana dopo settimana, e a loro volta, quando si incontrano faccia a faccia, i nonni non saranno estranei ai bambini. Con la chat video, possono fare le cose insieme visivamente: i nonni potrebbero comprare due copie di un libro a livello di lettura del bambino, e inviare una copia al nipote e tenere una copia per se stessi; Poi, quando parlano al telefono o usano la chat video, possono leggere il libro insieme. Possono condividere opere d'arte o "partecipare" virtualmente a una festa. (Eppure, c'è una vera sostituzione per un grande abbraccio e un bacio?)

I ricordi dei bambini del loro tempo con i nonni possono rimanere con loro per tutta la loro vita – molto tempo dopo che i loro nonni se ne sono andati. In effetti, questo è vero anche senza tempo insieme! Mi sono sempre sentito vicino alla mia nonna paterna, anche se è morta quando mio padre era un bambino: ho preso il suo nome, ho delle foto di lei, mio ​​padre ha condiviso i suoi ricordi di lei, e io uso i suoi candelabri Sabbath, che ha portato negli Stati Uniti dalla Polonia, ogni venerdì sera. I ricordi possono anche essere tramandati ai pronipoti, come spero sarà il caso della mia nuova nipotina: di generazione in generazione, un barlume di immortalità.

Il compito del nonno a lunga distanza, quindi, è imparare a formare questi ricordi salienti. Posso offrire solo alcuni suggerimenti qui.

Una preponderanza della ricerca sul nonno conferma che gli attaccamenti si formano meglio essendo con un nipote alla volta. Ogni bambino è diverso e ognuno vuole sentirsi speciale a suo modo. Fare un viaggio con ogni nipote – sia che si tratti di un campeggio per una settimana o di un breve viaggio al supermercato – è un modo per formare legami uno-a-uno.

I bambini piccoli amano la ripetizione. È così che imparano. Vogliono vedere la Sirenetta per 20 volte e leggere lo stesso libro più e più volte. È un genitore raro che non si annoia dopo aver giocato per settimane lo stesso gioco. I nonni hanno un vantaggio qui. I film, le canzoni, i libri e i giochi che il bambino ripete all'infinito a casa sono nuovi e freschi per i nonni a lunga distanza. E l'invecchiamento ci dà il dono di una maggiore pazienza, di un ritmo più lento e dell'apprezzamento delle piccole cose; il nipote ha il pubblico perfetto tra i nonni.

A loro volta, i nonni possono iniziare la propria routine e le proprie tradizioni con il nipote; per esempio, scegliendo una vecchia canzone da quando stavano crescendo che il bambino potesse godere. Questo può diventare "la tua canzone". Come gli adolescenti innamorati che si pensano l'un l'altro quando "la loro canzone" sta suonando, puoi creare un legame d'amore con un nipote facendo una canzone tra voi due. Uno dei miei ricordi di mia nonna, quando ero un bambino molto giovane, balla con lei nel suo appartamento, tenendole le mani, mentre cantava: "Non la voglio, puoi averla, è troppo grassa per Io. "Quindi, okay, ero un po 'paffuto allora. Ma sono sicuro che abbia scelto quella canzone perché ci ha provato e mi ha fatto ridere. È diventata la nostra canzone.

E a quale bambino non piace mangiare? Preparare, e persino spedire, un particolare tipo di cibo, ripetutamente, può creare ricordi per tutta la vita. Per me, erano le patatine della nonna e i biscotti al burro della zia Rose. Forse è così che sono diventato paffuto in primo luogo, ma i chili in più sono venuti fuori molto tempo fa e i ricordi rimangono inestimabili.

I nonni possono essere prevedibili, a loro vantaggio. Storie ripetute che sono fastidiose per i bambini cresciuti saranno apprezzate dai giovani nipoti; se un nonno "glielo disse già" tanto meglio. Quindi racconta le stesse battute, condividi le stesse storie e chiama il telefono o la videochiamata in un giorno e in un orario di routine. Lasciali anticipare. L'aspettativa è parte del divertimento.

Uno dei compiti dell'invecchiamento di successo è quello di fare una "revisione della vita". Questo implica soffermarsi sul proprio passato, darne un senso, fare pace con esso. Quando le decisioni prese molto tempo fa possono essere portate alla luce, esaminate e accettate, la vita di una persona può essere integrata – passato, presente e futuro, compreso il riconoscimento della mortalità. La guarigione può avvenire e scacciare la disperazione, scacciare ogni "woulda", "coulda" e "shoulda". Raccontare storie della storia passata ai nipoti dà loro una maggiore consapevolezza del loro posto generazionale in famiglia e può insegnargli qualcosa su come prendere decisioni, commettere errori e andare avanti. Nel frattempo, i nonni stanno facendo il lavoro psicologico che andrà a beneficio anche loro.

I nonni possono raccontare storie ai nipoti di com'erano quando erano bambini. Ed è divertente per i nipoti di tutte le età ascoltare storie su quando i loro genitori erano giovani (senza compromettere l'autorità dei genitori con aneddoti critici); le storie migliori sono incidenti divertenti o condividono alcuni aspetti toccanti del personaggio di un genitore. I bambini sono più tolleranti verso le idiosincrasie dei loro genitori quando possono vedere i loro genitori come persone intere, non solo come l'autorità e il capo.

Quando si fa un viaggio insieme, come andare in spiaggia, i nonni dovrebbero essere sicuri di impostare le regole in anticipo (ad esempio, chi può andare in acqua e quando). Spesso è una buona idea stare vicino a casa se i nipoti sono giovani; se piove, se si ammalano o se ci sono problemi di disciplina, a casa loro vanno.

E anche se molti nonni hanno paura di porre dei limiti nella loro casa, specialmente se le regole sono leggermente diverse dalle regole domestiche dei bambini, non alieneranno i bambini a farlo e eviteranno argomenti. Definire i limiti in modo chiaro, offrendo alcune ragioni, e rimanere coerenti sono tutti importanti, con conseguenze logiche (es. "Se continui a lamentarti di sedere sul sedile posteriore dell'auto, andrò senza di te.").

Se i nonni piantano un cespuglio o un albero nella loro casa quando nasce ogni bambino, possono scattare delle foto mentre cresce di anno in anno e inviare le foto ai bambini. Meglio ancora è fotografarli davanti all'albero ogni volta che visitano e guardare l'albero e il bambino crescere insieme.

Quando viaggiano, i nonni possono inviare cartoline o e-card interessanti. Possono anche inviare normali foto di se stessi nella loro città, anche se le immagini mostrano solo le routine quotidiane, come giocare con un animale domestico. Le foto dei nonni con i loro nipoti, scattate durante la loro ultima visita insieme, sono particolarmente utili per i giovani nipoti. L'invio di video è un'altra buona idea.

I nipoti leggermente più grandi possono tenersi in contatto tramite messaggi di testo o messaggistica istantanea e foto digitali. Se i nonni sanno come usare una nuova tecnologia, lascia che ti insegnino! Preadolescenti e adolescenti amano sentirsi come se avessero una preziosa esperienza. Hanno altri interessi o talenti speciali, come giocare a baseball o collezionare fossili? Possono anche insegnare ai loro nonni su questi interessi.

I nonni possono organizzarsi per parlare con i preadolescenti e gli adolescenti, magari con il cellulare, nei momenti in cui i ragazzi sanno che i nonni non chiamano per parlare con i loro genitori, che la telefonata è solo per loro. Possono parlare dei loro problemi a scuola o della loro musica o serie TV preferita; poi i nonni possono scoprire di più guardando il programma televisivo o acquistando il CD e ascoltandolo davvero. No, i nonni non devono amare lo spettacolo o la musica; ma forse possono parlarne in modo intelligente con i ragazzi e indicare il loro interesse e la loro apertura mentale. Potrebbe non essere facile capire questa prossima generazione, ma i nonni potrebbero essere in grado di evitare alcuni problemi di gap generazionale se si tengono al passo con la tecnologia e la cultura popolare.

Quando i nipoti visitano, i nonni possono fare progetti scientifici di base insieme, o lasciare che i bambini dormano fuori in tenda, indossano uno spettacolo di burattini o inventano codici segreti. I nonni hanno qualche hobby che possono condividere? Forse amano la fotografia e possono insegnare alcune nozioni di base ai nipoti, o cucinare insieme, o yoga.

Idealmente, un nonno è un mentore che può aumentare le aspirazioni, l'immaginazione, il processo decisionale e l'autostima di un nipote. I genitori dei bambini possono svolgere compiti scomodi, come criticare la loro comparsa o assicurarsi che i loro compiti vengano completati. I nonni possono offrire amore incondizionato – e i nonni sono forse le uniche persone nella vita che lo facciano mai.

I benefici di essere un nonno coinvolto arricchiscono il mondo oltre i confini della famiglia. La ricerca mostra che gli adulti che erano vicini ai loro nonni da bambini hanno una maggiore compassione per l'invecchiamento, in se stessi e negli altri, rispetto agli adulti che da bambini sono stati privati ​​di questi legami. Mi mancano ancora i miei nonni, che sono morti molti anni fa. I miei genitori hanno amato i nonni a mia figlia. Posso solo sperare di essere quel tipo di nonno ora che è il mio turno.

Copyright 2010 di Nancy Kalish, Ph.D.

Solutions Collecting From Web of "Over The River & Through The Woods: Grandparenting a lunga distanza"