Nutrire i tuoi sentimenti? Perché consoli mangiare e come smettere.

Ho appena avuto un taglio di stipendio? Respinto dal tuo amante? Non riesci a superare il fatto che il piccoletto ha vinto l'American Idol?

Quando l'iniziale ondata di angoscia che si spezza l'intestino, potresti ritrovarti a prendere i biscotti al cioccolato. Questo perché quando qualcosa ti stressa, scatena una reazione a due stadi.

In primo luogo, la lotta o la risposta al volo: il cuore accelera, i muscoli si irrigidiscono, il sistema digestivo si spegne, tutto in modo che tu possa concentrarti sull'attaccare il tuo oggetto stress o scappare. (Se qualcuno ti offrisse un biscotto a questo punto probabilmente gli daresti un pugno in faccia.)

Ma dopo viene una risposta più lenta: la ghiandola surrenale scatena un piccolo ormone elegante chiamato cortisolo. Il cortisolo ti aiuta a usare l'energia in modo più efficiente dicendo al tuo corpo di iniziare a produrre glucosio e bruciare i grassi.

Sfortunatamente, potrebbe anche dirti di arrivare al distributore automatico più vicino e caricare caramelle.

Come facciamo a saperlo? Beh, è ​​sicuramente vero per i topi. Quando li stresserai pizzicando la coda o iniettando cortisolo, bevono più latte condensato o saccarosio.

Gli umani sono più difficili da studiare, non ti lasceranno pizzicare e potrebbero non bere latte condensato anche se lo desiderano. Ma in uno studio, le donne che hanno rilasciato più cortisolo durante un assalto di compiti stressanti hanno mangiato più snack rispetto ad altre donne che hanno rilasciato solo una piccola quantità.

Abbastanza interessante, l'effetto cortisolo funziona solo con cibi gustosi e ricchi di grassi. Gli umani hanno scelto barrette di cioccolato piuttosto che torte di riso nello studio stressante. I ratti non mangeranno più noioso vecchio laboratorio, per quanto li molesti. E di nuovo nel mondo reale, le persone che affermano di essere stressate in generale hanno una dieta più ricca di grassi.

La differenza di dieta potrebbe essere in parte dovuta al fatto che le esigenze della vita costringono le masse stressate a fare affidamento su cibi pronti ad alto contenuto calorico. Ma è anche un buon senso evolutivo accumulare calorie in tempi difficili – non si sa mai quando qualche energia extra potrebbe tornare utile.

Certamente il comfort alimentare non deve necessariamente essere la cosa cattiva che è fatta per essere. Come dice sempre mia nonna ottimista ottimista – un po 'di quello che ti piace ti fa bene. E uno studio a Taiwan ha scoperto che i bambini che mangiavano cibo spazzatura erano più grassi, ma più felici. Non vale la pena guadagnare qualche chilo per sentirsi un po 'più allegro a tutto tondo?

Se mangiare patatine fritte e frittelle fosse l'unico modo per essere felici, direi categoricamente che sì. Ma una nuova ricerca suggerisce che il cortisolo aumenta effettivamente l'appetito agendo più in generale sulle aree emotive del cervello, con l'effetto di aumentare la desiderabilità di tutte le attività piacevoli – non solo di riempire il viso con il cibo.

Il messaggio? Mangiare potrebbe essere il modo in cui di solito trovi il tuo conforto, ma non fa mai male provare invece qualcosa di diverso.

Ricorda che la prossima volta qualcuno cerca di pizzicarti la coda.

Solutions Collecting From Web of "Nutrire i tuoi sentimenti? Perché consoli mangiare e come smettere."