Nuove prove risolve il caso freddo di 25 anni

Shannon Siders (foto di famiglia)

Le prove sono difficili da negare, comprese le dichiarazioni di testimoni oculari.

Una probabile causa di affidavit dettagli gli investigatori delle prove hanno contro i fratelli West Michigan Matthew e Paul Jones, che secondo come riferito ha fornito storie contrastanti su quello che è successo nell'estate del 1989, quando l'adolescente Shannon Siders fu ucciso.

Dopo 25 anni, furono i nuovi account di testimoni oculari, secondo la dichiarazione di un detective a un giudice, che diede agli investigatori la probabile causa per cui avevano bisogno di arrestare i fratelli Jones per l'omicidio della giovane donna.

Il 24 giugno, la polizia ha accusato Matthew Jones, 44 anni, di Grant, Michigan e Paul Jones, 42 anni, di Newaygo, Michigan, con omicidio di primo grado. Se condannati, entrambi affrontano la vita in prigione senza possibilità di libertà condizionale.

Per la famiglia Siders, gli arresti sono stati benvenuti. Bob Siders, il padre della vittima, ha dichiarato a 24 Hours News 8 : "È una buona giornata. Non è la fine. È l'inizio della fine. "

Il diciottenne Shannon Siders è stato dichiarato scomparso dal padre il 18 luglio 1989, quando non è tornata a casa da una serata con gli amici. Il suo corpo decomposto fu scoperto in ottobre da un cacciatore nella foresta nazionale di Manistee, in una zona conosciuta come Hole in the Woods. La polizia ha detto di essere stata picchiata a morte e il caso è stato condannato per omicidio.

Sider è stato visto per l'ultima volta a bordo dell'auto di Paul Jones con suo fratello Matthew. I fratelli dissero alla polizia che avevano lasciato Siders nella sua casa di Newaygo e non l'avevano più vista.

L'informazione era una prova circostanziale nella migliore delle ipotesi in quella fase dell'inchiesta e non abbastanza per un'accusa, e il caso divenne freddo.

Ma nel 2011, una task force di cold-case ha dato una nuova occhiata al caso. A luglio 2012, il corpo di Siders fu riesumato dal cimitero della città di Newaygo.

Tuttavia, non sono stati effettuati arresti. Poi sono stati ascoltati nuovi racconti di testimoni oculari e gli investigatori hanno aperto il caso.

Una trascrizione della dichiarazione giurata di un detective della polizia, che illustra i resoconti dei testimoni, a un magistrato che ha stabilito la probabile causa di un mandato di arresto nei confronti dei fratelli Jones, secondo il Muskegon Chronicle . Nella dichiarazione, il detective ha riferito che due testimoni hanno detto alla polizia di aver visto Paul e Matt Jones in piedi sopra Shannon Siders, "zoppicare e con il sangue sul viso", nei boschi non lontano da dove il suo corpo è stato scoperto.

Uno dei testimoni ha riferito alla polizia di aver visto Paul Jones "trascinarla di nuovo verso il loro veicolo".

Il Procuratore Generale del Michigan Bill Schuette ha rilasciato un comunicato stampa dopo gli arresti.

"Gli arresti di oggi confermano che il nostro lavoro non viene mai fatto mentre un caso freddo rimane irrisolto. Garantiremo la giustizia per la famiglia Siders ".

Solutions Collecting From Web of "Nuove prove risolve il caso freddo di 25 anni"