Non è quello che dici, è come lo scrivi!

Gli esperti dicono che il 7 percento della comunicazione umana viene dalle parole, mentre il 38 percento deriva dal tono della voce di una persona e un enorme 55 percento proviene dal suo linguaggio del corpo. Non sono un mago della matematica, ma quei numeri mi dicono che quando una persona aggressiva passiva vuole mascherare la sua rabbia, inviare una e-mail, un testo o un post online può essere il modo perfetto per farlo! In un'interazione diretta o telefonica dal vivo, il linguaggio del corpo e il tono della voce tradiscono la rabbia e l'ostilità. Quando questi elementi interpersonali sono assenti, è facile mascherare un sacco di rabbia nascosta.

The Perfect Crime

  • Hai mai ricevuto un'e-mail da un capo o da un collega che fosse del tutto professionale, eppure in balia dell'ostilità?
  • Qualcuno ha mai scritto su Facebook con un commento imbarazzante per tutti i tuoi amici FB da leggere … scritto in un linguaggio giustificabile ("Cosa? Era solo uno scherzo! Non essere così sensibile")?
  • Hai mai mandato un testo abbastanza breve da negare che ci sia stato un vero pensiero ma abbastanza a lungo da dire a una persona cosa stai veramente pensando di lei?
  • Quante volte hai trattenuto il respiro dopo aver composto un numero di telefono, sperando che riceverai una segreteria telefonica che ti permetterà di lasciare il vero messaggio che non lasceresti mai di persona?

Quando ricevi un messaggio che TU SA era destinato a insultarti … e sai che il mittente CONOSCE che intendeva insultarti, e SA CHE SAI … ma non puoi provarlo solo dalle sue parole … hai stato vittima del perfetto crimine passivo aggressivo!

Di seguito, sto condividendo alcuni dei grandi esempi di aggressione passiva elettorale che ho letto e / o che sono stati condivisi con me da altri. Vi invito a utilizzare la sezione Commenti per condividere le vostre storie di aggressione passiva in e-mail, testi, caselle vocali, online, ecc. Qui!

Ecco un esempio di un messaggio telefonico passivo aggressivo, trovato mentre stavo leggendo The Last Lecture di Randolph Pausch. Pausch scrive:

Non è una vera vacanza se stai leggendo e-mail o invocando messaggi. Quando [mia moglie] e io siamo andati in luna di miele, volevamo essere lasciati soli. Il mio capo, tuttavia, sentiva che dovevo fornire un modo in cui le persone potessero contattarmi. Quindi, ho trovato il messaggio telefonico perfetto:

"Ciao, sono Randy. Ho aspettato fino all'età di trentanove anni per sposarmi, quindi mia moglie e io andiamo via per un mese. Spero che tu non abbia un problema con questo, ma il mio capo lo fa. Apparentemente, devo essere raggiungibile. "Poi ho dato i nomi dei miei genitori [di mia moglie] e della città in cui vivono. "Se chiami l'assistenza della directory, puoi ottenere il loro numero. E poi, se riesci a convincere i miei nuovi suoceri che la tua emergenza merita di interrompere la luna di miele della loro unica figlia, loro hanno il nostro numero. "

Questa storia è stata condivisa con me da un gruppo di studenti dell'Università del Maryland:

Sally e Beth sono i migliori amici ed entrambi hanno un ragazzo. Circa un mese fa, le ragazze hanno litigato. Invece di chiamare o incontrarsi per riconciliare le loro differenze, Beth e Sally cominciarono a diffondere pettegolezzi l'uno sull'altro. Sfortunatamente, la voce di Beth finì per costare a Sally la sua relazione. Dato che le ragazze erano compagni di stanza a scuola, Sally decise di cambiare il messaggio della segreteria telefonica al seguente:

"Ciao, hai raggiunto Beth e Sally. Si prega di lasciare un messaggio, e ti risponderemo al più presto. Se questo è Ben (il fidanzato di Beth), nel qual caso dovresti chiamare Seth, Jason, Sean, Peter o Kyle. Saresti più in grado di raggiungere Beth in una delle loro stanze tra le 10:00 e le 2:00. Grazie e buona giornata."

Questo esempio di Facebook è stato condiviso anche da uno studente universitario:

Jane e John stanno uscendo insieme. Jane è a conoscenza, tramite Facebook, che John e una compagna di classe, Lucy, si sono scambiati messaggi di Wall molto provocanti. Sentendosi molto minacciata dal loro rapporto in erba, Jane decide di pubblicare un commento su Facebook sul suo muro Johns, dicendo: "Che cosa ha detto il medico a proposito di quell'eruzione? Possiamo ancora giocare questo fine settimana ..? "

Per favore condividi le tue storie di aggressività passiva a casa, al lavoro o nelle relazioni, tramite Facebook, posta vocale, testo, e-mail o qualsiasi altro formato "non detto", ma forte e chiaro.

Solutions Collecting From Web of "Non è quello che dici, è come lo scrivi!"