Non possiamo suonare tutti bene? Non sempre

DOMANDA

Irene,

Mi sono messo in una situazione molto complicata. Il mio migliore amico ha frequentato un uomo per diversi anni che non ho approvato. Mi ci è voluto molto tempo per accettarlo e tollerarlo. Alla fine si sono lasciati, ma non prima di incunearsi nel nostro gruppo di amici.

Ho un secondo gruppo di amici intimi. Ora esce con un altro mio caro amico e riesce a entrare in questo gruppo. Il problema è che non posso più tollerare di stare con lui. Ho provato a mantenere dei convenevoli con lui ogni volta che lo vedo alle riunioni sociali, ma l'ultima volta che è successo è finito per esplodermi in faccia. Spinge i miei pulsanti e ci sono troppi anni di risentimento.

Questo sta diventando sempre più complicato e stressante, ei miei amici in entrambi i gruppi si sentono a disagio e non sono particolarmente favorevoli. Mentre le persone sono d'accordo sul fatto che sia noioso o un coglione, continuano ad essere suoi amici e tollerarlo. Mi fa sentire molto solo. Sto anche mettendo in discussione me stesso e le mie amicizie in generale.

Dato che non posso stare con lui, mi ritrovo a escludermi da molti eventi sociali, e ho pensato di provare a fare nuove amicizie nel mondo. Cosa dovrei fare? Sono irrazionale?

-Allie

RISPOSTA

Ciao Allie,

Hai avuto abbastanza esperienza con questo ragazzo per capire che voi due andate d'accordo come olio e acqua. Questo non è necessariamente un cattivo riflesso su di te. Potrebbe essere che ti sfreghi l'un l'altro nel modo sbagliato e hai troppo sangue cattivo.

Tuttavia, dal momento che la maggior parte dei tuoi amici è in grado di tollerarlo, è necessario esaminare perché ti fa arrabbiare così tanto. Dico questo non per te per fare ammenda, ma per capire meglio te stesso ed evitare le persone come lui in futuro. Potrebbe anche aiutarti a capire come gestire più efficacemente tali relazioni.

Se i tuoi amici stanno diventando scomodi e non ti sono d'aiuto, devi evitare di rendere il tuo risentimento così evidente al gruppo. Puoi avvicinarti a questo in due modi:

1) Sei più vicino ad alcuni individui nel gruppo rispetto ad altri? Forse, puoi mantenere relazioni con individui o segmenti più piccoli del gruppo ed evitare grandi riunioni sociali che lo includono.

2) Considerando quanto ti senti a disagio con queste persone, è una buona idea espandere la tua cerchia sociale facendo nuove amicizie. Non devi abbandonare completamente questi vecchi amici, ma forse se tu fossi meno coinvolto con lui e loro, sarebbe meno teso per tutti.

Una conversazione cuore a cuore con uno dei tuoi amici che ritieni più vicino potrebbe darti più prospettiva su ciò che sta accadendo in questa situazione.

Spero che questo ti aiuti.

Migliore,
Irene

Segui The Friendship Doctor su Twitter.

Solutions Collecting From Web of "Non possiamo suonare tutti bene? Non sempre"