Non è l'allattamento al seno che è sbagliato; È l'indulgenza

La genitorialità dell'attaccamento – e in particolare l'allattamento al seno prolungato che ne consegue – ha parlato tutti oggi, dopo che la rivista Time conteneva una foto di copertina di una madre che allattava il figlio di quasi 4 anni. Sì, l'allattamento al seno per questo lungo è un po 'strano, ma questa non è la cosa principale che non va in questa foto.

La genitorialità di attaccamento, che coinvolge anche il bambino e il co-dormire con bambini e genitori nello stesso letto, ha goduto di una rinascita ultimamente. Il problema: non c'è praticamente alcuna ricerca per supportarlo.

Sì, i bambini devono essere attaccati ai loro genitori, ma ciò può essere fatto senza avere piccoli piedi nella schiena quando stai cercando di dormire. E sì, è "naturale" perché questo è (pensiamo) il modo in cui i nostri antenati cacciatori-raccoglitori hanno cresciuto i loro bambini.

Ma solo perché è naturale e storico non lo rende giusto o il migliore. È anche "naturale" che molti bambini e bambini piccoli muoiano di malattie. È "naturale" che una possibile inedia sia sempre dietro l'angolo e che le donne siano cittadini di seconda classe. Queste cose erano comuni come l'attaccamento genitoriale durante il nostro passato di cacciatori-raccoglitori.

Quindi perché usare parenting di attaccamento? I sostenitori dicono che è meglio per i bambini, e che crescono per essere meglio adattati. Non è del tutto chiaro se è vero. Se l'attaccamento genitoriale va di pari passo con l'indulgenza – lasciando che il bambino gestisca la famiglia – potrebbe invece essere una ricetta per il narcisismo. Quando abbiamo esaminato la letteratura sulla genitorialità e il narcisismo per l'epidemia del narcisismo , il modello più comune era la genitorialità eccessiva (esagerare, mettere il bambino su un piedistallo, la permissività e la poca disciplina) che porta al narcisismo più avanti nella vita.

Ma, come il mio nuovo libro preferito Selfish Reasons to Have More Kids sottolinea, tali effetti genitoriali sono piccoli. Come mostrano studi su gemellaggio e adozione, la maggior parte delle cose che i genitori desiderano (intelligenza, buona salute, buon carattere) sono determinate molto più dalla genetica che dalle differenze genitoriali (specialmente all'interno di una cultura). Quindi, se il tuo genitore tende verso l'attaccamento o la sua alternativa probabilmente avrà solo un piccolo effetto, se ce n'è uno, su come i tuoi figli si presentano.

Ma i tuoi genitori faranno una grande differenza nella tua vita e se sarai felice. Se non riesci a dormire perché tuo figlio è nel tuo letto, non sarai felice. Se non puoi tornare a un lavoro che ti piace perché senti che devi allattare il tuo bambino, non sarai felice. Se i tuoi figli sono selvaggi e distruttivi perché hai deciso di dare loro tutto ciò che vogliono, non sarai felice.

E come dice il proverbio, se la mamma non è felice, nessuno è felice.

NON sto suggerendo ai genitori di smettere di sacrificare per i loro figli. Quando ti prendi cura di un bambino (come mi capita proprio ora), i suoi bisogni di sonno e cibo vengono prima dei miei. Ciò significa che non posso andare a fare la spesa o uscire a pranzo e pretendere che faccia un sonnellino nel suo passeggino – a quasi quattro mesi, vuole dormire nella sua culla. E quando ha fame, l'allattai al seno. Ma lei non dorme nel mio letto (non sarei in grado di dormire), io non la porto (il mio mal di schiena sarebbe durato circa 20 minuti), e io non sono il suo ciuccio umano (l'allattamento al seno è per il cibo , che significa ogni due o tre ore, e non ogni volta che piange).

Dandole ciò di cui ha bisogno senza esagerare o ipersfruttare è ciò che la rende una bambina felice e io una madre felice.

E questo è il miglior regalo della Festa della Mamma di sempre.

Solutions Collecting From Web of "Non è l'allattamento al seno che è sbagliato; È l'indulgenza"